Morto Rino Zurzolo, tra le anime del "neapolitan power"

Con Pino Daniele fondò la band da cui partì la rinascita del suono napoletano

Morto Rino Zurzolo, tra le anime del "neapolitan power"

Per anni ha suonato accanto a Pino Daniele, membro di quella band che fu alla base della rinascita del suono di Napoli alla fine degli anni '70. Se ne va a soli 59 anni Rino Zurzolo, sconfitto da un cancro con il quale stava lottando da mesi e da alcuni giorni in coma.

Il contrabbassista non ce l'ha fatta. Ha suonato fino a che ha potuto, per poi abbandonare le scene di fronte all'avanzare della malattia.

Formazione classica, studi in conservatorio, Zurzolo fu tra i fondatori di quella nuova scena musicale che negli anni Settanta cambiò Napoli, partendo da quella band messa insieme a soli 13 anni, i Batracomiomachia.

Avitabile, Rosario Jermano, Paolo Raffone e Pino Daniele. Erano già nomi importanti quelli di quel primo tentativo musicale. Un sodalizio che sarebbe durato quello con Pino Daniele e che avrebbe portato a Terra mia, l'album di esordio solista del cantante, scomparso nel 2015.

Commenti