Una mutanda per lanciare il disco: l'ultima provocazione di Lady Gaga

Lady Gaga abbandona poster e spillette e sposa la provocazione osé per il lancio del nuovo disco: la popstar ora vende perizomi e sospensori. Ma qualcuno protesta: "Troppo gay"

Una mutanda per lanciare il disco: l'ultima provocazione di Lady Gaga

Lady Gaga scommette sulla lingerie sexy per convincere i fan ad acquistare il suo nuovo disco. La popstar internazionale conosce bene il suo pubblico e, per questa ragione, ha deciso di dire addio a poster, spillette e altri gadget, per lanciarsi su prodotti decisamente più osé.

Stefani Germanotta ha infatti annunciato la vendita di perizoma femminili e sospensori per uomini, tutti rigorosamente a tema con il suo nuovo look: un tripudio di fucsia e verde fluo. Dei colori che imperversano da tempo sul profilo Instagram della diva, sfoggiati con abiti, trucco e capigliature choc: un vero e proprio collegamento con l'uscita di "Chromatica", il nuovo album atteso per il 29 maggio.

ENERGY SHOP.LADYGAGA.COM

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga) in data:

Lady Gaga conosce a fondo i suoi estimatori e ha quindi deciso di accontentarli, realizzando un negozio virtuale coloratissimo, ricco di prodotti insoliti e dalla grafica vivace, tutti abbinati al nuovo album. Non è però tutto, poiché in stile "Chromatica" si trovano anche magliette, pantaloni della tuta, calzini di spugna, cappellini, felpe, tazze e borse, fino agli immancabili cuscini sagomati e i vinili in edizione limitata.

Ma sono proprio gli ultimi prodotti aggiunti a spiccare sull'intero elenco del negozio: una coppia di mutande davvero maliziose, capaci di catalizzare le attenzioni dei fan. I cosiddetti Little Monster si sono accalcati sul profilo Instagram dell'artista, commentando entusiasti l'ironia e l'originalità di questa lingerie. "Conosci davvero il tuo pubblico", commenta una fan, "sono senza parole". "Questo è davvero geniale," le fa eco un altro follower, in sintonia con molti altri commenti di puro apprezzamento per la svolta sexy del merchandising targato Gaga.

Sono proprio i sospensori a fare incetta di apprezzamenti, forse perché coloratissimi e dal taglio insolito. "Mama monster", digita laconico un fan, "non costringermi iniziare a indossare i sospensori". Ma non sono mancate anche le parole di alcuni hater, pronti a sottolineare come l'intimo maschile proposto sia "troppo gay" e costoso: il prezzo di base di vendita è infatti di 30 dollari. Ovviamente la novità è stata subito intercettata dal mondo di Twitter, che si è scatenato con meme divertenti, ma la Germanotta non sembra curarnese perché impegnata nel lancio della nuova fatica discografica, che verrà anticipata dal singolo "Rain on me" in collaborazione con Ariana Grande.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti