Naike Rivelli attacca i politici vestita da maiale

Naike Rivelli contro la politica: paragona tutti i politici a dei maiali - citando un noto romanzo - e si traveste in occasione del carnevale

Naike Rivelli attacca i politici vestita da maiale

Nuovo scatto controverso per Naike Rivelli: la figlia d’arte si maschera da maiale.

È l’ultima provocazione in ordine di tempo della modella e performer, che su Instagram ha pubblicato uno scatto e due video molto particolari. Nella fotografia, la figlia d’arte è a quattro zampe su un letto, con addosso una maschera da maiale, lingerie e tacchi a spillo rosa - si riconosce la sua identità dal tipico tatuaggio del serpente sul braccio. "Questo Carnevale mi travesto da Politico”, scrive Naike nella didascalia. In uno dei video, Naike ha tolto gli slip e, grazie all’animazione della clip, sembra ballare al suono di una versione moderna di “Bella ciao”.

Proprio ieri la figlia d’arte si era mostrata con addosso la maschera del maiale, forse proprio all’atto d’acquisto in un centro commerciale. La scelta di associare tutta la politica ai maiali sembra una citazione del romanzo di George Orwell, “La Fattoria degli Animali”. La storia - che è un’aspra critica allo stalinismo - racconta di una società in cui gli animali hanno cacciato gli uomini per poter essere tutti uguali, ma vengono tiranneggiati infine dal gruppo dei maiali, che prendono il comando della società.

Non è la prima volta che Naike Rivelli utilizza Instagram come cassa di risonanza per i suoi pensieri e le sue convinzioni - fatto che talvolta avviene in abiti succinti, in modo da catturare immediatamente l’attenzione del pubblico e indurlo a riflettere di ciò di cui si parla poi nella didascalia.

In questo modo la performer ha trattato argomenti di ogni genere, dallo yoga alla tv spazzatura, fino all’amore, all’utilizzo delle pellicce e anche alla nudità stessa. “Perché dicono che è un Peccato spogliarsi di ogni cosa davanti a Dio (l’Universo)? - scrive ad esempio a corredo di uno scatto che la ritrae completamente nuda alla finestra, mentre guarda il Duomo di Milano - Chi lo dice? È un Peccato addobbarsi come dei giullari quando si è in presenza di Dio”.

La nudità di Naike è spesso funzionale alla sua pratica dello yoga, una disciplina spirituale che esercita da anni, spesso anche in compagnia della madre, l’attrice Ornella Muti.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?