Nicolò, il campione di Caduta Libera, vince altri 131 mila euro

Nicolò Scalfi, il ragazzo che ha battuto ogni record di permanenza nel quiz condotto da Gerry Scotti, ha vinto altri 131 mila euro portando il suo montepremi all'iperbolica cifra di 641 mila euro. Ma non tutti gradiscono...

Un concorrente e 10 sfidanti pronti a tutto per prendere il suo posto. È la ricetta di Caduta Libera, il quiz di canale 5 condotto da Gerry Scotti che negli ultimi mesi ha trovato un super campione. Si tratta di Nicolò Scalfi, imbattuto da ormai più di 80 puntate e capace di portarsi a casa più di mezzo milione di euro. Questo sino a fine giugno, dal momento che luglio si è aperto per lui nel migliore dei modi. Il 21enne bresciano, che studia ingegneria industriale al Politecnico di Torino, ha vinto altri 131 mila euro. L'ennesima, enorme vincita con la quale il suo montepremi arriva a 641 mila euro. Una gran bella cifra per lo studente lombardo, capace di rispondere correttamente alle ultime 10 domande del gioco, i cosiddetti 10 passi.

Ecco le domande e le risposte della puntata di lunedì: colore che tende al viola chiaro e prende il nome da un fiore: Glicine; Una donna che compie malefici a danno di qualcuno: Fattucchiera; Le biografie farcite con elementi d’invenzione: Romanzate; Il meccanismo per far girare lo spiedo progettato da Leonardo nel suo Codice Atlantico: Girarrosto; Primadonna nel teatro leggero e in tv: Soubrette; Raffigurazione in cui vengono esasperate alcune caratteristiche del soggetto: Caricatura; Un modo ormai desueto per dire “donne”, oggi usato per lo più in maniera scherzosa: Gentil sesso; Un “work” in fase di realizzazione: In progress; Le origini italiane di Papa Francesco: Piemontesi; Imperfezione che può verificarsi nel trucco ma anche ridondanza o lungaggine: Sbavatura.

Nicolò è diventato l'idolo di milioni di telespettatori che ogni sera, prima o durante la cena, si sintonizzano su Canale 5 per assistere al suo quotidiano sfoggio di cultura. Ma non tutti gradiscono. Da tempo c'è chi accusa gli autori del programma di aiutarlo con domande più semplici di quelle dei suoi avversari. Tuttavia, l'ultima critica in ordine di tempo al campione arriva direttamente sul suo profilo Instagram, dove qualcuno lo invita a farsi da parte. Conoscendolo, non succederà tanto presto...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.