Ora il virus entra anche a corte: contagiato il principe Carlo

Il principe è positivo al test del Covid-19. Le sue condizioni non sono gravi, "ha sintomi leggeri". Paura per la regina

Il virus continua a dilagare e pare che nessuno sia al sicuro. Come riporta Sky News, il Principe Carlo è risultato positivo al Covid-19. Da giorni è in autoisolamento in Scozia con Camilla. Come riportano le prime notizie trapelate in rete, confermate però dagli uffici di Palazzo, il principe si sarebbe sottoposto al tampone dopo che avrebbe accusato qualche sintomo influenzale, riconducibile al coronavirus. Tutto questo getta un’ombra oscura su tutta la famiglia reale inglese.

Si legge, però, che le condizioni di salute del Principe Carlo, per ora, non sarebbero preoccupanti. Anzi, "ha mostrato lievi sintomi della malattia, ma per il resto è in buona salute", ha spiegato un portavoce della Casa Reale. Al tampone si è sottoposta anche la Duchessa di Cornovaglia, la quale è risultata negativa al test.

Il Principe Carlo (72 anni) per ovviare al dilagare della pandemia aveva già cancellato tutti i suoi impegni ufficiali e aveva continuato a lavorare da casa. Come è stato già comunicato, aveva lasciato Londra per rifugiarsi in Scozia con Camilla. Ma purtroppo il virus lo ha colpito.

Per il momento, tutto dovrebbe essere sotto controllo. Il contagio dovrebbe essere contenuto. Il 19 marzo scorso, la Regina si è trasferita al castello di Windsor insieme al marito, il principe Filippo. E anche William e Kate sono lontani da possibili complicazioni. Alcuni dipendenti di Buckingham Palace, infatti, avrebbero contratto il virus nei giorni scorsi. In via precauzionale, quindi, avevano deciso di mettersi al sicuro.

Secondo fonti di palazzo citate dall’agenzia Reuters, il figlio della regina Elisabetta ed erede al trono avrebbe visto l'ultima volta Elisabetta II il 12 marzo scorso. Ma il timore per un possibile contgio anche alla regina resta attuale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 25/03/2020 - 12:32

sta a vedere che il virus colpisce le orecchie?

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Mer, 25/03/2020 - 12:37

In questa foto sembra che abbia un accendino in mano o che gli abbiano dato fuoco al pollice.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mer, 25/03/2020 - 12:38

Non è una cosa grave ......... m'interessa dei medici che sono morti in corsia! Dimostra che, con tutti i privilegi di questo mondo, il destino è comune. Avrà cmq pure le fortuna d'essere ben curato!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 25/03/2020 - 12:38

....ecco,...si affidi all'"immunizzazione del suo gregge"!....Si informi bene però se questo virus,sia in grado di dare immunità,perchè pare che non la dia....

trasparente

Mer, 25/03/2020 - 12:44

In guerra chi muore sono i soldati, i generali si salvano sempre.

Ritratto di filospinato

filospinato

Mer, 25/03/2020 - 12:46

vabbè come la maggioranza delle persone entro l'anno

ValdoValdese

Mer, 25/03/2020 - 12:49

L'umanità rischia forse di far la fine dei dinosauri; infatti, a giudicare da questa nostra attuale esperienza, è molto probabile che siano scomparsi perché anche loro colpiti da un virus micidiale…

8

Mer, 25/03/2020 - 12:53

'a Livella

geronimo1

Mer, 25/03/2020 - 12:57

Leggetevi La maschera della Morte Rossa di Edgar Allan Poe..... A nulla serve il tentativo del principe Prospero di chiudersi nel palazzo con un migliato di fedeli per proteggersi dalla pestilenza che e' "fuori"......

rr

Mer, 25/03/2020 - 13:00

Ieri i sovranisti applaudivano all'immunità di gregge, oggi piagnucolano e chiedono più terapie intensive.

Vostradamus

Mer, 25/03/2020 - 13:06

Questo è un virus che aggredisce le vie respiratorie, di tipo influenzale. Cioè, se un infettato tossisce a 500 km di distanza, e il vento porta il virus dove sei tu, e tu lo respiri, c'è un'alta probabilità che tu ti ammali, altro che un metro di distanza. Quando tutti saranno stati infettati, e ammesso che non si ricominci da zero con qualche mutazione, tutto sarà finito.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 25/03/2020 - 13:15

Avrà dei dipendenti cinesi.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 25/03/2020 - 13:23

rr non ti stanchi mai di dire cavolate? riposati e leggi Repubblica

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 25/03/2020 - 13:30

Ohhhhh my God!

Ritratto di Opera13

Opera13

Mer, 25/03/2020 - 14:01

Blue Bloods and Comrads are immune.

Antonio Chichierchia

Mer, 25/03/2020 - 14:04

E' una lotta tra Corone !

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 25/03/2020 - 15:14

mbferno 13:30....già,....all'Inglese!.....

apostata

Mer, 25/03/2020 - 15:51

"aveva continuato a lavorare da casa" sorprende, non pensavo che avesse cominciato

Calmapiatta

Mer, 25/03/2020 - 16:50

immunizzazione di gregge.....vale per tutti.

flixcan

Mer, 25/03/2020 - 16:50

Carlo é positivo, ma Camilla é inattaccabile, quale pipistrello vola lontano !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 25/03/2020 - 17:00

@ConteRaffaelloM...- a tutti hai sempre da dire qualcosa, non t iva mai bene niente. Ti sei mai chiesto se per caso non saresti tu fuori posto rispetto a tutta la popolazione che sembri disprezzare?

Redfrank

Mer, 25/03/2020 - 17:10

aveva cominciato a lavorare da casa......ma se non ha mai fatto un giorno o un'ora di lavoro..........lecchini

necken

Mer, 25/03/2020 - 18:56

avra diritto alle migliori cure possibili non sono affatto preoccupato per lui