La principessa Eugenia prenderà il posto di Meghan Markle a corte?

I rumors sostengono che la principessa Eugenia, figlia di Sarah Ferguson e del principe Andrea, potrebbe sostituire Meghan Markle negli eventi ufficiali della royal family

La partenza di Harry e Meghan alla volta del Canada ha lasciato un vuoto nella royal family. Non si tratta solo di una questione sentimentale, ma di qualcosa di più pragmatico. I Sussex ricoprivano delle posizioni ben definite a corte e dovevano rispettare un’agenda fitta di impegni. La loro assenza rende vacante un ruolo che dovrebbe essere occupato da qualcun altro. Quasi si trattasse di una specie di successione. Secondo il tabloid Express la prima candidata in lizza per sostituire i duchi sarebbe la principessa Eugenia. Perché proprio lei? Andiamo per esclusione. William e Kate hanno già abbastanza oneri da rispettare. Potrebbero occuparsi di alcuni dei doveri che spettavano a Harry e Meghan, ma sarebbe meglio evitare di esagerare sia per una questione organizzativa che per un eventuale rischio di sovraesposizione.

Lo stesso potrebbe valere per il principe Carlo e la moglie Camilla. I conti di Wessex, in special modo la contessa Sophie, stanno già facendo la loro parte, come pure l’infaticabile principessa Anna. Il principe Andrea è fuori dai giochi dopo lo scandalo Epstein, quindi rimangono le due figlie di Sarah Ferguson. Beatrice di York è impegnata con i preparativi del matrimonio che, però, sembra proprio sia stato rimandato a causa del l’emergenza coronavirus. La principessa Eugenia, invece, potrebbe essere proprio quel che ci vuole per la royal family. Non è affatto un ripiego, al contrario. È giovane, ha 30 anni, la sua vita non è stata attraversata direttamente dagli scandali e sembrerebbe una ragazza molto discreta e responsabile.

Finora, come giustamente evidenzia Tgcom24, la principessa Eugenia ha vissuto all’ombra di William e Harry, da sempre al centro delle luci sfolgoranti dei riflettori. Decima nella linea di successione al trono, le è stato richiesto di partecipare solo agli eventi più importanti della Corona. Questo ha dato alla giovane la possibilità di costruirsi la vita che voleva. Essere un’altezza reale non ha impedito alla principessa Eugenia di diventare la direttrice di una galleria d’arte di Londra, la Hauser & Wirth. Ciò significa che la ragazza non ottiene alcun fondo pubblico dalla royal family. Laureata in Storia dell’Arte e Letteratura Inglese all’Università di Newcastle nel 2012, Eugenia si è sposata nel 2018 con l’imprenditore Jack Brooksbank.

È stata anche la prima royal baby a essere battezzata in una chiesa aperta al pubblico, cioè la St. Mary Magdalene di Sandringham. Lo scandalo Epstein ha fatto naufragare l’immagine del duca di York, ma la popolarità della principessa Eugenia e di sua sorella Beatrice non ne è stata minimamente scalfita, al contrario. Inoltre l’indipendenza delle due ragazze e la loro capacità di stare un passo indietro rispetto ai loro cugini ha accresciuto le simpatie della gente nei loro confronti. Dunque Eugenia potrebbe ambire a un ruolo di primo piano nella royal family, brillare di luce propria. L’Express ricorda che qualora la regina non potesse svolgere i suoi doveri regali a causa della quarantena, potrebbe anche entrare in gioco il Regency Act del 1937.

Con questo documento si creerebbero le posizioni di Consiglieri di Stato, in grado di svolgere le funzioni della regina. Un Consigliere deve avere almeno 21 anni e risiedere nel Regno Unito. Secondo l’Express di solito i Consiglieri sono cinque, ma se ne potrebbe aggiungere un sesto. Non è escluso che la principessa Eugenia e sua sorella rientrino in questo gruppo. Infatti il principe Andrea si è ritirato a vita privata, il duca di Sussex è in Canada, però potrebbero comunque svolgere questo compito (ovvero potrebbe essere richiamato a corte). Il principe consorte e il principe Carlo dovrebbero rispettare la quarantena, in quanto ultrasettantenni, dunque è improbabile che facciano parte del Consiglio. Rimane, però, il principe William che in questo periodo si sta impegnando ancora di più per la famiglia, di cui è membro senior. Non ci resta che aspettare e capire se e quale ruolo potrebbe ottenere la principessa Eugenia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.