La morte di Filippo rinvia l'uscita della satira: "Lì è decrepito"

L'uscita del primo cartone animato satirico sulla royal family era prevista per aprile, ma la morte del duca di Edimburgo ha fatto slittare la messa in onda

La morte di Filippo rinvia l'uscita della satira: "Lì è decrepito"

La scomparsa del principe Filippo continua ad avere ripercussioni sui palinsesti televisivi e sulle piattaforme di streaming. Il lutto, che ha colpito la famiglia reale un mese fa, ha costretto HBO, la popolare emittente televisiva statunitense, a rinviare l'uscita dell'attesa serie animata ironica incentrata sulle vicende della royal family.

"The Prince", il cartone animato per adulti creato da Gary Janetti - già ideatore e produttore de I Griffin serie di animazione per adulti - sarebbe dovuto uscire sulla piattaforma streaming americana HBO Max, di proprietà della Warner Media, entro la fine di aprile. Il padre della serie, Gary Janetti, lo scorso 4 aprile aveva condiviso sui social network la notizia dell'imminente rilascio sul web della prima puntata. Ma il decesso del marito della regina Elisabetta, avvenuto lo scorso 9 aprile, ha imposto uno stop improvviso alla promozione e alla successiva messa in onda.

Il cartone animato era uno dei prodotti più attesi della stagione di HBO. Una serie in grado di offrire un ritratto satirico sulla famiglia reale dal punto di vista del primogenito di William e Kate, il principe George, dal suo tempo libero alla vita a palazzo, fino ai momenti trascorsi a scuola e tra la gente comune. Non è chiaro quando HBO inizierà la promozione del serie animata, né se il personaggio del principe Filippo sarò tagliato o ridimensionato. Dalle prime immagini diffuse, infatti, il duca di Edimburgo viene disegnato malridotto e con una connotazione tutt'altro che lusinghiera. Come riporta Hollywood Reporter, la serie non ritrae il marito della regina Elisabetta "nel modo più lusinghiero, lo mostra in uno stato decrepito e con una caratterizzazione da vecchio buffone", che in questo momento di lutto potrebbe risultare fuori luogo anche se si tratta di satira.

Intanto sul web si trovano già alcuni estratti dell'irriverente serie animata, dove protagonisti sono i tre figli dei duchi di Cambridge. L'attesa attorno alla serie è già spasmodiaca e anche se la nuova data di messa in onda non è ancora stata ufficializzata, "The Prince" si annuncia già un successo. Soprattutto per l'altisonante cast di doppiatori tra i quali spiccano i nome de l popolare attore Orlando Bloom, voce del principe Harry, di Lucy Punch voce della duchessa Kate, e della cantante Sophie Turner nel ruolo della principessa Charlotte.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti