Cultura e Spettacoli

Sanremo parte male. Primo forfait nella serata dei Giovani: "Elisa ha il Covid"

La positività di Elisa, che non sarà presente alla serata di Sanremo Giovani, ha riportato l'attenzione sul protocollo di sicurezza Covid per il festival di Sanremo 2022

Sanremo parte male. Primo forfait nella serata dei Giovani: "Elisa ha il Covid"

Sanremo non è ancora iniziato e lo spettro del Covid già serpeggia nelle retrovie. Nella conferenza stampa di presentazione di Sanremo Giovani, Amadeus ha annunciato la positività di Elisa che, per questo, non sarà presente in studio durante la gara dei nuovi talenti.

"Elisa non sarà in presenza domani a Sanremo Giovani - ha spiegato il direttore artistico e conduttore del Festival durante la conferenza stampa - ha una forma leggera di Covid ed essendo positiva non può essere presente. Faremo un collegamento Skype con lei". Elisa sarebbe dovuta essere presente in studio insieme agli altri ventuno Big in gara nella serata dedicata ai cantanti emergenti in programma mercoledì 15 dicembre su Rai Uno. Il contagio da coronavirus la terrà invece lontana dalla prima serata di Sanremo, che per Amadeus non comincia con il piede giusto.

Come già era successo lo scorso anno, l'ombra del Covid inizia a condizionare la macchina organizzativa della kermesse canora con largo anticipo. Lo scorso febbraio il piano di emergenza per i contagi attuato al festival di Sanremo scattò a due settimane esatte dall'inizio della gara con il contagio di uno dei componenti della band Extraliscio. In piena competizione toccò invece a Irama finire in isolamento per un tampone positivo con il conseguente ritiro dal Festival. All'artista, nato nella scuola di Amici, venne concessa l'opportunità di rimanere in gioco senza però esibirsi dal vivo sul palco del teatro Ariston. In gara rimase grazie al video delle prove mandato in onda durante la finalissima.

Quello che succederà anche quest'anno in caso di positività di uno dei Big in concorso. Amadeus lo ha confermato durante la conferenza stampa di Sanremo Giovani. Il contagio di Elisa ha riportato, infatti, l'attenzione sul protocollo di sicurezza, che verrà attuato durante la 72esima edizione della kermesse in programma dall'1 al 5 febbraio 2022. Un regolamento che per la produzione e il conduttore è già chiaro: "Per quanto riguarda i cantanti in concorso in caso di Covid manderò il video della prova generale, non squalificherò il cantante. Perciò, mi raccomando pettinatevi e vestitevi bene, e niente bottigliette sul palco". La lunga corsa verso Sanremo 2022 è dunque in salita.

Commenti