Shannen Doherty ha il cancro al seno

L'attrice che interpretava Brenda in Beverly Hills 90210 accusa la manager: "Potevano avvisarmi, non hanno voluto pagarmi il premio assicurativo"

Shannen Doherty ha il cancro al seno

Shannen Doherty ha il cancro al seno. Per oltre un anno l'attrice, che ha interpretato la bellissima Brenda Walsh nella serie tv Beverly Hills 90210, non si è sottoposta ad alcuna visita medica perché la manager non avrebbe voluto pagarle il premio assicurativo. Per questo motivo il tumore è stato diagnositicato solo nel marzo scorso. Adesso Shannen Doherty dovrà asportarlo e iniziare un primo ciclo di chemioterapia.

Secondo la versione fornita da Shannen Doherty, la manager avrebbe fatto scadere la copertura che le sarebbe spettata dalla Screen Actors Guild (Sag), l'istituto previdenziale degli attori. Così all'attrice non è restato che citare in giudizio la Tanner Mainstein Glynn & Johnson, la società che gestiva la sua immagine. "Nel novembre 2013, la Sag ha inviato la nota di premio a Tanner Mainstain per la copertura assicurativa medica di Shannen Doherty per l'anno 2014 - si legge nella documentazione pubblicata dal sito TMZ - tuttavia, l'agenzia ha ignorato la lettera non riuscendola a pagare e senza informare il querelante (Shannen Doherty, ndr) e poi hanno interrotto i rapporti con lei prontamente". Una volta licenziata dalla società che le gestiva l'immagine, Shannen Doherty era scoperta di assicurazione. Da qui l'attesa fino a marzo per sottoporsi ai controlli medici.

Se fosse stata assicurata e, quindi, messa sottoporsi prima alla chemioterapia, probabilmente Shannen Doherty avrebbe potuto arrestare il tumore. Adesso sarà obbligata a sottoporsi a una mastectomia. "È un intervento - sostiene l'attrice - che si sarebbe potuto evitare se la miaa manager non avesse giocato sporco".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti