Cultura e Spettacoli

Che tempo che fa si ferma. Fazio: "Mi devo operare"

Il conduttore ha annunciato che il programma di Rai 3 non andrà in onda domenica 28 febbraio a causa di un'operazione chirurgica alla quale dovrà sottoporsi nei prossimi giorni

Che tempo che fa si ferma. Fazio: "Mi devo operare"

"Non ci saremo la prossima domenica". L'annuncio è arrivato come un fulmine a ciel sereno nel corso dell'ultima puntata di Che tempo che fa. A darlo è stato Fabio Fazio che, ai telespettatori, ha comunicato la sospensione improvvisa del programma domenicale in onda su Rai Tre. La causa? Un'operazione a cui il conduttore dovrà sottoporsi con urgenza nel corso dei prossimi giorni.

Il presentatore aveva da poco concluso l'intervista con Bill Gates e dopo aver accolto in studio Luciana Littizzetto ha comunicato lo stop a sorpresa del suo storico programma. "Noi non ci vediamo la settimana prossima - ha svelato Fabio Fazio - devo fare un piccolo intervento che non mi consentirà di parlare per qualche giorno. Appena sarà possibile saremo di nuovo qua". La notizia data da Fabio Fazio spiega, di fatto, la scelta degli autori del programma di anticipare il collegamento con il festival di Sanremo che, ogni anno, si tiene la domenica prima dell'inizio della kermesse canora. Saltando l'appuntamento di domenica 28 febbraio, Fabio Fazio ha scelto di occuparsi del tema di Sanremo con largo anticipo, collegandosi con Amadeus e Fiorello in diretta dal teatro Ariston. Il direttore artistico ha confermato la partenza del 2 marzo, serata nella quale sarà protagonista Loredana Berté, ed è tornato a parlare di ospiti e co-conduttrici.

L'annuncio della momentanea sospensione di Che tempo che fa, non ha fatto però chiarezza sulle condizioni di salute di Fazio. Le parole pronunciate dal presentatore in diretta su Rai Tre hanno scatenato un vero e proprio tam tam sui social network. Ma sulle cause dell'operazione chirurgica, a cui il conduttore si dovrà sottoporre in settimana, c'è il massimo riserbo, anche se Fabio Fazio - scherzando con la Littizzetto - ha tenuto a rassicurare tutti: "Sono gli incidenti del nostro mestiere. Si tratta di un piccolo intervento che però non mi consentirà di parlare per alcuni giorni". Un imprevisto, insomma, che dovrebbe consentirgli di ritornare in video subito dopo il Festival di Sanremo, con la puntata del 7 marzo. Al momento la Rai non ha ancora comunicato quale sarà la programmazione sostitutiva di Rai 3 di domenica 28 febbraio.

Commenti