Sparatoria a Hollywood. Rapiti i cani di Lady Gaga, che offre mezzo milione per riaverli

Il dogsitter della star è in gravi condizioni dopo esser stato raggiunto da quattro colpi di pistola. I malviventi hanno portato via due dei tre bulldog francesi di Lady Gaga che è pronta a pagare mezzo milione di dollari per riaverli

Sparatoria a Hollywood. Rapiti i cani di Lady Gaga, che offre mezzo milione per riaverli

Sembra essere un agguato in piena regola quello avvenuto la notte scorsa a West Hollywood. Nel mirino dei malviventi è finito il dogsitter di Lady Gaga che, intorno alle ore 22, stava portando a passeggio i tre bulldog francesi della star, Gaga Koji, Miss Asia e Gustavo. L'uomo, Ryan Fischer, 30 anni, è stato raggiunto da quattro proiettili, sparati da due malviventi che lo hanno aggredito in mezzo alla strada.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail i due aggressori hanno rapito due dei cani della star americana, Koji e Gustavo, mentre il terzo esemplare, Miss Asia - la prima bulldog francese adottata da Gaga insieme all'ex fidanzato Taylor Kinney, star della serie Chicago Fire - è riuscito a scappare ed è stato successivamente recuperato dalla polizia di Los Angeles.

Le autorità locali stanno indagando sulla vicenda, ma non è chiaro se nelle intenzioni dei due malviventi ci fosse realmente il rapimento dei cani di Lady Gaga. Quello che è certo è che Ryan Fischer, l'uomo di fiducia a cui Lady Gaga aveva affidato i suoi cani mentre si trova in Italia per girare un nuovo film, è ora ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di Los Angeles. La polizia, allertata da alcune chiamate di cittadini dopo gli spari, è arrivata sul posto della sparatoria e ha trovato il dogsitter in una pozza di sangue.

Gli agenti stanno cercando di capire se il rapimento sia stato casuale - visto che i bulldog francesi sono molto richiesti e possono valere oltre 10mila dollari - oppure sia stato premeditato. Secondo quanto riporta TMZ la divisione rapine e omicidi della polizia di Los Angeles ha rilevato il caso, ma intanto Lady Gaga ha già fatto sapere di essere disposta a tutto pur di riavere i suoi adorati bulldog. "Lady Gaga - riporta il sito americano - offre una ricompensa di 500mila dollari per il ritorno sicuro di Gustavo e Koji 'senza fare domande'". Mentre i siti americano annunciano che il dogsitter non sarebbe in pericolo di vita, fonti vicine alla star americana fanno sapere che il bulldog scampato al rapimento, Miss Asia, è stato riportato nella villa di Lady Gaga consegnato a una delle guardie del corpo della diva ora a Roma.

Commenti