Cultura e Spettacoli

"Ma ti droghi?". La Littizzetto punge Mara Venier

Ospite di Domenica In, la comica torinese ha messo nel mirino la padrona di casa con battute e sfottò, che hanno creato imbarazzo in studio

"Ma ti droghi?". La Littizzetto punge Mara Venier

Dopo anni di corteggiamento, come lo ha definito Mara Venier, Luciana Littizzetto è stata ospite in studio a Domenica In. Non è la prima volta che la comica, spalla di Fabio Fazio a Che tempo che fa, viene invitata dalla conduttrice veneziana nel pomeriggio di Rai Uno. Ma dopo tanti collegamenti esterni, la Littizzetto ha messo piede in studio e non sono mancate le battute e gli sfottò all'indirizzo proprio della padrona di casa.

"Finalmente sei in studio. Ci vediamo sempre in collegamento", ha esordito Mara Venier accogliendo Luciana Littizzetto, che è partita subito in quarta: "Ti è partito l'ormone?". La comica torinerse non ha risparmiato la presentatrice da battute pungenti sull'età che avanza e sulle caldane, che colpiscono le donne dopo la menopausa.

Cosa è successo in studio

Prima di parlare della sua carriera e della sua vita privata, Mara Venier ha voluto omaggiare la sua ospite con un servizio dedicato alle sue partecipazioni a Domenica In negli ultimi anni. E nei vari spezzoni è stata inserita anche la gag, dove la comica scherzò sulla caduta della Venier, nella quale si fratturò il piede nel 2020: "Secondo me sono quelle tette che hai che ti sbilanciano".

Al termine del filmato, la regia è tornata in studio e le due hanno iniziato a parlare del più e del meno, come se i telespettatori assistessero a una chiacchierata tra amiche davanti a un caffe. Mara Venier ha raccontato alla sua ospite che al termine della trasmissione sarebbe rientrata a casa a Milano, dove la aspettava il marito (Nicola Carraro, ndr) e la Littizzetto si è scatenata: "Allora stasera si ciupa di nuovo! Con tutte quelle vampate che avevi prima....".

Nonostante l'imbarazzo del pubblico e della padrona di casa, Luciana Littizzetto ha rincarato la dose: "Che poi vorrei sapere, hai un'energia pazzesca. Cioè finisci tutto 'sto carnevale (riferendosi a Domenica In) poi vai a casa, cucini, ospiti su ospiti, lavi il terrazzo dalle cacche dei gabbiani. Ma ti droghi? Perché non è normale". Finito il siparietto, l'intervista è virata su temi decisamente più "classici".

Commenti