Tinto Brass: "Covid19? State a casa e dedicatevi ai giochi erotici"

Intervistato da Libero, Tinto Brass dice la sua sull'emergenza sanitaria per il coronavirus: "Bisogna rimanere a casa, si ha più tempo per riscoprire il desiderio e dedicarsi ai giochi erotici"

In una intervista col quotidiano Libero, Tinto Brass ha detto la sua sulla drammatica emergenza sanitaria per il coronavirus e ha dato un consiglio agli italiani: "State a casa e riscoprite il desiderio".

Il maestro del cinema erotico italiano manifesta tutto il suo disorientamento sulla diffusione della pandemia: "Gli scienziati si esprimono in maniera contraddittoria, infatti, mi sembra evidente che in tutti i Paesi del mondo non siano state adottate misure adeguate". "Eppure, dalla peste del '300 ad oggi, le pandemie hanno sempre procurato milioni di vittime", aggiunge disarmato.

In proposito, Tinto Brass non sembra avere dubbi e imputa anche ai governi una parte della colpa: "Il bubbone è sempre il potere e il coronavirus è la testimonianza tragica della sua mostruosità e della deumanizzazione che ha procurato".

Pur invitando al rispetto delle regole imposte dal governo e dalle autorità sanitarie, Tinto Brass coglie anche l'occasione per fornire alcuni consigli piccanti agli italiani: "La libertà è un bene assoluto, ma bisogna rimanere a casa". "Si ha più tempo per riscoprire il desiderio e dedicarsi ai giochi erotici", afferma caustico il regista.

La giornalista, facendo notare l'alta possibilità di contagio, chiede se sia opportuno dedicarsi al sesso; su questo Tinto Brass non mostra dubbi e la sua risposta è categorica: "Meglio morire godendo che di coronavirus". "Il sesso è vita. Bisogna scegliere di vivere senza avere indecisioni. Ho 88 anni e non ho più tempo per cambiare idea", sentenzia convinto.

Nell'intervista c'è anche spazio per parlare del suo rapporto con Caterina Varzi, l'ex psicanalista ed ex avvocato sposata 4 anni fa: "Va oltre l'amore è la gioia di vivere. Incarna tutte le donne dei miei film con una bellezza non artefatta e una naturalezza che intensifica il fascino della sua intelligenza. Questo le consente di sfidare una regola come il conformismo".

"Sono stato fortunato, è davvero una compagna capace di aiutarmi, di capire ogni mio stato d'animo. Quando sono stato male non mi ha lasciato un attimo, è come se fossi passato da una lunga giornata buia ad una splendida e ricca di luce", continua amorevolmente il regista.

Tinto Brass coglie anche l'occasione di togliersi qualche sassolino dalla scarpa a proposito dei critici "bigotti", che avevano da ridire sui suoi film. "Prima spargevano veleno e poi andavano a rivederli nei cinema di periferia, sperando di non essere riconosciuti", chiosa pungente.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

steacanessa

Mer, 25/03/2020 - 16:35

Bravo Tinto, beati quelli che possono darsi da fare.

amicomuffo

Mer, 25/03/2020 - 17:04

Dei "bigotti" ,già Alberto Sordi ne aveva parlato nel film il comune senso del pudore....segno che il modo di fare era permanente..allora ed adesso!

bernardo47

Mer, 25/03/2020 - 18:26

ma questo e' fissato.

batteintesta

Gio, 26/03/2020 - 14:57

Quorum deus venter est... anzi bassoventre...

tosco1

Gio, 26/03/2020 - 15:25

Non poteva essere che un discorso da Tito Brass. Ora lui ci dovrebbe anche spiegare che tipo di sesso fa lui,in quelle condizioni.

Nicola48ino

Ven, 27/03/2020 - 16:26

Maestro lei dice bene però ci vorrebbe la contro parte un bel po' meno di 70 anni ahahahah.

titina

Lun, 30/03/2020 - 14:09

Questo ha il chiodo fisso. Ma mangiatevi una bella frisella con pomodoro e origano!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 30/03/2020 - 16:41

titina Lun, 30/03/2020 - 14:09,prima o... dopo???XD

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Mar, 31/03/2020 - 10:14

Ad una certa età ci si deve rendere conto di quanto si diventa penosi con certe affermazioni….

Fransino

Mar, 31/03/2020 - 16:51

Ragazzi, prendetelo con filosofia...

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Mer, 01/04/2020 - 11:14

Grande Tinto. Per chi ha problemi ad incontrare l'amante: c'è chi concorda per sms un appuntanento al parcheggio sotterraneo del supermarket. Non male come idea :-)

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 03/04/2020 - 13:50

CON TUTTO QUESTO STATE IN CASA, SPERIAMO ALMENO CHE CI SIA UN INCREMENTO DELLE NASCITE PER FINE ANNO