"Tutto gratis?", "Ho pagato caro". Alessia Marcuzzi è sotto accusa

Pubblicità occulta nell'ultimo post social di Alessia Marcuzzi? La conduttrice replica con fermezza alle accuse di un follower dopo la pubblicazione di una fotografia su Instagram

Mentre il settimanale Chi dedica ad Alessia Marcuzzi e Stefano De Martino la cover della rivista per svelare tutta la verità sul gossip più piccante dell'estate, la conduttrice fa i conti con gli haters sui social. Nelle scorse ore la Marcuzzi è stata accusata di fare pubblicità occulta a un hotel dove ha soggiornato attraverso la sua pagina Instagram. Stufa dei continui attacchi, però, la showgirl ha chiarito la questione pubblicamente, replicando alle accuse sotto il suo ultimo post.

L'estate bollente di Alessia Marcuzzi prosegue tra gossip e indiscrezioni. Mentre si prepara a sbarcare in Sardegna al timone della seconda edizione stagionale di Temptation Island, la conduttrice è sempre più protagonista della cronaca rosa per il presunta relazione con Stefano De Martino. Per sfuggire ai pettegolezzi si è rifugiata su una barca per trascorrere giornate di relax, lontana dal clamore mediatico, prima con le amiche e poi con i figli e il marito, Paolo Calabresi. Un luogo, però, sembra averle rubato il "cuore": un resort a picco sul mare a San Felice Circeo, in provincia di Latina. Qui Alessia Marcuzzi si è rifugiata poco dopo la fine della quarantena e sempre qui è tornata quando tutti la davano in crisi con il marito Paolo.

L'ultimo post condiviso sulla sua pagina Instagram però ha innescato una pungente polemica, che non l'ha lasciata indifferente, anzi. Alessia Marcuzzi ha pubblicato sul suo profilo personale una foto dell'ultimo soggiorno nel resort, taggando la posizione geografica del luogo. Un modo per condividere con i suoi follower il suo luogo del cuore. Immediata la sottolineatura piccata di un utente: "Supplied by? #tuttogratis?". Un modo per ricordarle di utilizzare gli hashtag commerciali per rendere riconoscibile il post pubblicitario.

Secondo il Regolamento Digital Chart, dell'Istituto Autodisciplina Pubblicitaria, infatti, influencer e personaggi famosi sono tenuti a segnalare quando stanno condividendo post di natura commerciale e promozionale attraverso alcuni hashtag identificativi come #adv, #suppliedby e #giftedby. L'omissione da parte di Alessia Marcuzzi nel suo post dell'hashtag pubblicitario dedicato ha fatto subito gridare allo scandalo alcuni utenti, che hanno pensato si trattasse di pubblicità occulta. A chiarire la situazione è stata invece Alessia Marcuzzi, che ha replicato con decisione al follower: "Pagato caro. Tutto il soggiorno. Altrimenti l’avrei scritto".

Un post condiviso da Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi) in data:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 22/07/2020 - 16:52

... mostra la fattura!