Vip, i matrimoni più costosi della Storia

Le celebrità non badano a spese quando si tratta dei loro matrimoni e alcuni sono entrati nel Guinness dei Primati per lo sfarzo e, soprattutto, per il costo esorbitante

Si dice che il giorno del matrimonio sia il più bello della vita e anche che ci si sposi una volta sola. Detti popolari che, almeno oggi, non sembrano più così validi tanto per i vip quanto per i nip (e forse non lo sono mai stati davvero). Le celebrità, però, non vogliono badare a spese quando si tratta di dire “sì” e spendono per i loro matrimoni cifre da capogiro. Il sito therichest.com ha calcolato che il matrimonio più costoso della storia è stato quello tra il principe Harry e Meghan Markle avvenuto il 19 maggio 2018. Il costo totale del Royal Wedding è di 55 milioni di dollari. Solo l’abito della sposa di Givenchy è costato 450mila dollari e il menù 700 mila dollari, senza contare tutte le altre spese che riguardano la sicurezza, l’abito dello sposo e la festa.

Il matrimonio tra il principe William e Kate Middleton, celebrato nel 2011, è costato “solo” 33 milioni di dollari. Tra le voci di spesa più importanti possiamo ricordare la torta da 60 mila dollari, l’abito della sposa firmato Alexander McQueen da 434 mila dollari e l’addobbo floreali da 800mila dollari. Al terzo posto figurano Kim Kardashian e Kris Humphries, cestista dell’Nba, che spesero 10 milioni di dollari per le loro nozze a tema “bianco e nero” nel 2011. L’unione durò solo 72 giorni, ma questo è un altro discorso. Neanche il giocatore di basket Michael Jordan e la modella Yvette Prieto si scomposero quando tirarono fuori 10 milioni di dollari, proprio come la Kardashian, per il loro matrimonio nel 2013. La sposa indossò un abito di J’Aton Couture impreziosito da cristalli Swarovski.

Nel 2012 Justin Timberlake e Jessica Biel pagarono 6,5 milioni di dollari per sposarsi nel resort Borgo Egnazia in Puglia, davanti a 150 invitati, come ricorda Vanity Fair. Nel 2014, invece, avvenne a Venezia uno dei matrimoni più attesi, quello tra George Clooney e Amal Alamuddin. Gli sposi sganciarono senza colpo ferire 4,6 milioni, spesi soprattutto per la sicurezza degli illustri invitati. Nel meraviglioso teatro La Fenice si sposarono, nel 2009, Salma Hayek e l’uomo più ricco di Francia, François-Henri Pinault. Le nozze costarono 3,5 milioni di dollari e molti ricordano ancora l’abito Balenciaga della sposa.

Solo 3 milioni costò, invece, il matrimonio vip tra Tom Cruise e Katie Holmes nel 2006, sul Lago di Bracciano. Anche in questo caso l’abito della sposa firmato Giorgio Armani e tempestato di cristalli Swarovski è rimasto un ricordo indelebile nella memoria collettiva. Nella classifica di therichest.com torna Kim Kardashian, stavolta sposa di Kanye West a Forte dei Marmi. Una cerimonia da 2 milioni di dollari (molto meno rispetto alla precedente unione di Kim, però il matrimonio è ancora in piedi). Infine anche Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci spesero, per le loro nozze nel 2008, 2 milioni di dollari. È possibile, però, che la cifra sia esatta al centesimo, perché gli sposi non l’hanno mai dichiarata apertamente e ancora oggi nessuno è riuscito a scoprire il reale costo delle nozze.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.