Ferrari, è ufficiale: torna Kimi Raikkonen

La scuderia di Maranello ha raggiunto un accordo per due anni con il pilota finlandese

Ferrari, è ufficiale: torna Kimi Raikkonen

È ufficiale: Kimi Raikkonen torna alla Ferrari. La scuderia di Maranello ha annunciato di "aver raggiunto un accordo di collaborazione tecnico agonistica" con il pilota finlandese che "affiancherà Fernando Alonso per le prossime due stagioni".

"Sono davvero contento di ritornare a Maranello dopo averci trascorso tre anni fantastici e ricchi di vittorie", ha detto il pilota sul sito della Ferrari, "Ho
moltissimi ricordi che mi legano alla Ferrari e li ho sempre portati con me in questi anni, primo fra tutti l’indimenticabile vittoria del Mondiale nel 2007. Non vedo l’ora di tornare alla guida di una Rossa, di ritrovare tante persone con le quali ho stretto forti legami e di lavorare insieme a Fernando, che ritengo un pilota straordinario, per regalare alla squadra i successi che si merita".

Contento anche Fernando Alonso: "Do il benvenuto al mio nuovo compagno di viaggio: insieme dovremo affrontare una sfida tecnica è sportiva molto impegnativa a partire dal prossimo anno. Voglio ringraziare Felipe per tutti questi anni, per la strada percorsa insieme, per il sostegno che ha sempre saputo dare a me e a tutta la squadra. Non sarà facile a fine stagione dover salutare un compagno, davvero unico per professionalità e lealtà e che, fino alla fine, ne sono certo, saprà dare il massimo per una scuderia che ama moltissimo".