Formula Uno, Bottas in pole in America: secondo Vettel, terzo Verstappen

Valterri Bottas si è preso la pole position nel gp delle Americhe mettendosi alle spalle Vettel e Verstappen. Quarto Leclerc, quinto Hamilto che vuole vincere il suo sesto titolo mondiale

Valterri Bottas ha conquistato la pole position nel gran premio degli Stati Uniti, in Texas, e l'ha fatto al termine di un grande Q3 dove si è messo alle spalle la Ferrari di Sebastian Vettel, staccato di soli 12 millesimi e di Max Verstappen su Red Bull. Quarto posto per l'altra rossa di Charles Leclerc, quinto posto per Lewis Hamilton che vuole festeggiare la vittoria del mondiale nel gp di domani per salire a quota sei titoli iridati come l'argentino Manuel Fangio.

Il finlandese della Mercedes vuole ancora tenere vivo il titolo mondiale e ha tirato fuori una grande prestazione dato che i primi quattro della classifica sono staccati di solo 108 centesimi. Peccato per le Ferrari che hanno accarezzato a lungo di poter fare doppietta dato che il Q2 si era chiuso con il primo posto di Leclerc e il secondo di Vettel. Bottas ha però sverniciato tutti e rimesso tutto in discussione nel tirato gp che si disputerà domani sera alle ore 20:10 italiane. Domani in pista ci sarà battaglia anche se Bottas dovrà sperare nel ritiro del compagno per alimentare la speranza di potersi ancora laureare campione del mondo e ad oggi questa sembra pura utopia.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.