Formula Uno, disdetta Ferrari: doppietta Mercedes a Sochi

Lewis Hamilton ha vinto il gran premio di Russia a Sochi davanti a Bottas e Leclerc. Gara sfortunata per la Ferrari con Vettel che è stato costretto al ritiro al giro 28 "agevolando" così il trionfo Mercedes

Lewis Hamilton ha vinto il gran premio di Russia a Sochi e l'ha fatto al termine di una gara clamorosamente sfortunata per la Ferrari che è stata travolta dalle circostanze. La Mercedes ha messo così insieme una clamorosa doppietta, la quarta in questo gran premio, con Valterri Bottas che ha chiuso al secondo posto davanti a Charles Leclerc, terzo sul traguardo dopo la favolosa pole position conquistata nella giornata di ieri.

La gara è cambiata al giro 28 quando Vettel è stato costretto al ritiro per lo spegnimento improvviso del motore che ha così provocato la virtual safety car che ha favorito Hamilton che da quel momento in poi ha preso la testa della corsa, facendo il pit stop veloce in regime di VSC, arrivando fino alla fine e vincendo una gara che fino a quel momento era in pieno controllo delle due Ferrari.

Da una possibile doppietta Ferrari, dunque, è arrivata la doppietta Mercedes che conferma come Sochi sia un feudo della Mercedes dato che in sei edizioni hanno sempre vinto le Frecce d'argento che hanno anche conquistato quattro doppiette con quella di oggi. Quarto posto per Max Verstappen, quinto Albon, sesto Sainz, settimo Perez, ottava Magnussen, nono Norris e decimo Hulkenberg. Hamilton ha vinto l'ennesima gara della sua strepitosa carriera portandosi a meno nove vittorie da Michael Schumacher.

Leclerc a fine gran premio ha parlato così ai microfoni della regia internazionale: "Nonstante tutto è un risultato importante, però peccato per il team che Sebastian non si arrivato fino alla fine. La nostra gara è stata positiva, la Mercedes continua ad essere più veloce in gara rispetto in pista e dobbiamo migliorare tanto su questo. Discussione con Vettel? No, ma dobbiamo un po' parlare con il team perché la strategia era una e poi non è avvenuta. Ripeto, non è un problema ma devo parlare con il mio team su questo argomento". Hamilton volta a quota 321 punti, a più 72 su Bottas secondo e con oltre 100 punti su Leclerc terzo. Vettel, invece, resta fermo a quota 194 punti, a meno 127 da Hamilton.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

cir

Dom, 29/09/2019 - 15:31

si ' ristabilita la legge dei giusti... Hernando45..alla prossima !salut. Ps. il Monegasco e' un gran pilota , merita gia' di passare alla Mercedes--

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 29/09/2019 - 16:23

Ciao cir,hai ragione e sai perche. Perche da quando le Ferrari hanno adottato un nuovo dispositivo, descritto da Luca Benny Casadei su questo Giornale dopo Monza. Avevano a disposizione questo "bottoncino" che agendo sul motore elettrico dava una "spinta" di 40 Kw (55 Cv) in piu. E questo si e visto da SPA in poi ed anche oggi pronti via e stato dimostrato, poi pero si e "rovinato" sulla macchina di Seb, ed ecco che dai Box e lo possono fare (quante volte abbiamo sentito l'Olandesino dire via radio datemmi piu potenza) lo hanno disattivato all'auto di Carlo per paura che gli succedesse quello di Seb. Io pero lo avrei lasciato attivo, meglio ROMPERE magari dopo aver superato Valteri e magari anche Lewis, Che rimanere dietro !hasta Suzuka fra 15gg.

caren

Dom, 29/09/2019 - 16:40

Hanno vinto come solito, sulle disgrazie altrui.

cir

Dom, 29/09/2019 - 16:52

hernando45 Dom, 29/09/2019 - 16:23 : sono particolari che non conosco , ma che nell' insieme per me snaturano fortemente il piacere di vedere una gara.Sono fermo passionamente ai vecchi Rally , tipo anni 60/ 70 , Minicooper ,Saab , Alpine Reanault A110 , Grecia , Corsica ecc... andavo a vedere sul TURINI i passaggi della notte finale sulla neve del Montecarlo , e poi tutto si e' evolto nel peggio secondo me.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 29/09/2019 - 17:14

Ne ho avute 2 di mini cooper caro amico e mi ricordo bene quei tempi. Ma i tempi cambiano e bisogna stare al passo con l'evoluzione!! Saludos.

cir

Dom, 29/09/2019 - 18:09

caren Dom, 29/09/2019 - 16:40 : sicuro che quegli "altri" non siano una nostra disgrazia ??----------------------------------------------------------- http://www.auto.it/news/news/2016/09/03-444006/fca_e_ferrari_sede_trasferita_ufficialmente_in_olanda/

Ritratto di Cali85

Cali85

Dom, 29/09/2019 - 18:38

Ricreazione finita!!

agosvac

Dom, 29/09/2019 - 18:40

Questa vittoria in realtà è una vera sconfitta. Infatti senza la safety car Hamilton sarebbe arrivato secondo dietro a Leclerc. Ci rivediamo a Suzuka, così Hamilton non riderà più.

caren

Dom, 29/09/2019 - 19:23

Il sospetto che tu paventi, cir, mi è balenato più di una volta, anche oggi. Non si spiegano altrimenti tre corse vinte consecutivamente, da protagonisti, ed oggi un flop. Ma io sono ottimista.