"Chiellini? Guai...". L'attacco dei giornali spagnoli

Il gesto di Chiellini nei confronti di Jordi Alba è stato aspramente criticato dalla stampa iberica: "Mai fidarsi di lui", una delle tante accuse al centrale dell'Italia

"Chiellini? Guai...". L'attacco dei giornali spagnoli

Evidentemente anche alla Spagna e soprattutto alla stampa iberica brucia e non poco per l'eliminazione delle Furie Rosse da Euro 2020 per mano della scatenata Italia di Roberto Mancini che ora si candida per la vittoria finale. Alla vigilia della partita di Wembley, il Mundo Deportivo aveva attaccato pesantemente Ciro Immobile, Totò Schillaci e la coppia di centrali difensivi Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, definiti in pratica due mafiosi.

"I due ragazzi in giacca e cravatta, rasati male e con le palpebre cadenti, che ti piantano le mani sul petto in un ristorante vuoto con le tovaglie a quadretti così da non far avvicinare nessuno a Donnarumma, o al tipo con il garofano all’occhiello che mangia da solo un piatto di spaghetti. Non sono tipi abituati a vincere le partite. Sono ragazzi abituati a partecipare a funerali di vittime di crimini commessi da loro stessi per porgere le condoglianze. Che Dio ci accolga da confessati", questa la pesante accusa pre partita ai due difensori della Juventus ma oggi c'è qualcuno che è riuscito a fare anche peggio.

Sempre peggio

Questa volta la stampa spagnola se l'è presa solo Giorgio Chiellini per quanto avvenuto durante il sorteggio dei calci di rigore con il capitano della Spagna Jordi Alba. La stampa spagnola ha titolato: "Mai fidarsi di Chiellini", come se in quell'abbraccio, in quelle risate goliardiche si nascondesse qualcosa di strano. La verità è che né Chiellini, né Jordi Alba si sono presentati dal dischetto con Dani Olmo e Alvaro Morata che hanno fatto tutto da soli decretando così l'uscita di scena delle Furie Rosse.

Secondo quanto riporta As.com il comportamento del capitano dell'Italia è stato umiliante e poco carino nei confronti di Jordi Alba. La cosa che non quadra però è questa: se lo stesso Jordi Alba non si è lamentato di questa faccenda, perché lo fa parte della stampa iberica?

Non solo accuse, dato che anche l'autorevole New York Times scrive che alla risata di Chiellini l’Italia aveva già vinto: “Sapeva cosa stava per accadere”. Mentre per il Telegraph “Bonucci e Chiellini sembravano trarre un piacere perverso dal dolore della performance. La pura gioia di tutto ciò si poteva vedere sul viso di Chiellini prima dei calci di rigore, quando ha abbracciato il capitano della Spagna Jordi Alba e prendendolo quasi in braccio come un bambino", uno dei tanti commenti.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti