Inter, il bel gesto di Keita: porta i regali ai bambini in ospedale

Keita Balde Diao si è reso protagonista di un bel gesto con la consegna di alcuni doni per i bambini meno fortunati che lottano tra la vita e la morte in ospedale

Inter, il bel gesto di Keita: porta i regali ai bambini in ospedale

Keita Balde Diao ha siglato l'ultima vittoria dell'Inter sul difficile e sempre ostico campo dell'Empoli di Giuseppe Iachini. Il senegalese, cresciuto nel Barcellona, e con un passato alla Lazio è stato uno dei grandi colpi di mercato dell'estate nerazzurra, strappato ai francesi del Monaco in prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro, anche se ha faticato ad ingranare più che altro per lo scarso minutaggio concessogli da Luciano Spalletti. Nell'ultimo mese, però, il suo rendimento è aumentato e ora il tecnico di Certaldo ha un uomo in più per puntare alla conquista di un piazzamento Champions, ma soprattutto per tentare la vittoria dell'Europa League.

Keita è stato spesso dipinto come un giocatore indisciplinato dentro e fuori dal campo, una testa calda insomma: in questi suoi primi mesi all'Inter, in realtà, e per bocca di Spalletti, si è sempre allenato bene e non ha mai creato problemi. Il 23enne, tra l'altro, qualche giorno fa ha postato una foto che lo ritrae intento a portare dei regali, alla vigilia di Capodanno, ad alcuni bambini meno fortunati che hanno dovuto passare le festività presso l'ospedale pediatrico. Il suo commento sui social a corredo della foto ha scatenato i commenti di tanti tifosi che hanno elogiato il suo gesto: “È stata una esperienza emozionante per noi portare un regalo e un sorriso ai bambini che purtroppo hanno passato le feste di Natale in ospedale. Per questo auguro soprattutto a loro un nuovo anno pieno di salute e felicità“.

[[

]]

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento