Inter, il Senegal sbaglia mail: niente nazionale per Keita

Il Senegal ha sbagliato indirizzo nell'inviare la mail destinata all'Inter: "Allo stato attuale Keita non può muoversi perché il suo club è intransigente"

Inter, il Senegal sbaglia mail: niente nazionale per Keita

Keita Baldé non compare nella lista dei convocati per quanto riguarda la Nazionale del Senegal. Scelta tecnica? Assolutamente no! La motivazione è incredibile: è stato sbagliato l'indirizzo a cui far recapitare la mail per avvisare il club nerazzurro della convocazione del classe '95. Dunque il giocatore non potrà prendere parte al match in programma il 17 novembre contro la Guinea Equatoriale, valevole per le qualificazioni alla Coppa d'Africa 2019.

Caso Keita: la spiegazione

Ad intervenire è stato direttamente Abdoulaye Sow - vicepresidente della federcalcio senegalese - che ha cercato di far chiarezza su quanto accaduto confermandolo: "Abbiamo inviato la convocazione al vecchio indirizzo e-mail che l'Inter non usa più. Hanno cambiato il loro indirizzo e ci hanno inviato una lettera in tal senso. Allo stato attuale il giocatore non può muoversi perché il suo club è intransigente". Fatto sconcertante che condanna il Senegal a rinunciare ad uno dei suoi uomini più importanti, nonostante Baldé fino ad ora abbia mostrato poco o nulla con la Beneamata. Situazione paradossale: l'esterno offensivo, dunque, non risponderà alla convocazione della nazionale senegalese.

Commenti