John Elkann: "Higuain resta alla Juventus? Vediamo dopo il Mondiale"

Il numero uno di Fca ed Exor ha parlato di Higuain, possibile partente e di Milinkovic-Savic che piace molto alla Juventus: "Fare mercato nell'anno del Mondiale è sempre difficile. Può succedere di tutto"

John Elkann: "Higuain resta alla Juventus? Vediamo dopo il Mondiale"

La Juventus 2018-2019 punterà a confermarsi per l'ottavo anno di filo in Italia ma vorrà anche provare a riportare la Champions League a Torino che manca ormai da 22 anni. I bianconeri hanno perso diversi giocatori a parametro zero come Gianluigi Buffon, Stephan Lichtsteiner e Kwadwo Asamoah e qualcun altro, sicuramente, farà le valige dopo anni ricchi di soddisfazioni e vittorie. Paulo Dybala dovrebbe restare, mentre l'altro argentino Gonzalo Higuain potrebbe lasciare la Vecchia Signora dopo soli due anni dal suo costoso acquisto dal Napoli.

Higuain fu pagato 90 milioni di euro, valore della clausola rescissoria, e a dicembre compirà 31 anni: la Juventus vuole cercare di venderlo per mettere a bilancio una plusvalenza. Il sogno si chiama Mauro Icardi ma difficilmente l'Inter lo cederà agli acerrimi rivali che offrirebbero proprio il cartellino del Pipita più un conguaglio di 50 milioni di euro. Higuain giocherà il Mondiale in Russia con John Elkann, Presidente di Fca ed Exor che ha messo in dubbio la sua permanenza alla Juventus: "Il calciomercato, nell'anno del Mondiale, è molto difficile. Higuain e Milinkovic-Savic? Tutto succede dopo, può capitare di tutto e non è che abbia molto da dire oggi".