Attenti a questo puntino arancione: qualcuno sta ascoltando la telefonata

Il puntino arancione in alto a destra dello schermo segnala se videocamera o microfono vengono utilizzati da un'applicazione

Contro il timore di poter essere intercettati tramite videocamera o audio del cellulare, a causa di una qualsiasi applicazione fuori controllo, arriva uno specifico quanto semplice intervento che fa parte del pacchetto degli aggiornamenti di iOS14 dedicati all'iPhone.

Nel sistema operativo viene infatti introdotta, accanto ad un numero consistente di novità, anche una elementare modalità che consente di poter tenere costantemente sotto controllo l'attivazione di microfono e fotocamera, qualora non siano stati volontariamente attivati dal proprietario dell'apparecchio elettronico.

Nella parte in alto a destra dello schermo del cellulare compare infatti ora, proprio al di sopra del segnale di ricezione, un puntino che può rivelare se i sistemi di registrazione sono o meno attivi. Quando il segnale assume una colorazione arancione, ciò significa che una applicazione del telefono sta utilizzando o la videocamera o il microfono dell'apparecchio elettronico, quando è verde che un'app ha la possibilità di filmare o registrare, ma che in quel momento non è in funzione.

Se una app qualsiasi sta quindi cercando di usare di nascosto uno dei due sistemi di registrazione, sarà possibile rendersene conto semplicemente dando uno sguardo al monitor del cellulare. Una soluzione adottata da Apple anche a causa delle denunce effettuate da alcuni utenti e rivolte in particolar modo contro Facebook. Qualcuno ha infatti spiegato di aver ricevuto delle pubblicità attinenti ad un argomento trattato a voce poco dopo averne parlato, senza che vi fosse alcun'altra possibilità per il social network di arrivare a quell'informazione. Il sospetto è quindi che attraverso il controllo non autorizzato del microfono queste informazioni possano esser state recepite e quindi riutilizzate a scopi commerciali. Un sospetto di spionaggio rispedito indietro al mittente proprio da Facebook che nega ogni responsabilità a riguardo, ma che ha fatto nascere tra gli utenti più di qualche preoccupazione.

Ecco, probabilmente, il perchè dell'introduzione di un sistema di protezione della privacy da parte di Apple con il nuovo aggiornamento del sistema operativo di iPhone, come spiegato dalla casa di Cupertino. "La privacy è un diritto umano fondamentale ed è al centro di tutto ciò che facciamo”, ha spiegato proprio la Apple, come riportato dal “The Sun”. “Ecco perché con iOS14 ti offriamo un maggiore controllo sui dati che condividi e una maggiore trasparenza sul modo in cui vengono utilizzati. Un indicatore appare nella parte superiore dello schermo ogni volta che un'app utilizza il microfono o la fotocamera. E nel Centro di controllo, puoi vedere se un'app li ha utilizzati di recente”, chiarisce l'azienda.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 18/09/2020 - 19:57

Dopo tremila anni il cavallo di Troia è il trucco vincente.

White_Pride

Sab, 19/09/2020 - 11:59

Americani e inglesi con i loro sistemi sanno anche quante volte andiamo in bagno al giorno e noi dovremmo eccitarci per un puntino che segnala una “presenza”? No place to hide

Parermio

Sab, 19/09/2020 - 12:46

Quel "puntino" è la sicurezza degli ingenui; chi ha un software che riesce a spiarvi avrà anche la capacità di hackerare il puntino e farlo vedere verde. stanno togliendo la presa jack dai cell proprio perchè con una presa hardware l'utente poteva inserire un microfono e poi spegnerlo fisicamente, invece ora non si può più; tutto è software, e al software puoi far fare quello che vuoi.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 19/09/2020 - 14:28

Parermio - 12:46 Concordo.

Dordolio

Sab, 19/09/2020 - 16:17

Guardate che c’è un errore. Il puntino diventa VERDE quando un’app ha accesso alla fotocamera. E GIALLO quando ha accesso al microfono. Vi sono ottimi trojan in commercio (o a disposizione di “ascoltatori-togati-e-quindi- autorizzati”....) che credo comunque non avranno problemi nel dribblare questa banale segnalazione. Del resto non vedo perchè preoccuparsi: “Male non fare paura non avere”.... AHAHAHAH.... Dài ridete tutti assieme a me!