Una "N" sulla telecamera: il criptico messaggio di Carlos Alcaraz

Al termine della gara vinta contro il canadese Auger-Aliassime, lo spagnolo Carlos Alcaraz ha firmato sulla telecamera con un particolare che non è passato inosservato: di cosa si tratta e gli ipotetici significati

Fonte: Tennis Tv
Fonte: Tennis Tv
00:00 00:00

Il torneo americano di Indian Wells entra sempre di più nel vivo con tutti i big ancora presenti e pronti a darsi battaglia: mancano ancora alcune gare affinché si possa completare il quadro degli ottavi di finale ma Carlos Alcaraz ha già ottenuto il pass dopo la vittoria contro il canadese Felix Auger-Aliassime, 31 del ranking Atp e del tabellone, con il punteggio di 6-2 6-3. Agli occhi attenti dei telespettatori e del web, però, non è passato inosservato l'autografo firmato sulla telecamera subito dopo la fine del match.

Il messaggio criptico

Sui video che stanno diventando virali sul web si vede lo spagnolo scrivere una grossa "N" in stampatello con un pennarello rosso condita dalla frase "see you soon", ossia "ci vediamo presto". L'avversario che il numero due del mondo affronterà agli ottavi sarà l'ungherese Fabian Marozsan ma, onestamente, non ci sono collegamenti diretti con la consonante scritta a caratteri cubitali. Giustamente incuriosita, anche l'emittente Tennis Tv sul proprio profilo X ha immortalato il momento domandandosi: "Chi/Cosa/Dove/Quando?"

Gli ipotetici significati

E sì, perché quella "N" un riferimento dovrà pure averlo. Tra le ipotesi che circolano tra appassionati e curiosi, la prima potrebbe essere un riferimento a Djokovic, il cui nome di battesimo è Nole: a questo punto potrebbe essere un "appuntamento" che Alcaraz avrebbe dato al numero del mondo per l'eventuale sfida in finale ma qui si apre una parentesi importante. Infatti, oltre a vincere ottavi e quarti di finale, Carlos si potrebbe ritrovare Jannik Sinner in semifinale per una sfida che vale ben più della finalissima a Indian Wells, bensì il secondo posto della classifica mondiale. Se l'ipotesi fosse corretta, quindi, sarebbe una sfida esplicita al nostro Jannik che Alcaraz sarebbe sicuro di battere affrontando il serbo in finale.

L'altra possibilità, invece, potrebbe riferirsi al tennista e amico spagnolo Rafael Nadal: in questo caso la "N" fa parte del cognome ma poco importa. Fosse davvero così, non ci sarebbe alcuna sfida in atto contro Sinner ma soltanto un messaggio di incoraggiamento al campionissimo che si è ritirato dal torneo californiano per le ancora precarie condizioni fisiche. In un post sui social, nel giorni scorsi, Nadal scriveva che non si trova "pronto a giocare ai massimi livelli in un evento così importante. Tutti sanno quanto amo questo posto e quanto amo giocare qui.

Questo è anche uno dei motivi per cui sono venuto molto presto nel deserto per allenarmi e cercare di prepararmi".

Quale delle due "N" sarà quella corretta? Potrebbe, invece, essere il riferimento a una terza persona? Il mistero rimane e potrà essere risolto soltanto da Alcaraz se, e quando, vorrà rivelarlo.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica