Guenda Goria e Mirko Gancitano: “Con la nascita di Noah realizzeremo il secondo grande sogno”

Guenda Goria e Mirco Gancitano, in piedi Maria Teresa Ruta  (Credits Michele Vanossi)
00:00 00:00

Giovani, belli, entusiasti e quasi genitori …Guenda Goria e Mirko Gancitano (coppia nella vita e anche nella conduzione della trasmissione “Va dove ti porta il cuore” su Radio Latte e Miele il sabato e la domenica) si sono sposati il 16 maggio con rito religioso nella cattedrale del Santissimo Salvatore a Mazara del Vallo, città natia dello sposo. La cerimonia e la festa sono state riprese e immortalate dagli invitati (amici, parenti, volti noti del mondo dello spettacolo) e dalla gente comune che si è recata fuori dalla chiesa ad attendere e a festeggiare la coppia. Le immagini e i video del matrimonio da favola della coppia G&G (Goria & Gancitano) hanno fatto breccia nel cuore degli italiani e hanno acquisito talmente tanta popolarità su Internet e sui canali Social tanto da diventare virali.

Non sono mancate le telecamere di alcuni programmi televisivi come “La Volta Buona” – condotto su Raiuno da Caterina Balivo, trasmissione dove tra l’altro alcuni mesi fa l’attrice teatrale e pianista, figlia di Maria Teresa Ruta e del giornalista Amedeo Goria, ricevette da Gancitano (conduttore televisivo e regista) la proposta di matrimonio. “Oltre quattromila persone all’esterno della basilica ci hanno accolto, applaudito e sostenuto…Tanta l’emozione e tanto il panico, ma la cosa più importante che desideravamo da tempo è stata quella di coronare questo bellissimo sogno”, afferma Mirko con occhi lucidi.

“Per me un momento indelebile è stato quando ho varcato la soglia dell’ingresso della chiesa dove oltre che essere commossa e ansiosa avevo timore che mio padre (Amedeo Goria ndr) mi schiacciasse il velo. Solo dopo avere attraversato la bellissima navata della cattedrale e quando ho incrociato gli occhi di Mirko le mie paure si sono affievolite… Altro momento indimenticabile quello delle firme in cui il piccolo che ho in grembo (si chiamerà Noah e dovrebbe nascere a fine luglio - inizio agosto) ha deciso di scatenarsi tirando dei fortissimi calci forse per mettermi in guardia!”, racconta divertita Guenda.



Durante la cerimonia non sono mancati momenti ironici (a partire dalla gaffe di Mirko nel pronunciare la promessa di matrimonio) e tensioni: “Nessuno sa che inizialmente sull’ atto di matrimonio avevano trascritto in modo errato il nome di mia moglie (Brenda anziché Guenda); poi però fortunatamente abbiamo risolto tutto” afferma Mirko Gancitano attualmente impegnato come inviato e Turista Quasi per Caso con “Camper” il programma di Rai1 condotto da Marcello Masi. I due sposi novelli, con tanto di incursione di Maria Teresa Ruta, si raccontano in questa videointervista esclusiva per il giornale.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica