TV

Morto Darren Kent, aveva recitato nel Il trono di spade: aveva 36 anni

Il 36enne aveva recitato la parte del capraio che si rivolgeva a Daenerys Targaryen in un episodio della quarta stagione della serie tv fantasy

Morto Darren Kent, aveva recitato nel Il trono di spade: aveva 36 anni

Ascolta ora: "Morto Darren Kent, attore de Il trono di spade: aveva solo 36 anni"

Morto Darren Kent, attore de Il trono di spade: aveva solo 36 anni

00:00 / 00:00
100 %

È scomparso all'età di 36 anni l'attore britannico Darren Kent, che nella sua carriera ha prestato il proprio volto anche per la celebre serie tv Il trono di spade. Kent si trovava da lungo tempo in serie condizioni di salute: combatteva infatti da anni contro l'osteoporosi, l'artrite e una rarissima malattia della pelle. Alla fine, purtroppo, il suo fisico ha ceduto, e a dare la tragica notizia è stata la Carey Dodd Associates, agenzia dell'attore.

La vita e la carriera

Nato nell'Essex, in Inghilterra, il 30 marzo 1987, Darren Kent ha cominciato a recitare nei primi anni 2000. Ha lavorato sia per il cinema che per la tv. Lo si ricorda nella serie EastSiders, oppure nel film Biancaneve e il cacciatore (2012). La serie-debutto è però stata Shameless, del 2004. Ha avuto poi dei ruoli nella miniserie I miserabili e in Malpractice. Per quanto riguarda il cinema, ha recitato in film quali Mirrors (2008), My Feral Heart (2016), The Little Stranger (2018), Jeepers Creepers: Reborn (2022) e Love Without Walls (2023). La sua ultima apparizione è stata nel film uscito a inizio 2023 Dungeons And Dragons: Honour Among Thieves, in cui ha recitato una piccola parte.

Grazie al suo ruolo in Sunny Boy (2011), l'artista aveva vinto anche un premio come miglior attore ai Van d'Or Independent Film Awards 2012.

A ricordarlo saranno sicuramente i fan della serie tv Il trono di spade. Darren Kent era infatti comparso in un episodio della quarta stagione del Trono di spade, in cui aveva interpretato il ruolo di un capraio della Baia degli schiavi. Nell'episodio ricordato, Kent, vestito con abiti umili, si avvicinava a Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) per mostrarle il corpo martoriato della figlia, uccisa da uno dei draghi della Khaleesi. In seguito a questo evento, la Madre dei draghi prendeva poi la decisione di rinchiudere due dei suoi tre "figli".

L'annuncio della scomparsa

È stata l'agenzia di Kent, la Carey Dodd Associates, ad annunciare la morte dell'attore, ancora molto giovane, sui social. "È con profonda tristezza che dobbiamo comunicarvi che il nostro caro amico e cliente Darren Kent si è spento pacificamente venerdì", è quanto si legge nel post."I suoi genitori e il suo migliore amico erano al suo fianco. I nostri pensieri e il nostro amore sono con la sua famiglia in questo momento difficile".

Da anni Darren Kent soffriva di artrite, osteoporosi e una rara malattia della pelle. Una difficile condizione che ha logorato il suo corpo fino alla fine. Il suo ultimo contatto con i fan è stato un post risalente allo scorso 5 luglio, in cui annunciava il suo film Alleviate. Poi, il silenzio.

Commenti