Gare automobilistiche, Aisico unico laboratorio in Italia accreditato da Fia

Nel "Test House&LAB" si sono svolte con successo le prove per le barriere di sicurezza e le barriere anti-detriti dei circuiti che garantiscono la massima sicurezza agli spettatori durante tutte le competizioni

Gare automobilistiche, Aisico unico laboratorio in Italia accreditato da Fia
00:00 00:00

Esito positivo il 29 giugno a Pereto, vicino all’Aquila, nel Test House&LAB di Aisico delle prime prove ufficiali di Fia, la Federation Internationale de L’Automobile, per testare le barriere di sicurezza e le barriere anti-detriti dei circuiti, che garantiscono la massima sicurezza agli spettatori durante tutte le competizioni.

Aisico, azienda leader nella sicurezza stradale, ha raggiunto questo importante traguardo nell’ambito del settore degli sport automobilistici, diventando Centro Prove ufficiale approvato da Fia per “Safety Barriers and Debris Fence Testing”. In questo modo quello di Pereto diventa a tutti gli effetti il primo Centro Prova in Italia e secondo in Europa, che vanta questo riconoscimento da parte ddella Federazione internazionale.

“Siamo molto orgogliosi di annunciare questa collaborazione - sottolinea l’ingegner Ottavia Calamani, responsabile Nuove Tecnologie di Asico - che promuove non solo gli sport motoristici, ma anche una mobilità sicura, sostenibile e accessibile per tutti gli utenti della strada in tutto il mondo”.

Aisico, grazie alla professionalità, all’impegno e ai

costanti investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo è stata infatti in grado di esplorare nuove opportunità che permetteranno di raggiungere obiettivi sempre più stimolanti anche nel settore degli sport automobilistici.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
ilGiornale.it Logo Ricarica