Calcio

Juve-Sporting Lisbona, chi gioca e dove vederla

Diretta dalle 21: bianconeri a caccia della semifinale contro i lusitani, rimaneggiati ma sempre temibili

Juve - Sporting Lisbona, chi gioca e dove vederla
Tabella dei contenuti

La Juventus cerca di porre le basi per avvicinarsi alle semifinali di Europa League, ma per farlo dovrà fare i conti contro uno Sporting Lisbona insidioso, quarto nel suo campionato e capace di sbattere fuori l'Arsenal nello scorso turno. La spinta dello Stadium, dalle 21, potrebbe indirizzare i bianconeri verso un successo fondamentale, anche e soprattutto alla luce del ritorno in terra lusitana.

Juve - Sporting, le chiavi del match

Allegri recupera Vlahovic e Alex Sandro, ma per loro sarà soltanto panchina, come per Chiesa e Pogba. Davanti Kean appare il leggero vantaggio su Milik. Alle sue spalle giostrerà Angel Di Maria, mentre in mezzo al campo ci si affida alla straripante verve di Rabiot. Assenze pesanti per Amorin, che dovrà rinunciare al bomber Paulinho, a Ugarte e Bellerin. Squadre che si schierano quasi speculari, con il 3-5-2 della vecchia Signora a contrastare il 3-4-3 dei biancoverdi. In settimana, dopo la vittoria per 3-4 contro il Casa Pia, il tecnico ha sbottato: "Ad ogni azione avversaria prendiamo gol, così non è possibile andare avanti". Un pizzico di pretattica, certo, condita da una verità difficilmente controvertibile: Sporting friabile dietro e privo dei suoi elementi più velenosi davanti. La Juve dovrà spingere per approfittarne.

Allegri: "Pazzi a sottovalutare lo Sporting"

Max Allegri ha provato ad inquadrare la partita che attende i bianconeri questa sera, intervenendo in conferenza stampa. "Lo Sporting - ha detto - è una squadra che ha fatto sette vittorie e quattro pareggi nelle ultime undici. Sono giovani e ben organizzati, il loro allenatore ha riportato il titolo dopo diciannove anni. Dobbiamo stare attenti e creare i presupposti per prenderci il passaggio del turno a Lisbona. Saremmo pazzi a prenderla sottogamba, sono tecnici e ben organizzati. Hanno eliminato l’Arsenal che è in testa alla Premier. È uno Sporting completamente diverso dall’ultima volta ed ha più gamba, in Europa non bisogna mai sottovalutare queste situazioni.

Dove vederla

La gara tra Juventus e Sporting sarà visibile in chiaro su TV8. Il match sarà visibile anche su DAZN, oltre che sui canali Sky: Sky Sport Uno (numero 201), Sky Sport 4K (numero 213) e Sky Sport (numero 252 satellite).

Le probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny, Danilo, Bremer, Gatti, Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic, Kean, Di Maria. All. Allegri.

SPORTING LISBONA (3-4-3): Adan; St.Juste, Inacio, Coates; Esgaio, Morita, Goncalves, Reis; Edwards, Chermiti, Trincao. All. Amorim.

ARBITRO: Halil Humut Melel

Commenti