Coronavirus, Fontana: "No da protezione civile all'ospedale in Fiera Milano"

Il governatore della Lombardia fa sapere che la protezione civile non potrà fornire sostegno necessario per la realizzazione della struttura

Non ci sarà, salvo contrordine, un ospedale provvisorio in Fiera Milano per ospitare e curare i contagiati dal coronavirus. A darne annuncio il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. "La Protezione civile non è nelle condizioni di rispettare quello che ci aveva promesso sull'allestimento di un ospedale da campo nella Fiera di Milano. Non ci può fornire i presupposti. I beni della protezione civile sono pochi e sono assorbiti dagli ospedali: soprattutto non sono quantità tali da coprire la Fiera", ha dichiarato il governatore leghista, così come riportato dall'agenzia stampa Agi.

E quindi, causa carenza di mezzi necessari per l'allestimento della struttura, il progetto non si può realizzare. "L'accordo era che la Regione fornisse gli spazi mentre l'ente nazionale personale e macchinari, ma non si può fare. Comunque, ci stiamo guardando intorno, per capire se riusciamo a trovare i presidi. Ci stiamo interessando sui mercati internazionali, vediamo cosa si potrà fare", ha aggiunto l'esponente del Carroccio in conferenza stampa.

Per quanto concerne invece l'ospedale militare di Baggio, Fontana ha dichiarato che il nosocomio milanese continua a lavorare a pieno regime: nella struttura è risultata positiva un'infermiera e per questa ragione è stata effettuata una sanificazione all'interno dell'edificio. L'uomo della Lega ha così smentito le notizie circolate su una possibile chiusura dell'ospedale stesso.

Da Milano a lodigiano. "I dati che arrivano dalla zona rossa, oggi sono arrivati alla crescita zero: quello è il punto di riferimento e il modello", l'appunto del numero uno lombardo, che però tiene alta la guardia: "Il trend dei contagi purtroppo è in continua crescita ed è reale, ma ho una buona sensazione: le misure che sono state apportate e che in una prima fase sono state applicate superficialmente, mentre ora con più vigore sia da parte dei cittadini sia di chi deve controllare, a breve spero che daranno risultati".

All'incontro con i giornalisti, inoltre, Fontana ha ragguagliato sul vertice tenuto in mattinata insieme ai sindaci dei capoluoghi di regione circa la questione – non da poco – del trasporto pubblico locale. L'obiettivo è quello di ridurre il trasporto urbano del 50% e la circolazione extra-urbana dell'80%. "La possibilità di modificare il tpl è contemplata dal decreto. Si procederà ad una rimodulazione per quanto riguarda i picchi di utilizzo: se ci sono momenti particolarmente affollati si cercherà di evitarli con - ad esempio - un pullman bis su alcune corse, che segue quello principale e riduce l'affollamento a bordo, oppure con un numero maggiore di vagoni per i treni; in alcuni casi saranno messi a disposizione treni ulteriori". Insomma, il fine è quello di contrarre il servizio, ma di garantirne un rafforzamento nei casi e nelle fasi di maggiore necessità.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

marzo94

Ven, 13/03/2020 - 15:23

Servono i respiratori, ma bisogna far presto. Rischiamo una strage. So che in alcuni pronto soccorso e farmacie mancano addirittura le mascherine.

scorpione2

Ven, 13/03/2020 - 15:25

la grande milano da bere e' morta, grazie alla lega.

steluc

Ven, 13/03/2020 - 15:27

L’importante era far fuori l’uomo di Berlusconi, Bertolaso.Poi se restano le macerie dei terremoti passati, o se gli ospedali li famo in Libia, pazienza.

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Ven, 13/03/2020 - 15:28

Fontana 25 febbraio 2020: "Il coronavirus è poco più di una normale influenza". Fontana per favore la smetta di criticare Conte grazie. Le misure "in una prima fase sono state applicate superficialmente" a causa tua e di Zaia che erano contrari a chiudere uffici e negozi.

scorpione2

Ven, 13/03/2020 - 15:29

fontana, tutti quei decessi da coronavirus?, i corpi dove vengono deposti negli obitori o vengono fatti i funerali alla chitichella? dai sopravvisuto dacci una spiegazione.

snips

Ven, 13/03/2020 - 15:46

@ConteRaffaelloM... Adesso non ci venga a dire che Fontana l'aveva detto 3 gg. fà e non l'ha rispettato.Ringrazi la protezione civile,invece!|Che ha detto NO!

Ritratto di rr

rr

Ven, 13/03/2020 - 15:49

I cinesi COSTRUISCONO un ospedale in 10 giorni, Fontana PARLA da dieci giorni di costruire un ospedale. Trovare la differenza.

lolafalana

Ven, 13/03/2020 - 15:53

Come al solito, questi maledetti non vogliono avallare e dare soddisfazione alle iniziative ed ai suggerimenti dei governatori di opposizione salvo dopodomani realizzare il progetto come fosse stato partorito da loro. Se fosse stato un governatore in linea politica col Governo sarebbero partiti subito...!

Ritratto di Trinky

Trinky

Ven, 13/03/2020 - 16:00

scorpione2.....adesso sala è della lega? fenomeno da sbarco politicizzato!

altair1956

Ven, 13/03/2020 - 16:04

Ringraziamo Pisapia e Sala per come hanno conciato Milano.

scorpione2

Ven, 13/03/2020 - 16:11

chi lo spiega ai bananas che i cinesi salvano l'italia.

oracolodidelfo

Ven, 13/03/2020 - 16:19

scorpione2 15,25 - mi risulta che gli ultimi Sindaci di Milano siano stati Pisapia e Sala.....

maurizio-macold

Ven, 13/03/2020 - 16:28

Sara' un caso che Lombardia e Veneto siano diventate regioni untrici a livello mondiale di questo virus? Non lo so, pero' so di certo che sono governate da due incapaci arroganti che non hanno neanche il pudore di dimettersi dopo i guai che hanno combinato. Altro che Milano da bere....

frabelli1

Ven, 13/03/2020 - 16:28

Ovvio, il governo propone, pensando che la regione non riesca a fare quello che aveva promesso. Poi quando la ragione (Lombardia) riesce a rifarlo, allora il governo dice che non può. Ricordiamocelo!!!

mau55

Ven, 13/03/2020 - 16:38

x scorpione2 chi dirige il comune di milano? la lega o altri?per non fare figure del cavolo informati prima

COSIMODEBARI

Ven, 13/03/2020 - 16:52

@scorpione2 come sei messo poco bene

ziobeppe1951

Ven, 13/03/2020 - 17:12

Il governatore del Lazio Zingaretti, il 3 febbraio a l’aria che tira diceva che il “Coronavirus è una semplice influenza stagionale..l’allarmismo è infondato”...per usare le parole di MAGOLD....un incapace arrogante che non ha neanche il pudore di dimettersi dopo che ha chiuso 16 ospedali a favore delle strutture private...COSÌ HO RISPOSTO ANCHE A rr

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Ven, 13/03/2020 - 17:21

Dovevano chiudere tutto in Lombardia nel momento che hanno blindato Codogno e paesi limitrofi. Il quoziente di contagio lo conoscevano bene e pure la facilità del virus nel passare da un soggetto all'altro. Chi il 27 febbraio diceva di aprire tutto mentre ora dice di chiudere tutto dovrebbe finirla di sparare boiate! Lo stesso che disse... Appena al governo farò 500/600.000 rimpatri di clandestinii, per poi dire che non erano così tanti ma bensì 90.000. oltre poi a rimpatriarne meno del governo precedente! Il virus è una cosa seria, quindi non gestibile da tale soggetto!

lisanna

Ven, 13/03/2020 - 17:27

cari commenti negativi a Fontana vorrei ricordare che il (pseudo)governo fu il primo a dire "poco piu' di un'influenza" quando Fontana disse chiudiamo la Lombardia venne deriso, e Zinga sali' a Mialno a fare l'ape con Sala , il quale poi voleva apritre i musei come segnale e Milano "non si ferma" e Milano non e' razzista, va al ristorante cinese....poi la situazione ogni giorno e' peggiorata e dal e' poco piu' di un'influenza si e' passati a creare il panico.per non parlare dell'inutileOMS

lisanna

Ven, 13/03/2020 - 17:30

e acciungo che dovremmo ringraziare il cielo se il virus e' scoppiato in Lombardia Veneto ed Emilia, perche' altrimenti saremmo gia' tutti morti o quasi

Gio56

Ven, 13/03/2020 - 17:32

rr,per il fatto che qui in Italia devi chiedere mille permessi anche per il solo andare al gabinetto.

Nick2

Ven, 13/03/2020 - 17:35

Oracolododelfo, la sanità è gestita dalla regione, non dal comune. Quindi Milano è nelle mani della Lega, non certo di Sala!

Gio56

Ven, 13/03/2020 - 17:35

maurizio-macold,Lei abita a Roma se non sbaglio,si proccupi della citta dove vive,che tra emergenze sanitarie e altro non mi sembra essere meglio. E se un domani scoprite di essere contagiati,ringraziate quegli idioti(e ci sono molti romani)che hanno pensato bene di andarsene da Milano.

ROUTE66

Ven, 13/03/2020 - 17:57

Scorpione 2: nel limite del possibile cerco di essere tenero con le persone,MA A VOLTE RISULTA VERAMENTE DIFFICILE TRATTENERSI. MA OGGI INGOIO E MI LIMITO A CHIEDERTI GENTILMENTE, SICCOME SONO DURO DI COMPRENDORIO MI SPIEGHI GENTILMENTE LE COLPE DELLA LEGA. E PER CORTESIA CHE NON SIA IL MOITO E IL PAPETE

maurizio-macold

Ven, 13/03/2020 - 18:34

Signor ZIOBEPPE1951 (17:12), voglio credere alle sue parole riguardo le dichiarazione del Zingaretti anche se personalmente non ne ho avuto notizia. MA la stessa identica frase e' stata pronunciata dal Fontana, lo ricorda? E che mi dice sul fatto che Zaia protestava perche' alcune provincie venete erano state dichiarate zone rosse? Facciamo una cosa: chiediamo noi due insieme le dimissioni di Zingaretti, Fontana e Zaia, che ne dice?

maurizio-macold

Ven, 13/03/2020 - 18:40

Signor Gio56 (17:35), lei dovrebbe sapere che la pandemia non conosce i limiti provinciali o regionali, per cui non posso fare a meno di preoccuparmi di quello che fate voi lombardi visto che ne siete l'epicentro. Infine per quanto riguarda gli idioti le dico che anche in Lombardia ce ne sono tanti e la maggior parte di loro sono autoctoni, e le statistiche di questa pandemia lo stanno a dimostrare.

cegs49

Ven, 13/03/2020 - 19:40

Mancano mascherine dovunque , daltra parte la Germania e la Francia hanno bloccato l'esportazione di tutto ciò che ci poteva aiutare . Così come i respiratori, anche i nostri ci hanno messo una settimana solo per indire una "gara d'appalto" e adesso mancano apparecchiature salvavita...... Considerazione : perchè dobbiamo comprare auto tedesche , cibo (schifoso) etc? Europa ?= fregatura!!

oracolodidelfo

Sab, 14/03/2020 - 10:31

nick2 17,35 - non replico direttamente. La invito cortesemente a leggere i commenti di lisanna 17,27 - ziobepep1951 17,12 ........Rifletta piuttosto che la Protezione Civile si oppone alla realizzazione dell'Ospedale in Fiera....

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Sab, 14/03/2020 - 11:16

La protezione civile teme che approntare un ospedale a Milano lascerebbe scoperta Roma quando esploderà là il problema, fra qualche giorno.