Esclusiva: ecco il video dell'aggressione in Duomo

Le immagini di quanto accaduto all'interno del Duomo di Milano. L'aggressore con l'arma e l'intervento degli agenti

Esclusiva: ecco il video dell'aggressione in Duomo

Le immagini parlano chiaro (Clicca qui per guardare il video). La tensione all'interno del Duomo di Milano oggi è salita alle stelle. Nel video che pubblichiamo in esclusiva, appare l'egiziano che ha cercato di aggredire un addetto alla sicurezza.

Come si vede da questo video, gli uomini della polizia hanno affrontato con coraggio l'aggressore che teneva sotto minaccia con un coltello il vigilantes. "Buttalo, buttalo!", dicono i poliziotti all'uomo mentre tiene in mano il coltello. Poi l'aggressore parla di una stanza in cui dormire all'interno del Duomo. E uno degli agenti prova a intercettare la sua follia per farlo ragionare: "Vengo con te a cercare questa stanza...".

Poi il gesto coraggioso di uno dei poliziotti che di fatto in un momento di distrazione ha immobilizzato l'uomo togliendogli il coltello dalle mani atterrandolo. Immediatamente è scattato l'intervento degli altri agenti presenti sul posto che hanno neutralizzato l'aggressore ammanettandolo. Subito dopo è stato portato in questura e arrestato con le accuse di sequestro di persona e resistenza. Per ora viene esclusa la pista del terrorismo, anche se le indagini sono ancora in corso. Le immagini che pubblichiamo parlano da sole. All'interno del Duomo si sono vissuti lunghissimi minuti di apprensione per la sorte dell'addetto alla sicurezza immobilizzato dall'egiziano e con un coltello puntato. Solo la pazienza e la strategia messa sul campo dal gruppo di agenti intervenuti all'interno della basilica ha evitato il peggio. Su quanto accaduto a Milano è intervenuto il segretario della Lega, Matteo Salvini: "Terrore in Duomo a Milano, immigrato magrebino fa irruzione, prende in ostaggio e costringe un agente a inginocchiarsi sotto la minaccia di un coltello, venendo poi fortunatamente distratto e disarmato con l'aiuto di altri vigilanti della cattedrale. Inquietante. Grazie alla Polizia di Stato per il suo straordinario intervento che ha evitato il peggio e salvato una vita. Spero che questo delinquente paghi fino in fondo".

Commenti

Grazie per il tuo commento