Il pugno duro di Musumeci ha effetto: i migranti lasciano Lampedusa

Guerra sui migranti, Musumeci ancora all’attacco. 850 migranti salperanno da Lampedusa attraverso due navi quarantena. Svuotato anche l'hotspot di Messina

Il pugno duro del governatore Nello Musumeci all'esecutivo romano inizia a dare i suoi frutti. L'emergenza di Lampedusa in merito agli oltre mille migranti presenti nell'hotspot in Cotrada Imbriacola si riduce nettamente. In giornata lasceranno 850 nord africani l'isola siciliana. I migranti saranno imbarcati sulle navi Azzurra e Aurelia, dotate di apposite zone rosse per isolare quelli positivi al covid. Dall'inizio dell'estate i migranti arrivati in Sicilia sono più di settemila. La seconda nave disposta dal ministro dell'Interno per la quarantena dei migranti è arrivata a Lampedusa questa mattina. Dopo giorni di maestrale la Azzurra ha già attraccato al porto di Lampedusa per operare il trasbordo di circa 700 migranti.

È gia conclusa invece l'operazioni di trasbordo dal centro migranti di circa 273 persone a bordo della nave Aurelia. Con questi due interventi si ridurrà sensibilmente la presenza dei migranti nell'isola e il rischio della diffusione del covid-19 a causa di numerosi positivi tra i clandestini.

Il conflitto tra Roma e il governo Musumeci

Nel frattempo è stato depositato nella serata di ieri (26 agosto ndr) al Tribunale amministrativo regionale della Sicilia il ricorso del governo nazionale contro l’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci che prevede la chiusura degli hotspot e dei centri di accoglienza per migranti presenti sull’isola.

II governo, giocando di astuzia, ha scelto non la strada dell’impugnativa Costituzionale ma quella del ricorso amministrativo. Una ‘genialata’ giuridica che permette all’esecutivo di non convocare il Consiglio dei Ministri e procedere con la firma congiunta del premier Giuseppe Conte e del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. Ma la Sicilia resisterà contro il ricorso e lo farà sostenendo che lo Stato sbaglia nell’imputazione di competenza.

In queste ore tantissimi intellettuali e giuristi di ogni area mi stanno esprimendo il loro sostegno. E si fa strada – scrive Musumeci – sempre più la consapevolezza che il diritto alla salute e la dignità della persona non possono essere negoziabili”.

Musumeci ha puntato il dito all'esecutivo romano anche sul fronte sociale e politico “Irazzisti veri sono quelli che fanno finta di nulla davanti a tragedie, quelli del business dell’immigrazione e dell’accoglienza. Noi abbiamo sempre detto NO ai mercanti di uomini che solo una politica seria può bloccare. Mi conforta, tra tante inutili polemiche, il sentimento di condivisione del popolo siciliano e di tanti da ogni parte d’Italia. La nostra è una battaglia di civiltà. Che non si fermerà”. ha concluso il governatore Musumeci.

Svuotato l'hotspot di Messina

Anche il sindaco Cateno De Luca ha vinto la sua battaglia cittadina in merito al centro migranti della caserma Gasparro di Bisconte. Stando alle parole del primo cittadino il Cas dello Stretto oggi chiuderà battenti a seguito del trasporto in altre località dei migranti. De Luca più volte a manifestato attraverso i social, oppure interviste giornalistiche il suo consenso ad uno scontro istituzionale con Roma. “Quando si è davanti ad una struttura colabrodo cos’altro deve fare un sindaco per dare anche un segnale forte alla sua comunità? Continuare a prendere schiaffi, continuare a subire questa logica del pisciatoio siciliano? È ovvio che in queste situazioni, quando viene meno l’impegno istituzionale attraverso i Prefetti allo è scontro. E scontro sia. Non ordinanze manifesto che servono solo a prendere qualche like su facebook”. Ha affermato il primo cittadino.

Dove andranno i migranti?

Numerosi sono i politici del centrodestra che vorrebbero sapere con assoluta certezza dove verranno trasferiti i migranti che salperanno dai centri migranti siciliani alla volta di altre destinazioni. Uno di questi è il segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi che attraverso una nota afferma: "Una semplice domanda al ministro Lamorgese: gli 850 clandestini che oggi lasciano Lampedusa dove andranno a finire? Andrebbero rimpatriati in Tunisia e smistati tra i Paesi UE ma dato che non accadrà supponiamo che verranno ripartiti tra le Regioni con i soliti criteri basati sul numero di abitanti, è così? Per cui in Lombardia ne toccherebbero il 14% ovvero circa 150? Pretendiamo trasparenza dal governo e un’assunzione di responsabilità pubblica: se intendono inviare altre centinaia di clandestini in Lombardia devono dirlo in modo che i cittadini lo sappiano".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 27/08/2020 - 12:11

Toh...allora il pugno duro a qualcosa serve: intanto a far vacillare la poltrona di qualcuno,che prima,indispettito,fa la voce grossa (a torto),poi fa subito retromarcia ,tipico dei sinistri,che per cominciare a capire qualcosa, hanno bisogno di qualcuno che gli gridi nelle orecchie (saranno sordi?). Quindi,ottima notizia,ma io non mi accontento:come scrissi ieri l'altro adesso vorrei vedere MOLTE altre regioni seguire l'esempio della Sicilia,la strada è tracciata,bisogna solo percorrerla,non è difficile. Il governo,e Lamorgese in primis,avrà un bel sacco di gatte da pelare.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 27/08/2020 - 12:17

bene! buon segnale! il che dimostra molto buon senso del governatore della sicilia!

igiulp

Gio, 27/08/2020 - 12:22

Qualcuno tirerà i conti di quanto costerà alla comunità nazionale l'andirivieni (inutile) di queste navi, del personale addetto, dei costi sanitari, del mantenimento dell'ordine pubblico o, come al solito, tutto finirà nel dimenticatoio precostituito? Corte dei Conti, dove sei?

Viktor1

Gio, 27/08/2020 - 12:51

Bravo Musumeci, viva la Sicila, viva l'Italia libera

Vostradamus

Gio, 27/08/2020 - 12:57

Non sono "mighranti", sono clandestini

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 27/08/2020 - 12:58

L'unione fa la forza! Se le altre regioni non si allineano con la Sicilia,sarà tutto vano. Più che altro chiedere di non ospitare i clandestini né sulle navi crociere(costosissime) né nelle strutture alberghiere(altrettanto costose),ne in nessun'altra regione; piuttosto imbarcarli sulle navi e rispedirli da dove erano arrivati:Libia o Tunisia(costerebbero molto meno).

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 27/08/2020 - 12:59

ottimo! però vanno rimpatriati in massa, non distribuiti nelle altre regioni, tutti i governatori di regione di cdx devono rifiutarsi di accettarli!!!!!!!!!!!

mantova16

Gio, 27/08/2020 - 13:08

mi piacerebbe sapere dopo questi clandestini dove vanno a finire perchè non è solo musumeci e i siciliani ad averne piene le tasche ma anche tutte le altre regioni. perchè di rimpatri non ne parla piu nessuno.

caren

Gio, 27/08/2020 - 13:09

Speriamo che l'azione di Musumeci abbia un seguito fra gli altri Presidenti di Regione.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 27/08/2020 - 13:15

Bravo Musumeci,salvaci da questi sciacalli al governo e chi opera e sostiene tutte le coop rosse.

paco51

Gio, 27/08/2020 - 13:26

non ho sentito la ministra! li sta portando dove? spero nelle regioni rosse , se lo meritano!

QuasarX

Gio, 27/08/2020 - 13:30

si pero' riportateli in africa non in italia

maxfan74

Gio, 27/08/2020 - 13:30

Imitarlo è un dovere, ci vogliono quote in entrata, porti chiusi e respingimenti in mare.

Frusta2

Gio, 27/08/2020 - 13:31

Aver depositato ricorso da parte di lamorgese è il punto più basso raggiunto dallo sgoverno giallorosso.È un’indegna italiana contro gli italiani.Bisognerebbe spiegare al ministro che lei è pagata dagli italiani per gli italiani.La destra dovrebbe agire per inquisirla per favoreggiamento dell’immigrazione, per invasione e per contagio colposo.

27Adriano

Gio, 27/08/2020 - 13:31

Complimenti al Sindaco che ha liberato la Sicilia dai clandestini (chiamiamoli con il loro vero nome). la ministra dell'interno, tale lamorgese....che fine ha fatto?? Si sta nascondendo come colui che l'ha caldamente ...raccomandata????

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 27/08/2020 - 13:32

... vi vedo troppo felici e gaudenti cari commentatori, l'articolo dice che saranno trasferiti(in altre parte d'italia; mica hanno detto che sono stati rimpatriati!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 27/08/2020 - 13:37

li porti in TUTTE le regione a GOVERNO ROSSO e 5 STALLE . Nelle altre Regioni, NO .

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 27/08/2020 - 13:40

mandateli tutti a montecitorio,li fanno venire loro e loro se li prendono,noi italiani non li vogliamo.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Gio, 27/08/2020 - 13:41

Non sono migranti, né clandestini.In quel numero, sono invasori.

Vostradamus

Gio, 27/08/2020 - 13:44

Tutti da De Magistris e da padre Zanetti. Costui, sa che farne https://www.ilgiornale.it/news/cronache/truffa-e-abusi-sessuali-padre-zanotti-imbarazza-chiesa-1875857.html

Iacobellig

Gio, 27/08/2020 - 13:46

Lamorgese è un’incapace e deve andarsene. Non è all’altezza è insieme a vinte e altri sta facendo gravi danni al paese. Lamorgese e Conte portino alcuni migranti clandestini magari anche infetti a casa loro e li mantengano con i loro quattrini e non con quelli dei contribuenti italiani.

Malacappa

Gio, 27/08/2020 - 13:50

LASCIANO LAMPEDUSA PER ANDARE DOVE????da li l'africa e' vicina e' quello che farebbero inglesi australiani e tutti i paesi con un minimo di amor patrio noi no o la UE ci sgrida, quando alzeremo la testo diremo NO a quel branco di mascalzoni

zena40

Gio, 27/08/2020 - 13:53

Ma questo governo si rende conto che tutto questo andirivieni costa: abbiamo forse soldi da buttar via. I paesi terremotati devono essere ricostruiti, mancano i soldi però loro sono cittadini italiani e quindi possono aspettare. Perché anche i deputati non vanno in fila alla Caritas assieme agli altri cittadini? In compenso il business degli immigrati elargisce soldi agli amici della casta e allora va tutto bene. VERGOGNATEVI. Mattarella dove sei o anche tu sei incapace?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 27/08/2020 - 13:53

E dove starebbe la novità? E' così da sempre: a Lampedusa i migranti stanno poche ore, massimo un giorno, prima di essere smistati nelle altre regioni d'Italia o all'estero, per far posto agli altri che arrivano. Sembra quasi che il giornalista che ha scritto l'articolo queste cose non le sappia.

florio

Gio, 27/08/2020 - 13:54

@giovinap-13:22 appunto, ci dica dove sono finiti gli accordi tanto sbandierati da questo governo per la ridistribuzione in Europa. Falsità, ce li teniamo tutti e continueranno ad arrivare. IL Recovery Fund ha un prezzo da pagare. Le Coop si fregano le mani, lo schifo degli scafisti continua, prossimamente salperanno le ONG. Salvini va al processo, mentre questi negrieri, governo sinistro compreso, continueranno con gli sbarchi e gli italiani ringraziano! Manca poco alla resa dei conti.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 27/08/2020 - 14:00

se non immediatamente rimpatriati, vanno trasferiti nelle regioni rosse, è solo una questione di ligica!

Santippe

Gio, 27/08/2020 - 14:04

Dove portare gli 850 clandestini?In Vaticano c'è posto.

Ritratto di giannibarbieri

giannibarbieri

Gio, 27/08/2020 - 14:05

Non sono "migranti" Sono immigrati abusivi.

er_sola

Gio, 27/08/2020 - 14:06

Devono essere rimpatriati e non sparsi per l'Italia.

isolalta

Gio, 27/08/2020 - 14:07

CARO GRIMOLDI NON CREDO SI DEBBA INGINOCCHIARSI PER SAPERE DOVE ANDRANNO QUESTE PERSONE........ OCCHIO NE ABBIAMO PIENE LE PALLE

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 27/08/2020 - 14:08

al di là del fatto che vanno immediatamente rimpatriati, rimane illogico distribuirli col criterio basato sul numero di abitanti di una regione, caso mai bisogna distribuirli a quelle regioni che hanno la densità di popolazione più bassa, la Lombardia da sola contiene già un sesto della popolazione italiana e ciò comporta anche maggior inquinamento ed altri mille inconvenienti

Darth

Gio, 27/08/2020 - 14:16

Va bene, ma ora dove vanno questi immigrati? Quali sono le regioni che li accolgono? Vale a dire, quali sono i governatori che, a differenza di Musumeci, si dicono disposti a sacrificare le vite dei loro cittadini sull'altare del dio immigrato? E' importante continuare a battere su questo chiodo, ora dopo ora e minuto dopo minuto, per evitare che la vittoria in Sicilia sia soltanto una vittoria dei siciliani e fare in modo che diventi una vittoria di tutto gli italiani.

isolalta

Gio, 27/08/2020 - 14:16

LAMORGESE.... VISTO CHE HAI DETTO CHE COMANDI TU DIMMI DOVE LI MANDI

Ilsabbatico

Gio, 27/08/2020 - 14:18

Bene per Musumeci e la Sicilia, però ovviamente come tanti altri commentatori già hanno detto il problema non si risolve perché verranno ridistribuiti in altre regioni. Di sicuro è che se tutti e proprio tutti i governatori dicessero no, aldilà che ne abbiano competenza o meno, ma darebbero un segnale forte a questi incompetenti al governo. Fino a quando si parla ma poi non si agisce, altro non faranno che prenderli, metterli su delle navi da crociera (beati loro) e portarli in lungo e in largo nelle altre regioni. Gli italiani dovrebbero dissentire da questo e non permetterlo... Anzi proporrei a questo punto, che tutti i buonisti conosciuti e anche molti commentatori qui di sinistra, che si rendano disponibili a accoglierli a casa loro a loro spese. Su avanti , fuori i nomi dei "proclandestini" e il numero di quanti ne possono ospitare....che sia ufficiale!!!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 27/08/2020 - 14:20

la Lamorgese è stata messa a fare il Ministro dell'Interno, proprio in quanto incapace. O metti una persona capace o metti persone come LEI, incapaci e telecomandate con i fili ROSSI . Ma tutto prima o poi finirà , anche LEI.

NOWAY99

Gio, 27/08/2020 - 14:22

Musumeci vince facile contro un incompetente totale che incredibilmente ha quintuplicato, nonostante la pandemia, gli arrivi di clandestini e che non conosce neanche le leggi dello stato. Un umiliante sconfitta che ha costretto la ministra a inviare le famigerate navi lazzaretto per svuotare il lager del governo accogliente di Lampedusa. La ciclopica figuraccia con annessa marcia indietro testimonia i disastri che può fare un ministro non all'altezza impreparato e inetto che di fatto non fa che importare il covid facendolo dilagare prima nei centri e completando il disastro con i clandestini che verranno poi sparsi su tutto lo stivale. Se avesse un minimo di lucidità mentale dovrebbe dimettersi immediatamente per manifesta incapacità di eseguire compiti per lei troppo complicati.

Ghemon

Gio, 27/08/2020 - 14:29

Per Zena40: Mattarella è uno di loro...chi tace acconsente!!!

ziobeppe1951

Gio, 27/08/2020 - 14:31

Trinariciuto siculo..in sezione Togliatti non te lo dicono ma le frontiere estere sono chiuse per i CLANDESTINI (come giusto che sia).. essendo l’itaglia il primo approdo dobbiamo tenerceli e mantenerli pure

flip

Gio, 27/08/2020 - 14:32

NON FIDIAMOCI TROPPO. I SINISTRI SIONO INFIDI. CONTROLLIAMO SEM,PRRE....

ITA_Chris

Gio, 27/08/2020 - 14:48

Fard in fretta che c è la sea watch 4 pronta a sbarcarne 200.

maryforever

Gio, 27/08/2020 - 14:57

Ora che la stalla e' stata alleggerita, torneranno altri a rimpiazzarla.Bisogna solo riempire la greppia di biada e il gioco e' fatto.

Ilsabbatico

Gio, 27/08/2020 - 15:01

Di sicuro è che potrebbero trasferirli innanzitutto e solo nelle regioni "rosse" , gli abitanti ne saranno felici.

antonmessina

Gio, 27/08/2020 - 15:10

e vanno a infettare e delinquere nel resto d'italia?

krgferr

Gio, 27/08/2020 - 15:42

Qualcuno sostiene che i turisti per caso che sono giunti o giungeranno in Sicilia dovrebbero essere mandati nelle regioni a conduzione progressista; non è facile perché queste sono poche attualmente e rischiano di esser ancor meno per il futuro: insomma mancano proprio gli strumenti per una azione di questo tipo. Si potrebbe a questo punto metter in atto, da Destra, una forte iniziativa, eventualmente anche con regali e prebende, affinché alcune regioni, magari quelle già vocate alla Sinistra, non passino all'avversario; anche questo “escamotage” però ha i suoi inconvenienti; resta così difficile la situazione e incerta la soluzione. Saluti. Piero

Calmapiatta

Gio, 27/08/2020 - 15:46

La politica assurdamente passiva attuata dal governo verso il fenomeno dell'emigrazione selvaggia, non ha precedenti. Mi indichino, i ben pensanti, un paese, a piacere, che attui le medesime predisposizioni. Non esiste. Secondo: l'accoglienza semplicemente è solo una parola, esistono solo una rete di coop (guarda il caso) che gestiscono il fenomeno.

gianf54

Gio, 27/08/2020 - 15:59

Lamorgese: un consiglio: vattene a casa, tu e Mattarella che ti ha messo lì............

maurizio50

Gio, 27/08/2020 - 16:01

Le regioni governate dal Centro Destra facciano come Musumeci! i clandestini se li devono portare a casa loro Conte ed i ministri del. PD! Vista la scelta che il Popolo italiano non condivide di portarci in casa tutti i clandestini del mondo!!

Calmapiatta

Gio, 27/08/2020 - 16:07

@florio Gli accordi stipulati con la UE e con i partners europei per la suddivisione dei migranti sono solo carta straccia.

Aegnor

Gio, 27/08/2020 - 16:11

Dove andranno gli auto certificati migranti alias clandestini? Mi sembra ovvio, nelle regioni più accoglienti, quelle rosse.

zena40

Gio, 27/08/2020 - 16:18

Faccio una proposta. Siccome il governo è PD - M5S, siccome sono loro che hanno riaperto i porti senza depennare la legge di divieto, ne consegue che tutti coloro che sbarcano in regime di clandestinità, debbano essere ripartiti equamente in tutte le regioni a conduzione PD - M5S. Sicuramente non avranno di che obiettare in quanto in linea con l'operato del governo.

routier

Gio, 27/08/2020 - 16:24

Trasferire i clandestini africani da una regione all'altra non risolve il problema. E' come una città fluviale che rimanda il problema delle sue acque inquinate alla città che sta a valle la quale, a sua volta, rimanda le acque alla città che le sta a valle...e così via. Miopia gestionale o incapacità? Di certo in questo modo non si risolve nulla. All' italiana, come sempre! Lamorgese dove sei?

martinsvensk

Gio, 27/08/2020 - 16:26

Naturalmenta ora ci aspettiamo qualche benpensante che ci informerà che i problemi dell'Italia sono altri, che la colpa è di Salvini, che altri paesi hanno molti più migranti dell'Italia, che nascono pochi bambini quindi porte e porti spalancati a tutta l'Africa. Nessun specchio è abbastanza scivoloso perché costoro non possano arrampicarcisi.Così è la Sinistra radical chic in Italia (con villa superblindata e portafoglio ben stretto) con i compagnucci della parrochietta al seguito.

pollicino46

Gio, 27/08/2020 - 16:39

Bravo Musumeci, speriamo che altro lo seguano...Ma i clandestini trasferiti da Lampedusa dove andranno a svernare?....

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 27/08/2020 - 16:43

Signori utenti forse non ci capiamo,i migranti devono essere rimpatriati nelle loro terre d'origine non in territorio italiano,altrimenti faremo un altro buco come la Bellanova e la sua sanatoria.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 27/08/2020 - 16:57

E dove li portano? A casa loro? MAGARI! No, li spalmeranno, in giro per l'ITALIA!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 27/08/2020 - 17:09

Caro faraone, intanto i turisti intenzionati a venira in Sicilia noteranno, con piacere, che i migranti, compresi gli infetti, vengono spediti via dall'isola .....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 27/08/2020 - 17:10

Sapete cosa diranno ora i clandestini in partenza? Avanti, ora ci sono di nuovo i posti, li ha liberati Musumeci. Partiamo!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 27/08/2020 - 17:12

Già che sono su delle belle e grandi navi perché non approfittarne per riportarli a casa loro? Corociera extra lusso tutto ocmpreso, a gratis.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 27/08/2020 - 17:14

Dove andranno i migranti? Perché, alla bisogna, non li portano nelle tanto ospitali regioni Lazio, Campania, Puglia e, perché no, pure in Toscana?

carpa1

Gio, 27/08/2020 - 17:17

Ora, e sarebbe già tardi, si mettano in moto le altre regioni affinchè non vengano inviati nel resto d'Italia ma rispediti ai paesi mittenti; il problema non è la redistribuzione, ma i rimpatri in modo che capiscano che qui non c'è più trippa per gatti nè sorci che credono di poter essere mantenuti a spese degli italiani senza far nulla o, peggio, delinquere.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 27/08/2020 - 17:17

X giovinap 13.32: intanto via dalla Sicilia e poi li possono sempre portare nella tanto ospitale regione Campania, magari anche in Puglia ....

isolalta

Gio, 27/08/2020 - 17:19

LAMORGESE STO ASPETTANDO UNA RISPOSTA

Scirocco

Gio, 27/08/2020 - 17:21

I Governatori delle Regioni possono prendere, fortunatamente, decisioni di questo genere per questioni di salute pubblica, quindi l'incapace Governo si attacca al tram.

apostrofo

Gio, 27/08/2020 - 17:40

MA D0VE STA SCRITTO CHE L'ITALIA DEVE ACCOGLIERE TUTTI, CON VIAGGI ORGANIZZATI ED ESCURSIONISTI, FINO A BLOCCARE MEZZI NAVALI PER GENTE CHE ARRIVA GIA' MALATA E CONTAGIOSA. PERCHE' LE ONG NON SE LI PORTANO A CASA LORO. QUELLI CHE FANNO GLI EROI, SCARICANDOLI A CASA NOSTRA. PERCHE' LO STATO, PER UN PROBLEMA COSI' GRANDE, NON INTERPELLA MAI I SUOI CITTADINI ? UN PARLAMENTO COSI' GRANDE CHE CI STA A FARE ?

ST6

Gio, 27/08/2020 - 17:51

Bravo Cateno De Luca, energico precursore e difensore dei cittadini che l'hanno votato.

ST6

Gio, 27/08/2020 - 17:55

Mussulmeci ha vinto. Si, il Premio Coop Rossa per aver liberato i posti in pole position per l'arrivo dei nuovi "abbronzati". Dovrebbero fargli una lapide: "Cacciò L'Invasore d'Agosto Lottando Tosto..."

Ritratto di DVX70

DVX70

Gio, 27/08/2020 - 18:13

Ora i presidenti regionali (ripeto: non sono governatori !!!) di cdx devono categoricamente opporsi all'ingresso sul loro territorio di questi clandestini e lasciarli in regalo alle regioni rosse. Se sarà così rimpiangerò di non essere andato a votare per la Borgonzoni lo scorso Gennaio.

Ticinese

Gio, 27/08/2020 - 18:44

Perfetto!! Tutti a casa!

jaguar

Gio, 27/08/2020 - 18:46

I migranti verranno ricollocati in Europa. Ah no scusate, nessuno li vuole. Bene allora restano in Italia in cambio dei miliardi regalati del Mes e del Recovery fund.

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 27/08/2020 - 18:47

Musumeci crede di aver vinto... quei clandstini sono stati tolti da li per fare posto agli altri 1000 che arriveranno a breve... ed il circo continua.

carpa1

Gio, 27/08/2020 - 18:57

Ora, e sarebbe già tardi, si mettano in moto le altre regioni affinchè non vengano inviati nel resto d'Italia ma rispediti ai rispettivi paesi; il problema non è la redistribuzione, ma i rimpatri in modo che capiscano che qui non c'è più trippa per gatti nè sorci che credono di poter essere mantenuti a spese degli italiani senza far nulla o, peggio, delinquere.

Ritratto di pulicit

pulicit

Gio, 27/08/2020 - 19:16

Ieri ho visto al TGUNO la intervista alla Lamorgese.Siamo allo sbando totale per i clandestini (non sono migranti)questa ministra è anti Italiani e vergognosa.Regards

apostrofo

Gio, 27/08/2020 - 19:59

E' UNA VITTORIA DI PIRRO ! SEMPRE IN ITALIA VANNO, AD ARRICCHIRE ALTRE REGIONI. MA POI E' QUELLO CHE VUOLE IL PD. I MOTIVI SONO FACILMENTE INTUIBILI.