Milano, immigrato sulla statua di Garibaldi a piazza Cairoli

Stupore e incredulità nei pressi di piazza Cairoli quando un uomo, un immigrato, si è posizionato proprio vicino all'imponente statua di Garibaldi

Milano, immigrato sulla statua di Garibaldi a piazza Cairoli

In cima alla statua e aggrappato al monumento di Garibaldi. Stupore e incredulità nei pressi di piazza Cairoli quando un uomo, un immigrato, si è posizionato proprio vicino all'imponente statua che sovrasta la piazza. Immediatamente sul posto sono intervenuti i i vigili del fuoco che hanno provato a convincere l'uomo a scendere dalla statua. L'immigrato ha urlato più volte di non voler scendere dalla statua.

Sul posto anche l'intervento di alcune ambulanze e della polizia municipale. Alle richieste dei vigili l'uomo ha sempre risposto urlando e rifiutando di scendere a terra. Come è possibile vedere nelle immagini del video segnalato dal consigliere forzista Alessandro De Chirico, l'immigrato si è posizionato proprio al fianco di Garibaldi e muovendo una mano fa capire ai vigili di non voler abbandonare la sua "postazione".

Per quasi cinque ore, il giovane, di origine straniera, ha minacciato di buttarsi, nonostante l'intervento di carabinieri, vigili del fuoco, con sei mezzi, e del personale 118 che, una volta sceso, lo ha portato al Fatebenefratelli.


Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Pubblica un commento
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette. Qui le norme di comportamento per esteso.
Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica