Nave bloccata a Civitavecchia, a bordo due casi sospetti di coronavirus

Una nave della Costa Crociere con circa 7mila persone a bordo è ferma nel porto. Esperti del Coronavirus sulla nave. "I primi test escludono il coronavirus"

Le prime analisi escluderebbero la presenza di coronavirus sulla nave da crociera ferma a Civitavecchia. Una donna di 54 anni proveniente da Macao si è presentata ieri sera all'ospedale di bordo con febbre alta e problemi respiratori. Subito è stata messa in isolamento insieme al compagno (che, secondo quanto si apprende, per ora non presenta sintomi) sulla nave di Costa Crociere ora bloccata nel porto di Civitavecchia (guarda la gallery).

Le coppia è già stata raggiunta dai medici dello Spallanzani per essere sottoposta ai test. I due sono saliti sulla nave al porto di Savona ed erano arrivati da Hong Kong a Malpensa il 25 gennaio scorso. Dopo aver fatto tappa a Marsiglia, Barcellona e Palma di Maiorca, la nave ha attraccato in mattinata a Civitavecchia.

L'allarme è scattato questa mattina al momento di entrare in porto, operazione per la quale è sempre necessario il nulla osta della Sanità marittima. Il medico di bordo, come riportano le agenzie, ha segnalato che uno dei passeggeri aveva sintomi 'sospetti' in relazione al coronavirus. Così sono iniziati subito i controlli. A bordo della Costa Smeralda sono bloccate circa 7mila persone (tra passeggeri e staff), in attesa degli esiti dei controlli da parte di personale medico.

I passeggeri a bordo

"Non ci dicono niente, non sappiamo molto. Siamo dislocati nei vari punti di ritrovo per scendere o sbarcare", spiegano i passeggeri a bordo sui social. "Non dicono nulla a parte che fanno controlli sanitari, però dovevano durare 30 minuti ma è passato molto tempo di piu", "Io ho appena discusso con la reception perché vogliono farci lasciare la cabina e andare tutti nei punti riunione. Ma se c'è caso di virus non è meglio restare tutti nelle cabine?", si legge ancora. "La situazione non sembra affatto serena", scrive una passeggera.

La Capitaneria di Porto, che sta gestendo il caso, ha spiegato all'Adnkronos che la situazione è sotto controllo e che si dovrebbe sbloccare nel giro di poche ore. "Per ora siamo solo di fronte a un caso sospetto e dalla nave non è sceso nessuno. Sono stati attivati i canali sanitari. Non dobbiamo destare allarme, perché c'è un'emergenza in corso ma la stiamo affrontando con la massima professionalità e competenza", ha dichiarato il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco.

"La nostra priorità è quella di garantire la salute e la sicurezza di ospiti ed equipaggio - si legge in una nota di Costa Crociere -. La compagnia si è messa a completa disposizione dell'autorità sanitaria e si atterrà strettamente alle sue indicazioni. Costa Crociere applica le rilevanti le procedure previste in questi casi dall'autorità sanitaria internazionale e italiana. La nave che si trova attualmente ormeggiata a Civitavecchia, proveniva da Palma di Maiorca, ed è attualmente impegnata in crociere di una settimana nel Mediterraneo occidentale".

Intanto i campioni presi dal personale sanitario dai due casi sospetti di coronavirus sono partiti da Civitavecchia verso l'ospedale Spallanzani di Roma dove verranno effettuate le analisi.

Gli sbarchi

Dopo diverse ore di attesa, in 1143 sono stati autorizzati a sbarcare. I passeggeri che dovrebbero lasciare a breve la nave sono quelli che hanno concluso la crociera e che sarebbero comunque dovuti sbarcare a Civitavecchia. L'autorizzazione allo sbarco è stata data dalle autorità sanitarie che si stanno occupando del caso. Ancora nessuna notizia per quanto riguarda invece le operazioni di imbarco. "Ho saputo che il ministero sta valutando la possibilità che i passeggeri scendano dalla nave. Io ho motivo di preoccuparmi e non solo ho chiesto di aspettare ma ho anche messo per iscritto che questa situazione doveva essere fermata in attesa del responso delle analisi dei medici. La mia preoccupazione l'ho anche esposta al ministro, con il quale ho avuto modo di parlare", ha dichiarato il sindaco Tedesco.

Secondo quanto appreso da AdnKronos da fonti qualificate, i primi test sui due cittadini cinesi avrebbero dato esiti rassicuranti e sembrerebbero escludere la presenza della malattia.

Altri casi sospetti, sempre a Roma, stanno facendo crescere la paura del contagio. Nella tarda serata di martedì, nella Capitale, due turisti cinesi sono stati trasportati in emergenza all'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani. I due provengono da una delle zone della Cina attualmente sotto controllo per la diffusione dell’epidemia e saranno sottoposti a esami per verificare se abbiano contratto il virus.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

HARIES

Gio, 30/01/2020 - 11:11

Speranza ha detto che la situazione è seria, ma non bisogna creare allarmismi. E poi la TV di Stato ha rimarcato che l'Italia è il primo paese in Europa che ha misure efficaci di prevenzione. (PERBACCO!!!). Purtroppo (e i film di fantascienza ci insegnano), se dovesse accadere una pandemia, l'Italia avrebbe pochi giorni di vita. Quando feci il militare parecchi anni fa, il colonnello mi disse: "In caso di guerra totale, il nostro esercito ha 6 minuti di vita...". E oggi? Attenzione, oggi abbiamo il 5G.

rudyger

Gio, 30/01/2020 - 11:15

La natura che provvede a ridimensionare la superbia dell'uomo. Terremoti, eruzioni vulcaniche, maremoti, alluvioni,guerre, epidemie non insegnano niente all'uomo !

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 30/01/2020 - 11:17

....speriamo bene....

rudyger

Gio, 30/01/2020 - 11:21

La natura che provvede a ridimensionare la superbia dell'uomo. Terremoti, eruzioni vulcaniche, maremoti, alluvioni,guerre, cimici, cavallette, epidemie non insegnano niente all'uomo !

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 30/01/2020 - 11:27

Occhio all'Africa.

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 30/01/2020 - 11:35

nel medioevo la peste fu fermata non con i vaccini, che non esistevano, ma con la messa in quarantena

marinaio

Gio, 30/01/2020 - 11:44

Attenti, che se se ne accorge Patronaggio...

uno_qualsiasi

Gio, 30/01/2020 - 12:10

E' un tema importante dal punto di vista sanitario, ma dov'è adesso una parte della Sinistra che seppur ideologicamente spingeva il concetto di "aprirsi alla contaminazione". Parte del loro lessico crolla al primo confronto con la realtà. Io personalmente preferisco gli Antibiotici.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 30/01/2020 - 12:22

6000 sequestrati e le toghe rosse non intervengono??

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Gio, 30/01/2020 - 12:45

I barconi ONG hanno gia' il vaccino? Potenza di Soros o dei centri sociali/sardine?

jaguar

Gio, 30/01/2020 - 12:54

Tutti sani gli africani sbarcati a Taranto?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 30/01/2020 - 13:00

X uno_qualsiasi 12:10. Ha ragione da vendere! La sinistra è per la contaminazione. Un appunto: per difendersi dal virus cinese gli antibiotici non servono, ci vuole la vaccinazione preventiva di massa, ma il ministro Speranza dice che non c'è il vaccino. Inutile Ministro di un inutile Governo. Ci fosse Salvini l'Italia sarebbe già blindata e al sicuro, ma ci sono i buonisti dei porti aperto del "venite tutti e contaminateci".

maurizio-macold

Gio, 30/01/2020 - 13:28

PIER SILVIO 46 (13:00) ha ragione: se SALVINI fosse al governo sarebbe salito sul monte piu' alto d'Italia e soffiando fortemente verso est avrebbe respinto i venti portatori di corona virus. Poi in quattro e quattro otto avrebbe inventato l'antivirus e vaccinato tutta la popolazione italiana e FORSE anche gli immigrati. Ah, se ci fosse Salvini ! Gia', ma dove e'? Perche' non combatte contro il coronona virus?

Iena_Plinsky

Gio, 30/01/2020 - 13:41

... e nessuno con la tachipirina ?

piluga

Gio, 30/01/2020 - 13:49

perSilvio46 Il vaccino per il coronavirus ancora NON E' STATO SVILUPPATO, ho per caso lei è in possesso di informazioni riservate che dicono il contrario, perche il mondo intero sarebbe interessato.

Ritratto di VittorioDettoToi

VittorioDettoToi

Gio, 30/01/2020 - 14:01

Italiani non fatevi veni' la Febbre perche' va a fini' che vi mettono in Camera Mortuaria anche se hai mangiato e bevuto solo un pochino troppo...................... Ps i decessi per questo virus, in percentuale sono meno della meta' di quelli che fa l'Influenza tutti gli anni, purtroppo, per i catastrofisti, il 98 percento dei malati dopo 15 giorni sta benissimo................. Buona Giornata a Tutti da Vittorio In Lucca

Renadan

Gio, 30/01/2020 - 14:15

Colpa di Salvini

tremendo2

Gio, 30/01/2020 - 14:31

e le ONG perché non le fermano?

GovernoTecnico

Gio, 30/01/2020 - 15:02

Il tasso di mortalità del coronavirus è simile a quello dell' influenza spagnola e sappiamo come è andata. Anche la Russia ha chiuso i confini quindi chi minimizza non ha capito niente

Nauseato60

Gio, 30/01/2020 - 15:07

quelli delle ong hanno sempre voglia di raccogliere naufraghi o ci pensano un po' su' adesso prima di andare x per mare in cerca di risorse? e soprattutto prima di farli sbarcare vengono controllati o stavolta possono sequestrarli tranquillamente senza timore?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 30/01/2020 - 15:38

@Nauseato60 15:07....d'accordo con lei,....ma tutta questa "bonanza accogliente",questa INVASIONE -ACCOLTA,ricordiamoci sempre che è il frutto del voto della stragrande maggioranza di "italiani",che ancora a Marzo 2018 ci hanno inguaiato,con questa visione,con il 25% di "chissenefrega" che non ha votato,....ed ancora oggi(vedi recenti elezioni Regionali,"sardine" varie,etc.etc.,non è che i numeri siano stravolti in senso opposto(come dovrebbe)....Tutta questa massa di "italiani" si sta facendo del mare in modo IRREVERSIBILE,e sta coinvolgendo anche noi....

maxxena

Gio, 30/01/2020 - 15:42

con i virus di questo tipo non si deve minimizzare (vedi gli incompetenti OMS) e neppure creare panico (vedi i vari media). Le malattie vanno gestite da persone competenti e non da burocrati altrimenti situazioni magari contenibili con adeguate precauzioni diventano ingestibili. Esempio di cattiva gestione è proprio quello della Costa Smeralda, dove in presenza di un presunto contagio, si ammassano le persone in posti comuni anzichè mantenerle il più possibile separate..d'altronde , per esperienza diretta, spesso su quelle navi , parte dell'equipaggio non comunica correttamente con gli altri membri dello staff..

Ritratto di mark911

mark911

Gio, 30/01/2020 - 16:14

Quindi anche qui partirà la denuncia per sequestro di persona ...e sono 6.000 quelli a bordo, mica pochi!

Calmapiatta

Gio, 30/01/2020 - 16:18

L'Italia non ha alcuna misura. La coppia è giunta dalla Cina a Malpensa, ha preso il treno per Savona dove si è imbarcata. Nel frattempo nessuno ha pensato di fermarli per una quarantena che, nella considerazione che il virus, spesso, si presenta in forma asintomatica, sarebbe dovuta. Siamo un paese allo sbando dove regole e procedure sono, se esistono, solo sulla carta.

gneo58

Gio, 30/01/2020 - 16:24

maurizio-macold - ma che stai dicendo ? proprio tu che credi che il coronavirus sia il virus dell'influenza dei reali d'Inghilterra !

Italianocattolico2

Gio, 30/01/2020 - 16:25

Passeggeri bloccati a bordo, e una ragione c'é !! Clandestini fatti sbarcare a forza dalla magistratura e dal ministro degli interni, senza sapere da dove arrivano e come sono conciati !!! E poi è la nostra Polizia a doversi difendere dalle varie pestilenze che questi selvaggi si portano appresso....!!! Che bello !!!

Jon

Gio, 30/01/2020 - 16:27

MA LA MISURANO LA FEBBRE AI CLANDESTINI CHE IMPORTANO ??

Gatto Giotto

Gio, 30/01/2020 - 16:35

Subito un avviso di garanzia a Salvini... non è possibile che in 6000 siano sequestrati su una barca di lusso.

Ilsabbatico

Gio, 30/01/2020 - 16:51

Giustamente prima di farli sbarcare le autorità devono essere sicure, e sono d'accordo...ma...tutti i CLANDESTINI che arrivano senza permesso invadendo la nostra patria qualcuno li controlla?

MEFEL68

Gio, 30/01/2020 - 16:52

@@@ maurizio-macold - Mai ho letto un post più stupido di questo. Anzichè riflettere sul pericolo che un'immigrazione incontrollata comporta ti limiti a fare lo spiritoso. L'ironia, bada bene, è arguta e intelligente; la tua non è ironia.

antonmessina

Gio, 30/01/2020 - 17:34

sequesto di persona !!

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 30/01/2020 - 18:09

mefel68, maurizio-mapirl non è ne' arguto ne' intelligente (come la maggiorparte dei mentecatti di sinistra che postano qui), più semplicemente è autistico.

Cicaladorata

Gio, 30/01/2020 - 18:16

Che ridere ! Il Mail.uk racconta in modo comico la vicenda con il capitano della nave in quarantena, che deve far scendere 1140 persone di fine crociera e le sta sbarcando ed il sindaco che arriva a velocità sostenuta su una Fiat 500 urlando da finestrino "sei pazzo"??

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 30/01/2020 - 18:55

Il sindaco LEGHISTA - guarda un po'- di Civitavecchia non presta fede né a quel che dice il Ministro della salute né alle rassicurazioni "mediche" ma solo a quello che dice IL CAPITANO Salvini sull'inefficienza delle misure anti virus e ordina Che IL SUO PORTO SIA CHIUSO per la nave della Costa. Lo fa perché sa che Salvini ha sempre ragione.

lolafalana

Gio, 30/01/2020 - 19:24

Comunque l'epidemia a dispetto dei titoli dei giornali che parlano di aggravamento (se i dati forniti dalla Cina al JHU sono veritieri) sta calando di intensità infatti nei giorni iniziali l'indice di mortalità era circa al 3/100 mentre oggi è calato dal 2,18/100 dei dati di stamattina al 2,07/100 di stasera...

Ritratto di niki 75

niki 75

Gio, 30/01/2020 - 19:30

Sarebbe interessante sapere se tanto scrupolo per far sbarcare turisti in crociera venga applicato anche per "ALTRI TIPI DI SBARCHI.???????

lolafalana

Gio, 30/01/2020 - 19:30

Ma avete notato che il territorio di Wuhan dove si è sviluppato con maggiore virulenza l'infezione è perfettamente baricentrico rispetto al territorio cinese? Che abbia un significato sia che il virus sia naturale, sia che sia fuggito proprio da quel laboratorio lì insediato?

Ilsabbatico

Gio, 30/01/2020 - 19:37

Non conosco le simpatie o meglio il partito politico del sindaco di Civitavecchia ma di sicuro, se è di DX verrà indagato per sequestro di persona ...ma se è di SX verrà chiamato eroe e passerà alla storia... Povera italia