Tuffo in mare col salvagente. Così le Ong ci rifilano i migranti

Con i migranti che si gettano in mare la Guardia Costiera deve attivarsi per il loro salvataggio: in questa maniera più di 100 persone a bordo della Open Arms sono entrate in Italia nelle ultime ore prima ancora del via libera all'approdo della nave

La Open Arms da giorni staziona a largo di Palermo ma oramai sapere se approderà o meno appare superfluo. Questo perché quasi la metà dei migranti che aveva a bordo una volta giunti a largo della Sicilia si sono gettati in mare, con la Guardia Costiera che è dovuta intervenire per salvarli.

E appare proprio questa la nuova frontiera delle strategie delle Ong per portare i migranti in Italia. Così come sottolineato sul quotidiano La Verità, una volta che le persone si gettano in acqua a largo della costa, ovviamente i soccorritori si devono attivare. Dopo che questa strategia ha funzionato una prima volta a seguito il diniego da parte di Malta a entrare all'interno del proprio territorio, le stesse scene si sono ripetute a poche miglia da Palermo nelle scorse ore.

Un pericoloso precedente

All'inizio di questa settimana in tre distinte operazioni di recupero la nave dell'Ong spagnola Open Arms ha fatto salire a bordo 275 migranti. La Valletta ha subito detto di no alla possibilità di approdo nel proprio porto, così in dieci si sono gettati in acqua non lontano dalla costa siciliana. In quel momento l'equipaggio ha iniziato a fare pressione sull'Italia, chiedendo quanto prima un porto sicuro.

Una richiesta motivata, tra le altre cose, dalle condizioni a bordo della nave definite pessime e con i migranti sempre più insofferenti anche per via del maltempo. Dal canto loro le autorità italiane, preso atto della situazione dopo i primi tuffi in mare dei migranti, hanno dato il via libera alla Open Arms per avvicinarsi a Palermo ma rimanendo comunque ad alcune miglia di distanza dal porto del capoluogo siciliano.

Il resto è storia delle ultime ore: ieri 76 migranti si sono gettati una volta arrivati in prossimità di Palermo, con la macchina dei soccorsi subito attivatasi per trarli in salvo. Questa mattina invece, altri 48 hanno deciso di lasciare di forza la nave emulando i loro compagni di traversata e buttandosi in acqua. Anche per loro sono scattati i dispositivi di sicurezza e soccorso e la Guardia Costiera è intervenuta per evitare il peggio. A confermarlo sono stati gli stessi attivisti di Open Arms su Twitter: “Siamo ancora di fronte Palermo senza poter sbarcare né avere alcuna indicazione – si legge – A bordo la sofferenza aumenta, degli ospiti e dell'equipaggio. Altre 48 persone si sono gettate in acqua”. Nel post anche un video con i migranti in mare e con addosso il giubbotto di salvataggio.

I 76 di ieri sono prossimi a salire sulla nave Allegra, una di quelle commissionate dal governo per ospitare i migranti in quarantena, sorte simile probabilmente toccherà ai 48 che hanno emulato questo gesto nelle scorse ore. Il risultato è che 124 dei 275 migranti a bordo sono entrati nel nostro Paese ancor prima del via libera dell'approdo della Open Arms in un porto italiano. E questo potrebbe essere un precedente: da ora in poi, gli equipaggi sapranno che non servirà nemmeno attendere le indicazioni dalle autorità per portare i migranti in Italia.

Le reazioni politiche

L'appello all'ingresso della nave spagnola, partito soprattutto da esponenti del centro sinistra a partire dal deputato Orfini del Pd, sembra quasi incidere poco sulla vicenda: di questo passo, tutti i 275 migranti a bordo saranno nel nostro Paese anche con la Open Arms a largo di Palermo.

Reazioni del tutto opposte a quanto sta accadendo in queste ore sulla nave spagnola sono ovviamente arrivate dal centro – destra. A partire dall'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini: “Dall'Europa sono arrivate solo parole, ma la certezza è che al momento ci sono 2.000 clandestini a bordo di navi da crociera al largo della Sicilia, a spese degli italiani – si legge in una nota del segretario della Lega – e altri 275 stanno arrivando a bordo di una nave di una Ong spagnola, visto che sono stati rifiutati da Malta. L'Italia non può essere il campo profughi d'Europa”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Ven, 18/09/2020 - 11:53

una precisazione: la carretta della ong è ancorata a meno di 900 metri dalla battigia..il resto è noia!!!

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 18/09/2020 - 12:11

Tanto sanno che non gli accade niente, vanno sul "morbido", ergo..

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 18/09/2020 - 12:12

una precisazione: quanto paghiamo in carburante per far mandare avanti e indietro le navi militari? e quanto paghiamo per fornire acqua, cibo, coperte, ecc? :-) poi se ci pensate, basterebbe un decimo di queste spese per rimandarli a casa....

er_sola

Ven, 18/09/2020 - 12:13

Perchè non lo hanno fatto anche a Malta?... semplice, perchè sanno che siamo un branco di pecoroni, governati da chi è favorevole ad accoglierli con tutti quei riguardi che sono negati agli italiani.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 18/09/2020 - 12:14

Certo i migranti clandestini una volta in mare vanno salvati dalle nostre motovedette che sono obbligati a prescindere. Ci mancherebbe altro. Però la Open Arms andrebbe posta sotto sequestro e l'equipaggio arrestato. Anche questo è obbligo da assolvere da parte delle nostre istituzioni.

mediano

Ven, 18/09/2020 - 12:15

Il paese dei sordi, muti e non vedenti.. = mxxxa

mimmo1960

Ven, 18/09/2020 - 12:18

E la magistratura non interviene?? che tempi!!

florio

Ven, 18/09/2020 - 12:21

Ci prendeno pure per i fondelli grazie a questo governo di incapaci cronici. La Lamorgese non viene indagata da nessun giudice? La nave fermata al largo con i clandestini a bordo, senza possibilità di approdo. Le votazioni sono fra due giorni meglio aspettare, vero sinistri. Diteci la differenza fra questa imposizione e quella fatta da Salvini, giusto per capire fino a che punto di malafede e sporchi intrallazzi politici, siete abituati a maneggiare e rivoltare da sempre con la compiacenza della magistratura amica! VERGOGNATEVI!

agosvac

Ven, 18/09/2020 - 12:22

Ma se si buttano in mare da una nave ong che li aveva trasbordati dai gommoni, il compito di salvarli non è della nave da cui "sono caduti" in mare??? Se non lo fanno commettono un reato. La nostra Guardia Costiera neanche dovrebbe entrarci in questa situazione.

marinaio

Ven, 18/09/2020 - 12:22

Orfini: leggete il suo curriculum parlamentare. Si preoccupa solo dei migranti clandestini. È una sua fissa.

bernaisi

Ven, 18/09/2020 - 12:22

benissimo così ci portano la loro immensa cultura e non saremo più così zoticoni e poi ancora più importante è che i tuffatori ci pagheranno le pensioni

Ritratto di Adespota

Adespota

Ven, 18/09/2020 - 12:23

Gli italiani ritengo che gradirebbero che il nostro Presidente della Repubblica avesse un sussulto di vitalità ed esprimesse una qualche forma di dissenso verso queste ennesime prese in giro da parte di enti palesemente ostili al Paese.

mozzafiato

Ven, 18/09/2020 - 12:27

Come più volte scritto, abbiamo abbondantemente raggiunto d superato il limite della presa per il xxxx ! I pirati delle ONG ormai sono apertamente in combutta con governo e magistratura (sovietica) italiani. Lo ha capito persino STAMIXCHIA ! La comica, in particolare, è rappresentata da quello che accade nelle acque maltesi : loro se ne strafottono delle regole che tanto apprezzano gente come MAURIZIO MAGOLD ED I POLITICI BOLSCEVICHI AL GOVERNO DA NOI... e nemmeno i pirati, provano a forzare il blocco aggirando i divieti ! Morale : e io pagoooo !

leopard73

Ven, 18/09/2020 - 12:30

Tutti i giorni la porcheria komunista AUMENTA!!!

andy57

Ven, 18/09/2020 - 12:34

insofferenti ? maltempo? guardatevi il meteo c'e' il sole con vento da 8/10 nodi che e poco piu' di una brezza , dobbiamo continuare ad ascoltare le scemate raccontate dalle ong ?

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 18/09/2020 - 12:35

il salvataggio è a fronte di una emergenza. il buttarsi in mare è del tutto volontario e premeditato. addebitate i costi alle sardine e poi rimpatriateli subito perchè non scappano da nessuna guerra, nemmeno immaginaria

mantova16

Ven, 18/09/2020 - 12:35

mi raccomando se si buttano in mare fateli sbarcare subito e non aspettare lunedi pomeriggio dopo le elezioni non cambia un bel niente la maggior parte degli italiani degli gli italiani ne hanno sempre piene le palle di queste storie.

Ritratto di tox-23

tox-23

Ven, 18/09/2020 - 12:35

Vabbè ma alla fine che cambia? Il permesso di attracco è solo una formalità: i confini nazionali non esistono più, vaporizzati, dissolti nel nulla.

NOWAY99

Ven, 18/09/2020 - 12:36

Il nostro paese l'unico al mondo a vantare un governo con le rotelle ossia barzelletta viene ormai sbeffeggiato e umiliato da chiunque. Calpestare le nostre leggi divieti ordini è una passeggiata senza conseguenze ed anzi chi non lo fa si sente quasi in colpa per non approfittare di uno stato collassato e provare il brivido del proibito. Non tutti i mali vengono per nuocere e ai grilloti è saltato il piano di tenere a mollo i migranti in tempo di elezioni regionali come avrebbero voluto per fare intendere che l'invasione è sotto controllo. Purtroppo tutti possono accorgersi che l'attuale esecutivo non controlla proprio nulla e che anzi a comandare e dettare legge sono i trafficanti e le Ong. L'elettore puo' consolarsi, votando PD e M5Soros spettacoli simili saranno giornalieri con le nostre coste assaltate da masse sempre più numerose di clandestini quasi sempre positivi al covid.

gianf54

Ven, 18/09/2020 - 12:39

Dopodomani si vota..........

mepiabene

Ven, 18/09/2020 - 12:41

È chiaro che in ambito europeo esiste un piano segreto ma al tempo stesso palese, dai fatti, di voler affossare l'Italia. Forse è il caso di chiederci quale cosa abbiamo combinato per farci odiare dal resto delle altre nazioni europee.

Ilsabbatico

Ven, 18/09/2020 - 12:43

Se le inventano tutte pur di fare entrare i clandestini...nessuno interviene e il popolo italiano paga, sia socialmente che economicamente.

Divoll

Ven, 18/09/2020 - 12:47

Sicuramente la ONG potrebbe essere incriminata di mettere in pericolo la vita dei clandestini con questo sistema, la nave sequestrata e l'equipaggio arrestato per tentato omicidio plurimo, oltre che per favoreggiamento dell'immigrazione illegale. Questo e' un suggerimento alla Lega e FdI, che studino la questione dal punto di vista legale e presentino una mozione!

jaguar

Ven, 18/09/2020 - 12:47

Se vogliamo i soldi europei, in cambio dobbiamo accettare i migranti. All'epoca anche Renzi fece la stessa cosa, cioè accettare migranti in cambio di maggiore flessibilità dell'Europa nei confronti dei nostri sgangherati conti. C'è qualche manifestazione di protesta per tutto ciò? Non mi sembra, per cui avanti così.

justic2015

Ven, 18/09/2020 - 12:48

Ogni giorno assistiamo allo stesso bordello ,ma questo paese e veramente un paese ormai sprofondato nella totale mxxxa in tutti i sensi,descrivere popolo di pecoroni e troppo complimetare meglio popolo di idioti.

magnum357

Ven, 18/09/2020 - 12:52

Le Ong sono penalmente responsabili per l'eventuale morte degli irregolari trasportati !!!!!!!!!!!!!!! Ecco perchè si dirigono nelle nostre acque territoriali dicendo a quelli che sanno nuotare di buttarsi in mare, in modo da far intervenire anche la ns Guardia Costiera e a quel punto il gioco è fatto !!!!!!!!! I decreti Salvini funzionavano proprio per evitare traghettamenti fittizi delle Ong verso l'Italia !!!!! Che poi arrivino i barchini, questo è un altro discorso !!

machimo

Ven, 18/09/2020 - 12:53

L’attuale governo italiano dovrebbe andare in Ungheria a prendere lezioni come si governa. Grazie mattarella, ci devi andare anche tu a imparare.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 18/09/2020 - 12:53

In questa maniera scappano senza farsi identificare, quindi infettano la gente di tutto il territorio che attraversano. Grazie sinistra. L'avesse fatto salvini l'avreste appeso, come desiserate anche quando non fa nulla e lo scrivete pure, sprigionatori d'odio e distruttori dell'economia italiana.

Calmapiatta

Ven, 18/09/2020 - 12:56

L'accoglienza costa oltre 4 mld l'anno. E' legittimo che lo stato impegni questa cifra che, su un quinquennio, raggiunge il totale di oltre 20 mld senza chiedere il nostro permesso? E' legittimo che il governo decida sua sponte di far entrare sul territorio nazionale chiunque si presenti con un gommone senza prima chiedere il parere degli italiani?

jaguar

Ven, 18/09/2020 - 12:57

llsabbatico, il popolo italiano paga, però non facciamo nulla per evitare di pagare. Voglio dire che dormiamo della grossa e senza segni di risveglio.

mediano

Ven, 18/09/2020 - 12:58

Come dire "Si salvi chi può" hihihihihihhi

satriano

Ven, 18/09/2020 - 12:59

Quanto siamo pecoroni lo vedremo domenica - lunedi. SE la sinistra riceve zero voti allora siamo rinsaviti. Se al contrraio la sinistra ricevesse molti voti per qualche regione, allora siamo ormai fritti. Nulla ci salverà né da clandestini e neppure da magistratura addomesticata. Ultima possibilità di rinsavimento sara questo weekend.M aper un cambiamento il governo dovrebbe ricevere zero voti. Altrimenti nonostante una parziale sconfitta non si scollano dalle poltrone.

hectorre

Ven, 18/09/2020 - 13:00

sequestrare ed affondare le ong....sono navi private che violano la legge e lucrano sui clandestini!!!!....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 18/09/2020 - 13:03

E nei libri di testo verrà riscritto il capitolo delle invasioni barbariche. Nuovo titolo: le migrazioni transcontinentali.

mediano

Ven, 18/09/2020 - 13:05

Il Governo dovrebbe imbandire un maxi-concorso di assunzione per bagnini..

dalla spagna

Ven, 18/09/2020 - 13:10

Se ci fosse una magistratura decente, l'equipaggio della "Open Arms" dovrebbe essere arrestato al completo per istigazione al suicidio. Bisogna ritirare la guardia costiera e dare loro l'occasione di manifestare più chiaramente questo reato.

mediano

Ven, 18/09/2020 - 13:11

Consiglio poi ai migranti di mandarli a scuola..

aldoroma

Ven, 18/09/2020 - 13:16

Grazie al PD

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 18/09/2020 - 13:18

Ennesima furbata.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Ven, 18/09/2020 - 13:20

CERTO CHE AL P.D. QUESTI FINTI MIGRANTI FINTI SALVATI DEVONO FRUTTARE PARECCHIO

steluc

Ven, 18/09/2020 - 13:20

Siamo semplicemente l'avamposto di una civiltà sotto attacco , rimbambita da slogan buonisti non disinteressati, e che declina rapidamente. Il ruolo del paese di Pulcinella? testa di ponte e Libano d'Europa.Ce pagano.

ItaliaSvegliati

Ven, 18/09/2020 - 13:23

Li scaricano in mare e la chiamano UMANITÀ!!! Ma orfini delirio e company perché non vanno a soccorerli con i gommoni? Dai su forza, fate vedere la vostra umanità soccorrendo in prima persona con i gommoni!!!!!

Mamie

Ven, 18/09/2020 - 13:29

Due errori della guardia coste Primo poteva ricuperare le persone che si erano gettate in mare e riportarle sulla loro nave Secondo una volta ricuoerate le persone non esisteva obbligo di rimanere in loco a far da baglia alla nave Gia in passato qualcuno disse:GOVERNARE L'ITALIA NON È IMPOSSIBILE,È INUTILE.

IlCazzaroNero

Ven, 18/09/2020 - 13:32

Che ormai ci vogliono far invadere dagli africani è cosa nota e il PD ne è il principale responsabile. I 5 stalle potevano tentare una risalita se avessero deciso di combattere questa spregevole invasione ma si sono accodati e allora presto saranno mandati a casa. Ma pure i Siciluani hanno ke loro colpe...mai una protesta, mai una manifestazione. Si vede che gli sta bene..e allora teneteveli

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 18/09/2020 - 13:43

Finché le porcate progressiste continueranno con la regia di Bruxelles saremo costretti a sopportare quest'i invasione voluta e premeditata. I governi precedenti sono stati obbligati dall'Europa a soccorrere i clandestini in cambio di soldi;il governo attuale sta attuando la stessa strategia:209 miliardi dati col presupposto che l'Italia diventi l'hot spot europeo.

Ettore41

Ven, 18/09/2020 - 13:50

No per favore non facciamoci prendere per i fondelli. Se I migranti cadono in mare, il Comandante della nave da cui sono caduti è il primo responsabile per il loro recupero. Se non lo fa puo'essere arrestato e la nave confiscata . Per favore non giratevi le leggi del mare come vi pare e piace.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 18/09/2020 - 13:51

Dove sta il pericolo se si tuffano col salvagente??????

magnum357

Ven, 18/09/2020 - 13:55

@mediano, il primo bagnino che vedrei bene è luigino, quello degli esteri, seguito ovviamente da nikola, quello delle mascherine, ahhhahhhahhhahhhahhh

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 18/09/2020 - 14:01

Non bisogna essere degli SCIENZIATI per ripescarli e riportarli sulla loro NAVE!!! Ma probabilmente i nostri guardiaCOSE non ci arrivano a capirlo!!! AUGH.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 18/09/2020 - 14:02

Ma come la guardia costiera si deve attivare e loro che fanno? Ma se non fanno che quello quando arrivano in Libia ed ora sono i nostri a salvarli?Ora non sono più capaci? Ma pensa te che nessun comandante della nostra marina non li sprona dicendo due parole a questi furbastri. Non penso che abbiamo uomini con intelligenza, ma solo degli automi.

TheExpatriate

Ven, 18/09/2020 - 14:09

L'Italia è lo zimbello del mondo. Una repubblica delle banane presa in giro e derisa da chiunque, dai presunti partners europei fino ai paesi del terzo mondo.

Malacappa

Ven, 18/09/2020 - 14:16

E noi facciamo la stessa cosa li mettiamo su una nave andiamo a barcellona li dotiamo di salvagente e a nuotare per domenica vedere giocare Messi e compagnia si puo' fare no o solo hanno il diritto di farlo

GioZ

Ven, 18/09/2020 - 14:17

Precisiamo una cosa: la c.d. legge del mare prevede che i (finti) naufragi siano soccorsi dalla nave più vicina. Per cui, se le nostre motovedette se ne stessero alla larga, sarebbe le navi delle ONG stesse da cui si sono buttati a doverli soccorrere. Le motovedette maltesi, francesi e spagnole avrebbero usufruito dell'escamotage, ma in Italia evidentemente abbiamo direttive diverse.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 18/09/2020 - 14:28

la nostra marina ed il nostro governo non sanno proteggere i nostri pescherecci, però sono bravissimi nell'importare clandestini di ogni nazionalità, siamo uno stato zimbello del mondo intero, indegno di essere definito stato !!!!!

sbrigati

Ven, 18/09/2020 - 14:30

In teoria il capitano e l'equipaggio della nave dovrebbero essere indagati perché buttare una persona in mare anche se munita di salvagente configura un reato. Dovrebbero, naturalmente, ma in Italia nessuno mai si sognerà di fare ciò.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 18/09/2020 - 14:49

e quelli ancora a bordo????aspettano la babysitter gc che riporti i giubbotti dei precedenti"nuotatori"!!!

Ritratto di alejob

alejob

Ven, 18/09/2020 - 16:02

I pidioti hanno bisogno di lavoratori ed è per questo che li chiamano. A Milano Marittima, la guardia di Finanza ha trovato 25 lavoratori in NERO e cinque senza permesso in un Hotel di lusso. Se ben ricordate nel SUD America, avevano i neri che lavoravano come schiavi, ora sembra che anche da noi ci provano.

giovanni235

Ven, 18/09/2020 - 16:24

Non hanno ancora ricevuto lo spumante e i pasticcini promessi dalla Lamorgese quindi si buttano per andarseli a prendere.Provvedere subito prima che si gettino tutti.

carpa1

Ven, 18/09/2020 - 16:39

Il punto è che non devono assolutamente permettere alle ong di avvicinarsi alla costa, devono rimanere in acque internazionali e la guardia costiera starsene distante diverse miglia dalle imbarcazioni pirata. Poi, se dalle navi pirata si gettano in mare, i vari comandanti con l'occhio bendato hanno sempre a disposizione i gommoni di salvataggio con cui li raccattano qua e là per mare e se li vadano a riprendere di nuovo se vogliono.

seccatissimo

Ven, 18/09/2020 - 16:48

Unico commento possibile: un Paese, il nostro, di poveri diavoli, con un governo anti italiano, senza spina dorsale e senza palle ! Avanti così che invece dei clandestini invasori presto affondiamo noi con tutto l'ormai "brutto Paese" !

Giorgio5819

Ven, 18/09/2020 - 17:01

...nell'assordante silenzio del governo italiano e del presunto presidente della repubblica...

seccatissimo

Ven, 18/09/2020 - 17:11

C'é da vergognarsi di essere italiani !

Giorgio5819

Ven, 18/09/2020 - 17:36

seccatissimo - 17:11, ...esatto, anzi, per la precisione c'é da vergognarsi di essere rappresentati da certa gente... pensiamoci !

Cyroxy80

Ven, 18/09/2020 - 17:46

In teoria i decreti sicurezza sono ancora in vigore, quindi questo giochetto l'hanno fatto stavolta ed alla prossima pure un'ixxxxa vieterà loro l'ingresso con i tanto discussi decreti sicurezza..

Cyroxy80

Ven, 18/09/2020 - 17:47

Ma poi se la stessa ONG non provvede a "salvarli" riportandoli a bordo dovrebbe esser denunciata per omissione di soccorso.

Giorgio5819

Ven, 18/09/2020 - 18:16

Cyroxy80, ..é tutto concordato fin dall'inizio...

Luigi Farinelli

Ven, 18/09/2020 - 18:20

Credo sia proprio arrivata l'ora smettere di farci prendere in giro solo perchè la "sinistra" si è venduta all'euro-babilonia e ai soldi di "filantropi" e finanzieri "creativi". Le navi ONG sono lautamente foraggiate per compiere azioni che, alla fine, hanno una notevole valenza politica. L'Italia, con la scusa del suo debito pubblico (sostenibile) è ricattata dall'Ue che naturalmente tace spudoratamente sull'enorme debito pivato (banche, cittadini, imprese) dei maestrini d'Oltralpe e la "sinistra" italiana ubbidisce per sopravvivere. Intanto l'Italia l'hanno neutralizzata come competitor internazionale (troppo forte e fastidioso). Farsi invadere in questa maniera è assurdo. Stiamo andando contro ogni regola di buonsenso. La solidarietà cristiana è un conto, il solidarismo ideologico di Bergoglio, un altro. I "cattolici" che votano PD ascoltino Carlo Maria Vigano e Benedetto XVI anzichè i vescovi della CEI, ormai votati al globalismo se non al sincretismo religioso.

Luigi Farinelli

Ven, 18/09/2020 - 18:24

I pm sono pronti: putacaso per disgrazia ci scappi la vittima, c'è già pronto un nuovo processo a Salvini.

filder

Ven, 18/09/2020 - 18:42

Secondo il mio modesto parere questa sceneggiata non è altro che una messa in scena architettata a dovere tra ONG e Stato Italiano che per non perdere la faccia e rischiare una eventuale aggravarsi di eventuali stravolgimenti elettorali hanno pensato questa storia degna di pulcinella prendendo per il cu..o il popolo Italiano e sono sicuro che fra non molto la corda che questo governo succube dell'europa a furia di tirarla si spezzerà.

medicig

Ven, 18/09/2020 - 19:03

....mi sa tanto che filder ci ha azzeccato

carpa1

Ven, 18/09/2020 - 20:00

Bello il discorso della Von der Layen sul "noi e loro": quella non sa nemmeno di che sta parlando; confonde i profughi (la minima parte che, tra l'altro, non è certo quella degli spacciatori e criminali che ammorba le nostre città) con i clandestini (questi sì dediti a comportamenti inaccettabili e che vengono impropriamente mantenuti a scapito dei primi che ne hanno diritto). Ed intanto il tutto è, come di consueto dalle parti della sinistra buonista, rimadato al dì del mai.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 19/09/2020 - 10:36

Scena da oggi le comiche. Ma i trafficanti di persone e i comunisti che lavorano per questo scempio di invasione pensano che la beviamo e siamo tutti scemi? Mi stupisce oltremodo il comportamento della magistratura.

zena40

Sab, 19/09/2020 - 10:46

Nessuno prende iniziative ho ha ordini di non farlo: il comandante della ONG ha dotatole persone di giubbotto salvagente, quindi lo ha fatto apposta, ergo se li salva lui, se non lo fa è omissione di soccorso in mare. Per contro il comandante della guardia costiera dovrebbe diffidare il comandante della ONG ed evitare di consumare carburante.

giancristi

Sab, 19/09/2020 - 10:53

I migranti se le inventano tutte per entrare in Italia. Bisogna espellere quelli che non hanno diritto. Se i loro paesi non li rivogliono, bisogna bloccare qualunque forma di finanziamento e bloccare pure le rimesse degli emigrati. Non è possibile che, una volta entrati in Italia, sia impossibile cacciarli.

vocepopolare

Sab, 19/09/2020 - 11:03

che bella trovata? far buttare in mare un centinaio di volontari per abbreviare la pratica di approdo. Ma non è configurabile un reato? se qualcuno muore , di chi è la colpa? sicuramente chi ha fornito i salvagenti e spinto i volontari a gettarsi in mare ,deve ritenersi responsabile? o dopo saranno ritenuti responsabili i soccorritori perchè non avevano previsto il tuffo e provveduto per tempo? con questa magistratura c'è da aspettarsi tutto.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 19/09/2020 - 11:35

sarebbe simpatico oltre che democratico fare i nomi e cognomi di tutti gli "everisti" della mrcc, gc, minint,funzionari, e sinistroidi vari che hanno aiutato ed espletare questa ennesima cioferca a danno di Pantalone!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 19/09/2020 - 12:13

Una bella strategia quella che di buttare a mare i clandestini per fargliela fare a nuoto.. Risulta ovvio che i negrieri delle ONG non hanno tempo da perdere:scaricano la merce pregiata per andare a raccattarne altra verso altri lidi,altrimenti i profitti si affievoliscono. La magistratura cosa fa dorme ?

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 19/09/2020 - 14:02

giùal nord,naturalmente dopo essersi fatti ridare i giubbotti dalla servile gc!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 19/09/2020 - 14:48

bandog Sab, 19/09/2020 - 14:02 Ma che schifo,ho attacchi di bile e di vomito di come i progressisti stanno riducendo la nostra bella Italia.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 19/09/2020 - 15:17

giùalnord Sab, 19/09/2020 - 14:48,a chi lo dici ed hanno anche il coraggio di vantarsi delle loro nefandezze ed iniquità :-(