Paolo Brosio: "Se guardo una donna faccio pensieri impuri"

L'ex cronista del Tg4 parla del suo rapporto con la Fede... e con le donne: "La donna è tabernacolo, ma non sono diventato un santo"

"La mia vecchia vita cerca di tentarmi ogni giorno, in ogni momento". Lo confessa Paolo Brosio che a Radio Cusano Campus ha parlato del suo rapporto con la Chiesa e la Fede.

E con le donne e il sesso: "È cambiato radicalmente", dice, "Prima più donne belle avevo, più le sfoggiavo e le portavo in giro. La donna era un oggetto. Oggi ho capito che la donna è tabernacolo di vita, il ventre di una donna può procreare un figlio e metterlo al mondo. Io comunque non sono diventato un santo, quando passa una donna la guardo e dal mio cuore non è che escano dei pensieri tanto puri. Ma questo perché sono debole, star dietro a Dio non è facile, tante volte preghi preghi e poi caschi. L'amore si deve concretare nel fare figli, nel procreare. Se noi vogliamo amare una donna per godere noi stessi e basta diventa un problema".

Immancabile un riferimento ai peccati della nostra era, come aborto ed eutanasia: "Se segui Dio, ci sono cose che non puoi decidere di fare tue", ha detto, come riporta Dagospia, "Alcune cose che sono contro Dio noi li consideriamo diritti civili. Ogni anno nel mondo ci sono 50 milioni di aborti. L'aborto è stato presentato come una grande conquista, ma è contro Dio. Stiamo facendo passare leggi sul testamento di una persona, che in realtà sono eutanasia e anche questo è contro Dio. L'antico testamento, la Bibbia e il Vangelo ci insegnano che è Dio che dà la vita e che la toglie. E della liberalizzazione delle droghe vogliamo parlare? Dobbiamo proteggerli i nostri ragazzi, spesso invece l'uso delle droghe leggere viene presentato come una conquista".

"Quest'anno sono i 100 anni da Fatima", ha aggiunto parlando della Madonna, "A Medjugorje in due messaggi la Madonna ha detto che è venuta a terminare ciò che aveva iniziato a Fatima, dove aveva potuto svelare solo una parte dei segreti, mentre alcune parti del terzo segreto non sono state svelate".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

fisis

Lun, 13/03/2017 - 18:12

Ora non si può neanche fare un po' di sesso? E che pa..e! Con tutto un universo immenso da controllare per l'eternità, con tutte le atrocità che hanno commesso e commettono gli uomini, tra decapitazioni, lager, gulag etc. possibile che Dio si interessi di queste bazzecole? Penso invece che questi siano problemi di menti un po' bigotte. In ogni caso, confidiamo nella misericordia e perdono divino, dato che non ammazziamo nessuno, anzi...

Renee59

Lun, 13/03/2017 - 18:28

Bravo, fallo sapere a tutto il mondo.

Ritratto di Trinky

Trinky

Lun, 13/03/2017 - 18:29

Anche se guarda Rosy Bindi o la Bonino?

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 13/03/2017 - 19:11

"Pensieri impuri?". Forse non lo dicono più nemmeno al catechismo dell'ultima parrocchia dell'ultimo borgo appenninico. Mi chiedo perché questi personaggi possono dire tremende stronz...fregn...sciochezzuole, e se qualcuno gli risponde a tono, come meriterebbe, rischia di essere querelato. Allora vietate agli imbecilli di dire idiozie. oppure non dategli spazio mediatico. Che le dicano in privato, al bar dello sport. Eccheppalle... Ci sarà un limite alle cretinate, o no?

Tarantasio

Lun, 13/03/2017 - 19:56

brosio, la castità fa vivere nel peccato, l'hai capito adesso...?

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 13/03/2017 - 20:16

Dipende se conviene. Non quella di qua, però.

ziobeppe1951

Lun, 13/03/2017 - 21:13

Sei assolto fogliolo..tu pensa che i trogloditi si trombano le mucche

Alessio2012

Lun, 13/03/2017 - 21:37

Brosio, sei a un passo dalla tomba. Ancora pensi alle donne?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Anonimo (non verificato)

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 13/03/2017 - 23:03

Questo è veramente esaurito ! Salutatelo finché ancora vi riconosce !!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 14/03/2017 - 10:04

ormai sei..partito anche tu con la testa.La chiesa ti ha rovinato.

leos

Gio, 16/03/2017 - 09:51

Bravo Brosio, seguire Dio non è facile, se cadi 1000 volte rialzati 1001 volte. Non seguire il mondo, guarda solo la tua coscienza e seguila. Il mondo ha deciso di stare con il principe di questo mondo, soprattutto in questi tempi, l'uomo moderno, l'intelligentone, è completamente sottomesso e schiavizzato dal regno del male.