Migranti ammassati per terra. A Lampedusa l'hotspot è un inferno

Ininterrotti gli sbarchi di migranti a Lampedusa. L'hotspot non accenna a svuotarsi e i cancelli di contrada Imbriacola rimangono sempre aperti per accogliere sempre nuovi ospiti. Grandi disagi nella struttura dove i presenti sono arrivati a 872 a fronte di una capienza massima prevista per 95.

Migranti ammassati tra di loro, distesi per terra senza nessun dispositivo di protezione. Il centro migranti di Lampedusa è la fotografia di un paradosso che il governo romano a quanto sembra non riesce a gestire. L’hotspot dell’isola siciliana è stracolmo e gli sbarchi non smettono di cessare. Quasi mille gli ospiti a fronte di una capienza prevista di 95. Gli ultimi arrivati circa un ora fa: una cinquantina di nord africani a bordo di quattro barchini. Due imbarcazioni sono approdate direttamente al molo Favarolo e al molo commerciale. Mentre in mare la guardia di finanza ha rintracciato le altre due barche. Chiaramente, sono tutti stati portati all'hotspot di Lampedusa. Numerose sono state le proteste da parte degli abitanti dell’Isola. Addirittura è stato indetto un referendum popolare che ha sancito la chiusura immediata dell’hotspot. Inoltre due esponenti politici - il segretario di Forza Italia Lampedusa, Rosario Costanzo e Angela Maraventano, commissario della Lega "Salvini premier" - hanno presentato un esposto alla procura di Agrigento contro il ministro Lamorgese, esponento le criticità dell'isola di Lampedusa a causa dell'emergenza.

Sembra proprio un luglio di fuoco sul fronte migranti: gli sbarchi si intensificano, così come le fughe di massa dai centri siciliani.

Nel frattempoo la titolare del Viminale è volata a Tunisi dove ha fatto presente al presidente Kais Said gli enormi problemi causati all'Italia dai "flussi incontrollati", invitandolo ad agire per rafforzare la vigilanza ed impedire le partenze.

"Il Viminale si accorge solo ora di dover fermare i flussi dalla Tunisia, con centinaia di immigrati in fuga dai centri di accoglienza e silenzio totale sulla redistribuzione degli immigrati all'estero". Afferma il leader della Lega Matteo Salvini che aggiunge: "Mentre i clandestini arrivano a frotte, anche con barboncini evidentemente scampati ai lager libici, oggi il Senato deciderà se devo essere processato per aver difeso i confini. Orgoglioso di aver protetto l'Italia e gli italiani: la rifarei e lo rifarò".

Parole dure e critiche pesanti anche da parte del governatore della Sicilia, Nello Musumeci nei confronti del governo nazionale. Proprio ieri (29 luglio ndr) durante il suo intervento alla riunione del Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo Schengen, il presidente siciliano ha ribadito:“Gli hotspot siciliani sono inadeguati a gestire il fenomeno in queste condizioni che sono rese eccezionali anche dall’emergenza coronavirus. Così questa presenza massiccia di migranti alimenta il rischio di dare vita a focolai di infezione che non ci possiamo permettere. Ed è un delitto di Stato il fatto che le norme e regole di sicurezza che vengono disposte per tutti, non trovino applicazione per questi poveri disgraziati“.

Musumeci ha puntato il dito contro l'esecutivo romano: "Siamo costretti a gestire un fenomeno che dimostra approssimazione, superficialità, qualche volta persino impotenza da parte degli organi dello Stato…L’arrivo di migliaia e migliaia di migranti sulle coste siciliane – ha aggiunto – non solo nell’isola maggiore, ma anche in quelle minori, era già previsto da febbraio-marzo. C’era, quindi, tutto il tempo per poter definire una strategia di gestione dei flussi che fosse compatibile con l’esigenza di salvaguardare la salute di tutti. Ancora oggi invece si vive alla giornata, non c’è un protocollo che metta assieme le competenze dello Stato e quelle della Regione".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

igiulp

Ven, 31/07/2020 - 14:13

C'è qualche magistrato che interviene? NOOOO? E allora non c'è di che preoccuparsi. Significa che va bene così.

Uncompromising

Ven, 31/07/2020 - 14:14

...e il Presidente del Consiglio signor Giuseppe Conte cosa dice? Non dice nulla? Ride ancora?

agosvac

Ven, 31/07/2020 - 14:18

Non basta una sola denuncia, anche il Governatore della Sicilia dovrebbe denunciare la signora Ministro Lamorgese e tutto il Governo per danneggiamento della salute pubblica. In alternativa dovrebbe chiudere i porti di sua iniziativa: lo potrebbe fare in quanto la Sicilia è la prima Regione autonoma.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 31/07/2020 - 14:20

Incredibile nella nostra Italia allo sfascio per questi vergognosi politici al governo.Regards

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 31/07/2020 - 14:22

macche inferno stanno proprio bene, sono all'ombra dormono sul materassino magnano bevono tutti gratis, meglio di così...ohohoh poi se non gli va bene ritornano da dove sono venuti.

roberto67

Ven, 31/07/2020 - 14:24

Il video mostra bene come il nostro governo sta gestendo la situazione: garantisco (avendoli visitati) che gli slum di Manila e i campi dei profughi siriani in Libano sono in condizioni decisamente migliori di queste. E' interessante notare che secondo gli standard europei questo è un porto sicuro: credo che sia sicuro solo per chi lucra su questa gente, le ONG in primis.

Cesare007

Ven, 31/07/2020 - 14:28

Gli sbarchi finiranno quando le casse dello Stato Italiano saranno completamente vuote. Ormai ci siamo vicini.

giancristi

Ven, 31/07/2020 - 14:30

Un blocco navale davanti alle coste libiche e tunisine è la migliore soluzione. Non possiamo più tollerare l'invasione di questi criminali.

moichiodi

Ven, 31/07/2020 - 14:31

Il governo romano non riesce a gestire. Quale altro governo avrebbe la bacchetta magica? Quello bolognese, quello barese quello Udinese quello milanese quello genovese. È una situazione di emergenza che si cerca di tamponare per com’è possibile.

ziobeppe1951

Ven, 31/07/2020 - 14:32

Grazie kompagni per tutto questo schifo...tutto nel nome della solidarietà..vero?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 31/07/2020 - 14:32

Il buonismo irresponsabile del Governo illude migliaia di persone che credono di arrivare in Paradiso ed invece trovano solo difficoltà e diventano disadattati in terra straniera.Quindi una azione delittuosa in favore di scafisti e dei soliti "amici" che speculano su questi poveretti. Naturalmente la Magistratura processa Salvini l'unico che ,magari in maniera scomposta,ha cercato di fermare questo infernale commercio .

necken

Ven, 31/07/2020 - 14:38

per i migranti tutto è meglio che restare in Libia, non riusciremo mai a togliere qusto assedio; bisognera creare le condizioni affinchè restino a casa loro. Come mai non si parla più di ripartizione dei profughi con gli altri Paesi Europei di buona volontà?

obiettore

Ven, 31/07/2020 - 14:42

Tra qualche anno ci troveremo noi così, e nessuno avrà pietà.

venco

Ven, 31/07/2020 - 14:59

necken 14,38 i migranti si fermano solo tenendoli in campi chiusi fin che chiedono di farsi rimandare a casa, stai sicuro che vengono solo i veri profughi o perseguitati politici e questi rimarranno fino alla fine dei conflitti nei loro paesi.

casela

Ven, 31/07/2020 - 15:01

Ma per la perfetta pseudo ministra è tutto ok, certo che passare dalla sinistra Milano della Scala al ministero romano non deve essere stato facile adattarsi, ma per la patria si fa questo ed altro, ed i risultati lo dimostrano tra la stazione centrale di Milano e l'hot spot di Lampedusa cambia solo la latitudine non il prodotto finale.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 31/07/2020 - 15:04

Scafisti e "filiera" della tratta di carne umana, ringraziano sentitamente questo governo che definirlo buonista è quanto meno puro eufemismo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 31/07/2020 - 15:14

La soluzione migliore? Il governo la sta approntando: revocare d'urgenza i decreti sicurezza di Salvini.

Popi46

Ven, 31/07/2020 - 15:19

Mi chiedo quale sia il significato di civiltà. È civile un’accoglienza che mette a disposizione recinti che manco bestiame avviato al macello otterrebbe quale bollino blu dalle regole previste? Oppure l’asticella del concetto di civiltà si alza o si abbassa a discrezione di chi comanda? Così,tanto per capire

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Ven, 31/07/2020 - 15:20

Evidente che la situazione di oggi è il frutto di leggi in vigore inadeguate: cambiare subito i decreti salvini!

oracolodidelfo

Ven, 31/07/2020 - 15:25

moichiodi 14,31 - direi che più che tamponare....si cerca di incentivare. C'è stato un Governo che aveva quasi azzerato gli sbarchi...senza la bacchetta magica. Basterebbe copiare......

Giorgio5819

Ven, 31/07/2020 - 15:29

Questo governo dovrebbe vergognarsi ma non ne ha la dignità. Consentire questo scempio è possibile solo per gente ammorbata da ideologia comunista. Parassiti sociali.

Gio56

Ven, 31/07/2020 - 15:32

moichiodi,magari l'emergenza si poteva anche prevederla prima che succedesse,non farsi trovare impreparati,ma d'altronde qui in Italia funziona sempre così,prenda ad esempio anche l'emergenza della pandemia,oramai sono 6 mesi che siamo in ballo e non sanno ancora da che parte sono girati,sia quanto riguarda l'economia che quanto riguarda la scuola ecc. Qui in Italia prima si lascia succedere i disastri annunciati poi si pensa a come intervenire per sistemare le cose

aldoroma

Ven, 31/07/2020 - 15:36

Ilgoverno..revoca il decreto Salvini... Che spettacolo. Trq poco torneremo in quarantena. Grazie

gianf54

Ven, 31/07/2020 - 15:37

Perchè "ospiti" se sono clandestini mangiafranchi?

Maura S.

Ven, 31/07/2020 - 15:44

Alla fine saranno i migranti che usciranno dai ghetti per fare una rivoluzione. Ci divertiremo.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 31/07/2020 - 15:56

anticipazione di quello che saranno le nostre periferie entro pochi anni, gente senza lavoro che ruberà di tutto pur di mangiare, uscire di casa sarà un incubo

Ilsabbatico

Ven, 31/07/2020 - 15:57

Tranquilli , tra un po' prenderanno le seconde case degli italiani chiuse per distribuirle ai migranti....

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 31/07/2020 - 15:58

Cesare007 purtroppo non si fermeranno gli sbarchi, però ci saranno più clandestini che tenteranno di scippare, rubare o taccheggiare in ogni negozio, vecchiette a rischio di borseggio ovunque, prepariamoci a un aumento della microcriminalità esponenziale.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Ven, 31/07/2020 - 15:59

non si capisce come e perchè il pd voglia queste situazioni

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 31/07/2020 - 16:05

#stamicchia- 15:20 Non sapevamo che i decreti di Salvini si comportassero come fattore d'attrazione per l'intera Africa. Tutti i giorni si impara qualcosa di nuovo.

Giorgio Colomba

Ven, 31/07/2020 - 16:08

L'importante, essenziale, prioritario è Salvini a processo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 31/07/2020 - 16:10

#Paolo_Trevi- 15:56 Per il momento spacciano allegramente. Quanto all'uscire di casa, l'incubo resta ancora confinato alle ore notturne. Tutto sommato dovremmo essere contenti...No?

moichiodi

Ven, 31/07/2020 - 16:15

@oracolodidelfo. Se vogliamo crederci va bene. Tutta la vicenda di salvini dimostra che gli sbarchi c’erano anche allora. Si sbarcava nelle spiagge calabresi i si entrava dal Friuli. Solo che le tv erano la suoi poveri disgraziati che stavano bloccati in mare, per poi sbarcare. Il problema dell’immigrazione non avrà mai soluzioni. A meno che non li aiuteremo a casa loro come diceva giustamente salvini o sempre con una bacchetta magica di blocca la guerra in Siria.

moichiodi

Ven, 31/07/2020 - 16:21

@oracolodidelfo. Aggiungo i flussi dipendono anche dalla Libia che quando ha bisogno di soldi o altro allenta la vigilanza e Giuda i flussi. Aggiunga anche la situazione in Tunisia dove là si mettere una pezza. Insisto che non c’è soluzione al problema. Ci saranno sempre arrivi periodicamente consistenti. Salvini o non salvini. Comunque lei è libero di crederci.

jav2

Ven, 31/07/2020 - 16:26

inferno? e dove dovrebbero stare? su materassi memory foam?

Calmapiatta

Ven, 31/07/2020 - 16:33

Immagino che il Presidente Said abbia subito dato disposizioni di bloccare tutte le navi e i barconi....Penso, invece, che stia ancora ridendo, pensando soprattutto a quanti tunisini siano partiti per evitare le patrie galere. Poi, vorrei che non si commettesse lo stesso errore fatto con salvini. La responsabile non è (solo) il ministro lamorgese. Ora, come nel caso di Salvini, la responsabilità è politica.

roberto67

Ven, 31/07/2020 - 16:35

Una bella cartolina di Lampedusa, da pubblicare sui siti turistici.

filoforte

Ven, 31/07/2020 - 16:42

Appello al popolo siciliano Ma vi è rimasto un briciolo di orgoglio? Non siete stanchi di esse vessati da questo manipolo di delinquenti?

honhil

Ven, 31/07/2020 - 16:43

La Lamorgese… e l'inferno di Lesbo. Mentre il via libera al processare Salvini, nel momento in cui Di Maio e company arrivano ad affermare che bisogna impedire che gli extracomunitari superino la linea immaginaria delle acque territoriali (e hanno ragione: anche se non è farina del loro sacco ma di quello Giorgia Meloni), è una contraddizioni in termini che coglie in castagna la magistratura sbilanciata a sinistra (facendosi beffa della Costituzione), il governo in carica tutto, ogni singolo partito che dà sostegno a questa maggioranza ibrida e, volente e nolente, il Presidente Mattarella. Il temporeggiato. O forse sarebbe meglio dire: colui che rincorre il tempo perduto. Che è cosa diversa della proustiana ricerca del tempo perduto. E tra il rincorrere e la ricerca c’è la stessa differenza che passa tra la contemplazione del passato e la disperazione di non sapere cavalcare il presente. O no presidente Mattarella?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 31/07/2020 - 16:43

Quello che stanno consentendo di accadere è vergognoso, andrebbero sanzionati dagli altri Paesi per violazione delle norme sanitarie, altro che stato di emergenza. Noi Italiani con le regole e poi permettono certe cose, VERGOGNA, fanno davvero schifo.

Ilsabbatico

Ven, 31/07/2020 - 16:54

Rimetteteli su una nave e riportateli a casa....

laReinaDeCuba

Ven, 31/07/2020 - 17:31

la unica solucion è chiudere i confini e chiudere i porti come quando el salvini era ministro. esta è la unica soluzion. io soy cubana ma no sono comunista pero el mio pays de origine anche si al potere ci sono i comunisti no permite, no fa entrare nessuno si no ha el permiso per entrare. io davvero non capisco perchè en italia tutti possono entrare senza un regolare permeso. aqui a milano ci sono questi africani e arabes qui fanno paura , la gente ha paura - anche a me è capitato che me dan fastidio en la metropolitana e su el passante ferroviario. no è una bella situazione e non capisco perchè esto gobierno lascia entrare tutte queste persone

Scirocco

Ven, 31/07/2020 - 17:34

Hanno detto che sono tunisini del ceto medio, quindi benestanti, pertanto se non volevano rischiare di finire in questo "terribile hotspot", prendevano una nave TUNISI-MARSIGLIA con i loro bei documenti di identità in ordine, pagavano il biglietto anche per il cagnolino e poi andavano per qualche notte a dormire in un albergo.

laReinaDeCuba

Ven, 31/07/2020 - 17:44

quando io sono arrivata en italia c'era a capo del gobierno silvio berlusconi, un grande lider un grande uomo politico qui ammiro molto. Un lider che vuole bene al suo paese e al suo popolo. Poi da quando al potere son tornati gli eredi del partido comunista io vedo che tutte le cose anno dopo anno van a pegiorare e la situacion en italia en questo momento è muy muy dificile. Io spero tanto che ritorni a capo de l' italia -qui è un paese meravilioso – berlusconi insieme con matteo salvini e anche la giorgia meloni che è molto brava , è una donna che ha le idee giuste e chiare per il bene de l'italia e degli italiani e anche delle persone straniere come me, que sono rispettose delle leggi italiane e che lavorano e vogliono bene a questo paese. Ci sono gente de sinistra chi dice salvini è razzista. No è vero per niente. Lui non vuole clandestini e ha ragione. Lo straniero che lavora e rispetta la legge è benvenuto

OttavioM.

Ven, 31/07/2020 - 17:51

Mi dispiace per i Lampedusani, ma l'anno scorso il loro sindaco non attaccò Salvini perchè non faceva sbarcare le ong? Oggi Salvini non c'è più e hanno gli sbarchi fuori controllo.

jaguar

Ven, 31/07/2020 - 18:11

Li tolgano da Lampedusa per trasferirli in Sicilia, l'isola è grande e sono più accoglienti, vedi Orlando.

Ilsabbatico

Ven, 31/07/2020 - 19:19

lareinadecuba 17.44.....mi fa piacere leggere il suo commento. Condivido che il razzismo o il fascismo non c'entra niente. Se cambi paese e chiedi gentilmente di entrare legalmente, lavori paghi le tasse, ti comporti bene e accetti gli usi e costumi di quel paese, sei ben accetta ovunque anche in Italia.