Trasportava in Italia immigrati clandestini: fermato rumeno 18enne

Il giovane portava sei afghani nel bagagliaio della furgone: dall'inizio dell'anno sono 183 gli immigrati irregolari fermati dai carabinieri

Trasportava in Italia immigrati clandestini: fermato rumeno 18enne

Trasportava illegalmente immigrati clandestini in Italia. Un diciottenne romeno è stato fermato dai carabinieri al valico di Coccau (Tarvisio) al confine con l'Austria e arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Questa mattina i militari dell'Arma hanno fermato un furgone Opel Vivaro con targa romena guidato dal romeno, per scoprire che nascondeva sei cittadini afghani di età compresa tra i 17 e i 28 anni, denunciati per ingresso illegale in Italia. Dall'inizio dell'anno, spiega Il Gazzettino, sono 183 i rintracci operati dai carabinieri, con gli afghani in testa alla classifica delle nazionalità.

L'ultimo episodio risale a mercoledì scorso, quando i carabinieri hanno fermato, in provincia di Udine altri 15 afghani, di cui sette minori. Tutti appiedati, erano stati molto probabilmente scaricati nei pressi dell'autostrada.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica