La tv si accende sul referendum e le elezioni: Porro, Vespa e Mentana in prima linea

La copertura mediatica sul referendum e le elezioni sarà totale sulle principali reti televisive italiane, con le maratone di Nicola Porro ed Enrico Mentana e l'approfondimento di Bruno Vespa

La tv si accende sul referendum e le elezioni: Porro, Vespa e Mentana in prima linea

Alle 15 si chiuderanno definitivamente i seggi di questa turnata elettorale, valida per il referendum sul taglio dei parlamentari e per le elezioni amministrative in 7 regioni e in 962 comuni del Paese. La copertura mediatica sarà molto ampia, soprattutto oggi, fin dal primo pomeriggio anche se gli scrutini per le amministrative avranno inizio non prima di domani, a partire dalle 9. Dalle 15 di oggi si procederà con lo spoglio dei voti del referendum e a seguire le operazioni ci saranno tutti i principali programmi di approfondimento giornalistico Mediaset, Rai, Sky e La7.

Le reti del Biscione saranno accese con il focus sulle elezioni fin dalle 14.50, quando Nicola Porro inizierà la lunga maratona straordinaria con Quarta Repubblica – Speciale al voto. Il programma di approfondimento giornalistico di Rete4 verrà trasmesso in simulcast anche su TgCom24 con una lunga diretta, che chiuderà alle 18.50. Nicola Porro prenderà una pausa fino alle 21.30, quando tornerà in onda in diretta con Quarta Repubblica, che eccezionalmente proseguirà live fino alle 02.00.

Ma l'informazione Mediaset non si fermerà, perché alla fine della prima parte della maratona, Nicola Porro darà la linea al Tg4 che, in edizione straordinaria, proseguirà fino alle 20 per fare staffetta col Tg5, che terminerà regolarmente alle 20.30, quando su Rete4 inizierà una nuova puntata di Stasera Italia, incentrata sul referendum e le elezioni e condotta da Veronica Gentile. Al termine, la linea tornerà a Nicola Porro che porterà a termine la lunga serata elettorale. In prima serata saranno ospiti Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani, che commenteranno i risultati del voto man mano che verranno resi noti. Ma saranno numerosi i giornalisti, gli esperti e i politici che nel corso della serata si alterneranno in collegamento e in studio da Nicola Porro.

La televisione pubblica ha affidato la programmazione elettorale al Tg1, che andrà in onda eccezionalmente dalle 14.55 alle 18, e al Tg3, che dalle 14.55 ha preparato lo Speciale Elezioni. Terminata la diretta del Tg1, alle 18 il testimone Rai passerà al Tg2. In serata, alle 21, la tv di Stato propone gli approfondimenti ad hoc del Tg2 Post e alle 21.20 del Tg3 Speciale Elezioni. Mentre, a partire dalle 21.20, la programmazione serale dedicata al voto è come da tradizione affidata a Bruno Vespa con uno speciale Porta a porta in collaborazione col Tg1 che seguirà i risultati del referendum e gli exit-poll. Al termine, l'informazione Rai verrà decentrata sul canale digital RaiNews24, che già dalle 15 inizierà la lunga diretta fino alle 02.00.

La7, come ormai tradizione, affida l'informazione elettorale a Enrico Mentana e alla sua maratona mentre Sky coprirà lo scrutinio dei voti con la rete all-news SkyTg24.

Commenti