Raoul Bova entra nel cast di "Don Matteo", sarà un prete

A partire dalla prossima stagione, Raoul Bova entrerà a far parte del cast di "Don Matteo". L'attore interpreterà un prete al suo primo incarico al fianco di Terence Hill

Raoul Bova entra nel cast di "Don Matteo", sarà un prete

Svolta epocale per la serie tv "Don Matteo". A partire dalla prossima stagione, Raoul Bova entrà a far parte del cast di una delle fiction più amate della televisione italiana. L'attore vestirà i panni di un prete al suo primo incarico affiancando l'amatissimo Terence Hill che, alla veneranda età di 82 anni, continuerà ad essere il protagonista indiscusso del format di Rai 1.

La nuova stagione

La serie "Don Matteo" è una delle più longeve nella storia della fiction italiana con all'attivo già 255 episodi. La trama narra il tran tran della vita moderna e della società di oggi, sempre in bilico tra delitti ed eroismi, generosità ed umorismo, con lo sguardo irriducibile di un uomo che crede nella possibilità di cambiare e perdonare. Al centro della fiction, diretta da Francesco Vicario e Luca Brignone per un totale di 10 serate, ritroviamo Don Matteo, la Capitana e il Maresciallo, un triangolo capace di creare un racconto dove risate, emozioni e commozione convivono, dando vita ad un mondo unico. Accanto a loro ritroviamo Nardi, Natalina, Pippo, la piccola Ines e Anceschi, interpretato da Flavio Insinna, arrivato in città per un'occasione speciale. Isieme ad Anceschi arriverà anche sua figlia Valentina, una ragazza all’apparenza solare e piena di vita ma che nasconde in realtà un dolore nel suo passato. Quando scoprirà la verità, Anceschi farà fatica a riconoscere in lei la figlia che ha cresciuto.

L'arrivo di Raoul Bova

La prossima stagione (la tredicesima) vanterà un protagonista di tutto riguardo: Raoul Bova. Reduce da un grande fiction di successo - "Buongiorno Mamma! - l'attore 49enne vestirà i panni di un prete al suo primo incaricaro affiancando l'amatissimo Don Matteo, che continuerà ad essere magistralmente interpretato da Terence Hill. Ad affiancare "Don Matteo" ci saranno anche gli attori Nathalie Guettà, Maria Chiara Giannetta, Maurizio Lastrico, Pamela Villoresi, Flavio Insinna. Le riprese, come sempre blindatissime, dovrebbero iniziare quest’estate tra Gubbio e Spoleto.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti