Le mani della Merkel sul governo italiano

Berlusconi accusa Monti: "Politica germanocentrica, ha peggiorato la crisi". Berlino: "No a una campagna anti tedesca". E la campagna anti italiana della Merkel?

"Non vogliamo immischiarci con l'Italia". È questo il secco commento che Berlino lancia a Silvio Berlusconi che oggi ha condannato apertamente il premier Mario Monti di aver penalizzato gli italiani portando avanti una politica prettamente germanocentrica. Eppure, quando si trattava di far guadagnare la Germania a discapito dell'Italia, il governo tedesco si immischiava pesantemente.

Che Angela Merkel preferisca avere a che fare con il Professore piuttosto che con il Cavaliere non è certo un mistero. E, se qualcuno avesse avuto anche solo il minimo dubbio, ieri la cancelliera tedesca ha fatto sapere, con estrema chiarezza, che sostiene il governo di Monti perché "ha messo in campo per le riforme". D'altra parte, quando Berlusconi era ancora a Palazzo Chigi, la Merkel non mancava mai di attaccare pesantemente l'Italia trascinando, anche economicamente, l'Unione europea nel baratro e caldeggianto, tutt'altro che velatamente, un governo tecnico che tradisse il volere dell'elettorato italiano. Lo scambio di sorrisi tra la cancelliera tedesca e l'ex presidente francese Nicolas Sarkozy sono emblematici. Come ha spiegato nei giorni scorsi Renato Brunetta, sarebbe bastato dare un'occhiata alla semestrale pubblicata dalla Deutsche Bank il 30 giugno del 2011 per per capire che òa vendita, da parte della principale banca tedesca sul mercato secondario, di titoli del debito pubblico greco per 500 milioni di euro e di titoli di Stato italiani per 7 miliardi avrebbe generato panico sui mercati e aperto la strada alla crisi economica che ha investito, in primis, l'Italia.

Alla Telefonata con Maurizio Belpietro, Berlusconi ha spiegato che l'uso politico che viene fatto dello spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi è "un imbroglio" messo in atto per sovvertire il volere democratico degli italiani. Grazie alla leva del differenziale sui titoli di Stato i poteri forti sono, infatti, riusciti a far cadere il governo Berlusconi e a portare a Palazzo Chigi i tecnici. È stato a partire da quel momento che il governo ha smesso di fare il bene degli italiani per seguire, come ha fatto notare oggi il Cavaliere, "una politica germanocentrica" che "ha portato a una situazione di crisi di gran lunga peggiore" rispetto a quando al governo c'era il centrodestra. Un'accusa che non è affatto piaciuta alla Germania. Tanto che Berlino ha prontamente messo in guardia Berlusconi dall'intraprendere una campagna elettorale in chiave anti tedesca. "Il governo tedesco non intende immischiarsi - ha detto il ministro degli Esteri Guido Westerwelle - ma una cosa non accetteremo: che la Germania sia fatta oggetto di una campagna elettorale populista". Tuttavia, il capo della diplomazia tedesca si anche premurato di lanciare un appello ai partiti italiani affinché non abbandonino il processo di riforme avviato dal governo Monti.

Commenti
Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 11/12/2012 - 15:31

E se avesse ragione Berlusconi?

egi

Mar, 11/12/2012 - 15:32

Non è possibile credere che solo dopo 70 anni i tedeschi non ci riprovino sono Nazisti e basta, pensare che negano ancora le loro atrocità dovrebbe far pensare, solo dei senza cervello possono fidarsi di tali persone

GilbertoVR

Mar, 11/12/2012 - 15:33

Con la solo e semplice rielezione ( in realtà si autonomina) del Presidente Berlusconi in parlamento solo per salvare se stesso dal carcere e le sue aziende dal degrado ,l'Italia , dopo poche settimane, diventerà una colonia tedesco - francese.

Ritratto di W£aCasta'

W£aCasta'

Mar, 11/12/2012 - 15:33

merkel e mario, che bella coppia... mi sembrano GATTO SILVESTRO(LEI) e titti(lui)

giosafat

Mar, 11/12/2012 - 15:35

"Il governo tedesco non intende immischiarsi - ha detto il ministro degli Esteri Guido Westerwelle - ma una cosa non accetteremo: che la Germania sia fatta oggetto di una campagna elettorale populista"....mi faccia il piacere. Dopo aver scatenato i propri scherani dell'invettiva ora i culturi dell' uber alles nascondono la mano. Esimio, si prepari a sentirne di cotte e di crude, invettive e non, insulti e affini. O volete sempre dirci voi quello che dobbiamo dire, fare, baciare, lettera e testamento persino? Zum teufel!

a.zoin

Mar, 11/12/2012 - 15:36

In un paese democratico ,la scelta del popolo e legge. Che la Merkel,si faccia i c...i suoi.

Beraldo

Mar, 11/12/2012 - 15:37

Quali riforme? Quelle per toglierci tutto e darlo alle banche?

G_Gavelli

Mar, 11/12/2012 - 15:39

Il Texas contro il Michigan: storia vecchia, di sempre? Ma cosa scrivo: Texas e Michigan fanno parte di "veri" Stati Uniti, non di un'accozzaglia di stati dove ciascuno vuole essere il capitano. L'Utopia continua, senza speranza e senza futuro. Chiedere alla Garmania di adeguarsi agli altri e di contribuire a "mantenere" gli altri per solidarietà è come andare a chiedere ai cittadini di Innsbruck, sotto le cui montagne a Nord c'è una riserva d'acqua per almeno 80 anni pur nell'ipotesi di esplosione demografica della città, di darne una parte e subito a chi muore di sete in Africa. SAREBBE GUERRA PER LA DIFESA DI QUEL FIENO IN CASCINA.

conte edmond dantes

Mar, 11/12/2012 - 15:39

Bisogna uscire dall' euro subito solo così le ns aziende potranno tornare ad essere ipercompetitive

marco.iso

Mar, 11/12/2012 - 15:40

Possibile che non si riesca mai ad essere obiettivi? il problema dell'italia è l'enorme debito che abbiamo contratto NOI, con le NOSTRE politiche sbagliate. Poi possiamo anche essere d'accordo che la Germania abbia fatto speculazione sul nostro debito, ma rimane il NOSTRO debito! non ci hanno costretto i tedeschi a farlo! se negli anni scorsi si fosse perseguito un cammino reale di riduzione della spesa e del debito, adesso non saremmo nelle mani degli speculatori, tedeschi e non! e lo spread deve rimanere basso perchè se fossimo costretti a rinnovare il nostro debito con tassi di interesse raddoppiati, andremmo immediatamente in bancarotta e poi davvero non ce ne sarebbe più per nessuno!

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 15:41

ancora pochi mesi e poi di quest'ometto sentiremo parlare dalle pagine locali di qualche giornale di ...malindi o hamammet e si respirerà un'aria un pò più pulita. saluti

roliboni258

Mar, 11/12/2012 - 15:43

la Merkel deve pensare ai c...i suoi

Nonmimandanessuno

Mar, 11/12/2012 - 15:44

Certo che ha ragione berlusconi, basta leggere il pezzo del professor Brunetta sul Giornale per averne le prove. http://www.ilgiornale.it/news/interni/wwwfreefoundationcomcaro-prof-ammetta-crisi-nata-germania-e-863797.html Io l'ho registrato e fatto mettere in onda sulla radio locale del mio paese. Magari, leggendolo, lo capisce pure GilbertoVR

chiara 2

Mar, 11/12/2012 - 15:45

Certo che hanno un'arroganza senza limiti! Loro (eletti da Dio come essere superiori), possono dire/fare qualsiasi cosa vogliano (inclusa denigrazione, cospirazione, tentavi di sabotaggio) mentre noi dobbiamo subire tutto in silenzio senza fiatare! Ma per carita', dai

Massimo Bocci

Mar, 11/12/2012 - 15:45

Ma infondo e' tutta roba sua (Franco-Tedescha), quando i traditori anti Italini, ci hanno cacciato nella truffa Euro,per salvare il regime dopo il crollo del muro, un regime tira l'altro, oltre che obbligarci a versare la retta Euro 1,4 miliardi mese, (mica male per diventare dei servi Crucchi), c'era anche la clausola che ci ripete sesso anche il Draghi, il patto di asservimento e' irreversibile, dunque schiavi a vita, la culona, non fa che richiamere alll'ordine dei SERVI!!!!! E sempre sian lodati i comunisti Catto, che in questo inferno ci hanno cacciato.

mark1210

Mar, 11/12/2012 - 15:46

Se si leggesse di più cari Italiani e smettessimo di difenedere i COlori .... questa è la verità .... Monti è un alleato della Finanza e fa parte del piano Tedesco per la colonizazione del sud Europa...

tuccir

Mar, 11/12/2012 - 15:46

Le balle di Berlusconi in campagna elettorale sono sempre più grosse. Ormai è un patetico vecchio che cerca di evitare le condanne e la distruzione del suo impero mediatico ma questa volta pagherà tutto, e pagherà caro.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 11/12/2012 - 15:49

il Generale De Gaulle soleva dire: ''di fronte al destino, ogniuno di noi e' solo''. Sulla base di cio' volle una Francia forte ed indipendente, ovviamente finche' e' vissuto. Non sono anti europeista tout-court, ma certamente sono contro questa accozzaglia disordinata che permette alla Germania di avere la leadership e fare i propri comodi. Usciamo da questa congrega di nullita'. Meglio essere soli di fronte al destino e fare sacrifici per noi stessi che servi di Berlino ed impoverirci per far si che Herr Muller abbia la possibilita' di cambiare la sua BMW ogni due anni.

Ritratto di Geppa

Geppa

Mar, 11/12/2012 - 15:50

"smaschera"...ma che è Novella2000? Comunque...avete voluto il CAPITALISMO??? bene, chi non ha soldi sottostà a chi ce l'ha, fatevene una ragione banans...è così. I debiti si pagano secondo le regole del gioco con cui avete voluto giocare peraltro bluffando.

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 15:50

per nonmimandanessuno. certo che se le prove le fornisce brunetta, allora siamo in una botte di ferro. ma và ciapà i ratt!!!. saluti

futuro libero

Mar, 11/12/2012 - 15:51

l'Italia sulla carta è ancora una repubblica democratica e quindi nel suo paese si può fare la campagna elettorale che ognuno desidera. Se serve anche parlare di Germania merkel europa ecc. La merkel pensi al suo paese che al nostro ci vogliamo noi, la ringraziamo ma facciamo da soli. Berlusconi ha ragione, se la merkel è così incazzata è perchè Berlusconi gli ha rotto le uova el paniere, lei ci faceva già colonia della Germania. Forza Silvio, dobbiamo pretendere una vera Europa unita altrimenti lasciamo il giocattolino Europa alla merkel.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 11/12/2012 - 15:51

egi non dire kazzate, prova venire qui e metti la bandiera uncinata dentro la macchina non fuori e vedrai cosa ti succede,dimmi siete stati invasi con le armi? hai forse dimenticato che gli italiani fasulli hanno tradito la Germania la conosci o no la storia?Delle volte mi chiedo come facciano i tedeschi ad amare l'Italia senza pensare al passato.Pero' ho capito il sole fa dei brutti scherzi.In quanto atrocita' ricorda che insieme ai tedeschi c'erano anche gli italiani e ricordati dopo la guerra le atrocita' dei tuoi compagni rossi specialmente in Emilia,nessuno nega le atrocita' erano leggi di guerra baccala'.Imparate a lavorare e sopratutto a pagare tutti le tasse allora potrete dire la vostra.

Beraldo

Mar, 11/12/2012 - 15:51

E quando lei se la rideva insieme a Sar così così?

waaw33

Mar, 11/12/2012 - 15:54

Tutti questo commenti anti tedeschi e che citano il nazismo... siete matti come delle carabine ahahahah

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 11/12/2012 - 15:55

Io mi ricordo ancora i sorrisetti della cul..na col piccolo napoleone,scherzosi nei confronti di un Berlusconi che a torto o ragione rappresentava l'italia.E poi non dimentichiamoci che la merkel arriva dalla DDR ed hanno avuto le pezze al cu...o fino a ieri.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 11/12/2012 - 15:56

oh già, guai a criticare la germania (toh, il tasto delle maiuscole si è bloccato)...magari rifarebbero il giochino del dieci x uno... ma mi sa che tra Silvio e Beppe il banco salterà presto..ciao ciao sturmtruppen, aha aha...

maubol@libero.it

Mar, 11/12/2012 - 15:56

Silvio, hai fiuto!

frank_zappa

Mar, 11/12/2012 - 15:57

Berlusconi: «Lo spread è un imbroglio». Ecco perchè quando c'era lui era ai massimi storici.

Marcello58

Mar, 11/12/2012 - 15:57

le ingerenze non sono assolutamente tollerabili, almeno sino a che sarà in vigore la nostra Costituzione e l'Italia sarà un paese sovrano. Quindi la Merkel ed i suoi accoliti possono dire ciò che vogliono, e finalmente qualcuno in Italia ha alzato lo sguardo e la voce contro una politica ben chiara, appunto germanocentrica. Ben venga un po' più di equità, e ben vengano le riforme nel nostro Paese, e sopratutto ben venga una maggiore competizione internazionale ABBASSANDO LA TASSAZIONE ed agevolando il lavoro e le imprese. Ma si sa, questo è ciò che la Germania e la Francia non vogliono....... Vediamo un po' le proposte di Berlusconi, vediamo se saprà tenere testa e rinegoziare i parametri UE che ci vedono sempre e solo succubi, da Prodi in poi.......

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Mar, 11/12/2012 - 15:59

Egr. sig.ra Merkel ... ... mi consenta ..... Leck mich am Arsch! Cordialmente !

Cobra71

Mar, 11/12/2012 - 15:59

Le mani la Merkel deve solo mettersele sulle sue due grosse chiappone! Berlusconi sta dicendo delle sacrosante verità e ovviamente le risposte a tutto ciò saranno gli attacchi speculativi contro l'Italia, il lavaggio del cervello mediatico che Berlusconi è un male per tutti. La verità è che Berlusconi non è un burattino della lobby germano-europea e questo desta grossa preoccupazione ai burattini della commissione europea. Forza Berlusconi!!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mar, 11/12/2012 - 16:00

I tedeschi sono talmente tanto organizzati che è l'unico popolo al mondo ad essere riuscito ad organizzare in maniera economica e scientifica, direi perfetta i lager di ben triste memoria. Altri popoli ci hanno provato ma con scarsi risultati. Ce li hanno nel sangue il superuomo di Friedrich Nietzsche ed il pangermanesimo che oltre sessanta milioni di morti ha causato per mano di quel pazzo di Hitler, nell'impeto della sua lucida follia. E noi stupidi che acquistiamo a più non posso i loro prodotti!

frank_zappa

Mar, 11/12/2012 - 16:01

maubol@libero.it - Silvio ha fiuto? allora finalmente hai capito la barzelletta della mela!

mario.de.franco

Mar, 11/12/2012 - 16:02

Scusate, ma mi par di assistere al bue che dice cornuto all'asino. Merkel e company si inseriscono pesantemente nella dialettica politica italiana , appoggiano spudoratamente un candidato e vengono a dirci di non nfare gli antitedeschi ?! Certo caduto Monti per loro è finita la pacchia di arricchirsi alle nostre spalle.

GilbertoVR

Mar, 11/12/2012 - 16:03

Caro nonmimandanessuno, credo di saper leggere benissimo e di compredere bene . Pesone come il prof. Brunetta, miracolato da Belusconi e prima da Craxi, avrebbero portato l'Italie nelle condizioni attuali della Grecia, ed una campagna elettorale fatta per sedurre gli italiani su false promesse, ci ripotreà, anche se Berlusconi non potrà vincere, sull'orlo del baratro. La Germania fa sicuramente i propri interesse, l'Italia ha poturno farseli solo con l'avvento di Monti. Ma in modo non sufficiente. Bisonga ricordarci che siamo un un sistema complesso che deve considerare cose che dal suo paesello probabilmente non riesce scorgere.

manu'

Mar, 11/12/2012 - 16:03

Allora fatemi capire bene che sono un poco confuso...... la rovina dell' italia non erano le toghe rosse, poi sono diventati i comunisti che vogliono soggiogare la libertà, poi erano i leghisti a cui mister B si era promesso di non sedersi più ad un tavolo, poi è diventato Fini, poi è ri-diventato casini, poi la Merkel e Sarkozy che lo prendevano per i fondelli in euro-visione (a Berlusconi e non all' Italia), poi era De Benedetti, poi ancora Monti, poi la Juventus, poi Zoff che ha fatto giocare pessotto a marcatura fissa su Zidane all' europeo del 2000, poi la rovina dell' Italia è stata Tremonti, poi la sua inarginabile generosità verso donzelle dai 20 ai 25 anni, poi la Procura di Milano, Roma, Bari, Napoli..... poi ancora le testate giornalistiche straniere come Liberatio, le Figaro, L'Economist etc, etc, ahhhhh.... dimenticavo... poi le primarie, i diversi ex-colonelli di AN, poi il vaticano che voi con il caso Boffo conoscete bene, poi Gheddafi che voleva il baciamano,la nipote di Mubarak, la minetti, poi Putin.... e gli organizzatori dei vari g8 che lo mettevano in basso o dietro alle foto di cerimonia..... poi è stata colpa degli extra-terrestri, di Urano, del buconero di cassiopea, di Allegri e di Mazinga..... ho dimenticato qualcosa????.....ma che forse lui che sia un inetto puttaniere noooooo? pubblicate per favore mi avete censurato fin troppe volte

Macho23

Mar, 11/12/2012 - 16:04

Che figuraccia che farà alle prossime elezioni...voglio proprio vedere a chi darà la colpa.

no b.

Mar, 11/12/2012 - 16:04

pirlusconi crea il debito con le sue politiche scellerate e la colpa è della merkel??

chiara 2

Mar, 11/12/2012 - 16:06

waaw...quindi tu puoi nominare il fascismo ed insultare gli italiani citandolo mentre gli altri non possono fare altrettanto con i tedeschi? BENE, SE PRORPIO UN COMUNISTA AHAHAHAH

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Mar, 11/12/2012 - 16:07

Fuori SUBITO dall'euro. Vogliamo fare come Inghilterra Danimarca Norvegia e Svezia. Siamo nella UE ma non nell'euro. Italia Nazione Sovrana! Ora o mai più !

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/12/2012 - 16:07

I soliti italiani lamentosi e mediocri che non fanno un cavolo tutto il giorno e poi si lamentano quando i creditori rivogliono i debiti indietro. Imparate a lavorare, bestie ignoranti!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 11/12/2012 - 16:08

Che, la Germania si é intromessa nella Politica Italiana, questo é chiaro a tutti con Westerwelle e la Merkel da una parte e Schulz dall,altra noi siamo nelle tempesta scatenata dalla Germania ai nostri danni, se poi ci mettiamo anche il presidente dei Francesi Hollande e il suo ministro Mercovicci allora abbiamo un quadro completo di una ingerenza di 2 paesi che si sono divisi il potere in europa, questa é una ingerenza che noi dobbiamo rigettare all, indietro, ma noi non siamo un Paese libero di eleggere chi vogliamo? con quale diritto la Merkel ci deve dire chi dobbiamo eleggere? SIAMO UN PAESE LIBERO? OPPURE SIAMO UNA COLONIA DELLA GERMANIA; OPPURE DELLA FRANCIA??? EH!.

conte edmond dantes

Mar, 11/12/2012 - 16:10

Ma chi si credono di essere sti tedeschi? Alla fine sono solo dei barbari, quando loro ballavano ancora intorno al fuoco i ns avi costruivano strade acquedotti e discernevano di filosofia!

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 11/12/2012 - 16:11

Bravo Berlusconi, chi e' la Merkel per insegnare a noi di non essere anti-tedeschi, che ci disprezzano (italian-mafia) dai tempi che furono. E chi e' la germania, che con la sua disciplina e organizzazione infallibile uccise 18 milioni di persone, maggiorparte donne e bambini non utili ai lavori, nel piu grande crimine della storia dell'umanita', per vantare una sua intoccabilita' d'opnione ? Perche hanno soldi ? Riflettiamo signori, bravo Berlusconi, se e' contro il colonialismo tedesco non e' che prova di voler bene all'Italia.

Klark

Mar, 11/12/2012 - 16:11

Il Pdl, membro del Ppe, fa campagna elettorale, o meglio propaganda, sparando contro il leader piu' rappresentativo in Europa del Ppe, Angela Merkel. Che caos, questo Pdl.

manu'

Mar, 11/12/2012 - 16:14

dbell56... schifa i tedeschi quanto vuoi secondo stupidi stereotipi, loro sicuramente stanno facendo lo stesso con noi dandoci dei puttanieri qulunquisti mammoni mangia spaghetti....ma lascia stare Nietzsche che che un milioni di dbel56 non valgono un tratto di penna di Nietzsche

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 11/12/2012 - 16:16

franco@trier il tuo astio nei confronti degli italiani lo capisco,gli uomini tedeschi ci odiano mentre le vostre donne VENGONO volentieri in Italia.

Stratocaster

Mar, 11/12/2012 - 16:16

Come B. rammenta spesso, la sua è stata "la legislatura più durevole della storia" dunque come può accusare Monti con i suo 13 mesi scarsi? Il quale per altro si è trovato una firmetta (sempre del B.) dove dichiarava il pareggio di bilancio? Se questa è la sua campagna elettorale, sostenuta solo da chi ha nel libro paghe per altro, povera destra e povera Italia, altro che paura....

Amedeo Nazzari

Mar, 11/12/2012 - 16:16

mi sembra che non sia solo la germania in allarme per il conducator Zilwio. ma voi avete il prosciutto tagliato a mano sugli occhi e i ceci scoreggioni nelle orecchie. da questi vedete e sentite solo una parte di tutta la verita'. vi sconsiglio di toglierli per non incappare in clamorose delusioni.

steacanessa

Mar, 11/12/2012 - 16:18

Che meravigliosa accozzaglia di belinate i commenti dei sinistri di merenda. Andate dove vi porta il cuore (all'inferno).

fiducioso

Mar, 11/12/2012 - 16:19

Marco iso. "Possibile che non si riesca mai ad essere obiettivi? il problema dell'italia è l'enorme debito che abbiamo contratto NOI, con le NOSTRE politiche sbagliate". Se per NOI, caro Marco intendi i nostri politici "allegri" e irresponsabili della DC e del PCI, dagli anni 70 in poi, sono d'accordo. Bisognerebbe però mettere in pratica un vecchio saggio proverbio: "Chi rompe paga, e i cocci sono suoi". Il debito quindi, devono pagarlo coloro che lo hanno creato, non riversarlo sui cittadini!. Si cominci a confiscare ogni bene ai responsabili di allora, tra i quali tanti sono qui ancora oggi a dirci che dobbiamo pagare noi, mentre loro il bottino lo hanno messo al sicuro.

cesaresg

Mar, 11/12/2012 - 16:19

Non finisco mai di ringraziare franco@trier per la sua comparsa su questo forum perché mi ricorda di non acquistare prodotti dei crucchi. Quando vedo scritto sulla etichetta made in germany lo rimetto subito a posto e vado a lavarmi le mani. Lancio una proposta non compriamo piu' prodotti della germania (minuscolo).

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 11/12/2012 - 16:19

La Merkel gestisce l'Europa e berlusconi non è all'altezza di competere. Tutto qui. Uscire dall'euro? Chi lo propone prima deve depositare l'equivalente di stipendi e pensione di tutti gli italiani per almeno 10 anni a garanzia, altrimenti la smetta di dire le solite fesserie alla berlusconi. Non siamo un popolo di ignoranti, ma siamo abbastanza colti per capire qualsiasi cosa.

principe77

Mar, 11/12/2012 - 16:20

ora mi verrete a dire che la merkel è comunista

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 11/12/2012 - 16:21

Ha ragione Berlusconi. I tedeschi ci hanno trascinato nel baratro, oltretutto truccando i loro conti. Lo scopo è di far fuori il loro concorrente più forte in Europa (i francesi sanno solo farsi le pippe). Qui avevano bisogno che qualcuno facesse il lavoro sporco. Hanno trovato il compagno Napolitano, il massone Monti e l'aiuto non disinteressato dei giornaloni democratici. Tra di noi ci sono dei traditori. Io spero che B ce la faccia a vincere, e però desidero che, se veramente ce la facesse, non ci siano prigionieri. Galera ai traditori e rifare questo stato dalle fondamenta.

gianni marchetti

Mar, 11/12/2012 - 16:22

Continuando di questo passo non so dove si va a finire. Non si può essere irresponsabili fino a questo punto anche perchè sono convinto che gli stessi che ora sparano a zero contro la Germania se fossero al posto dei tedeschi sarebbero ancora più feroci di loro . Provate ad invertire i ruoli e vi rendete conto. Berlusconi ha miseramente fallito sia perchè non è riuscito a debellare la corruzione ( anzi proprio non l'ha considerata) sia perchè non è riuscito a rendere concorrente e competitivo il nostro paese ( ha mai parlato di merito?, quanti investimenti ha fatto nei settori trainanti?), sia perchè non è riuscito a contenere la spesa pubblica in modo efficace. Ed è facile ora addebitare tutto ciò alla nascita dell'euro ed alla Merkel, anche se su alcuni aspetti della politica della U.E.c'è sicuramente da riflettere. Siamo arrivati a questo livello di debito pubblico per colpa della Merkel o della politica nostrana degli ultimi 20 anni? E volete che la Merkel finanzi le nostre incapacità?

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 11/12/2012 - 16:23

Vedo che c'e' ancora qualche "gigante" comunistello (manu') che si eleva con la sua verita', che parla delle donne delle feste di berlusconi, di cio che sia o non sia la rovina dell'italia, diffamando per la milionesima volta berlusconi con offese volgari di profonda ignoranza (tipico odio comunista, ovviamente diffamare berlusconi e' lecito, la legge e' diversa a seconda di chi si vuol abbattere). Non e' bastato vedere un presidente del consiglio che va in chiesa, bello pettinato acqua e sapone, che ci ha spennato a ricchi e poveri, forti e deboli, per capire che l'importante sono le _leggi_ che i politici fanno, piu che le feste, per altro private. Non e' bastato vedere un governo prodi che ha prodotto il vuoto cosmico, litigando per un anno, per deliberare la legge del barbiere aperto il martedi'. Non e' bastato vedere un PD che continua a essere pieno di vecchi inetti, di facce gia viste e straviste di cui gia conosciamo le capacita'. Non e' bastato vedere che FITSE MIB che era oltre i 17 il giorno delle dimissioni di berlusconi e' stato sempre tra 13 e 16,5 con monti. No, non e' bastato, perche l'odio comunista non ha limiti, vola sopra ogni sobrieta', calpesta ogni onesta', offende e denigra quello che la maggioranza degli italiani ha deomcraticamente voluto.

polonio210

Mar, 11/12/2012 - 16:25

Sarebbe meglio,invece,che la Germania NON si occupi della campagna elettorale in italia.Non siamo una sua colonia nè ci sentiamo suoi sudditi:perciò la gentile signora Merkel,se proprio non riesce a trattenersi la lingua tra i denti,sproloqui pure,ma pensando SOLO alla politica di casa sua:alla politica di casa nostra ci pensiamo noi italiani.Fino a prova contraria l'Italia è ancora una repubblica indipendente,nella quale,i suoi cittadini eleggeranno chiunque vogliano,senza sottostare a diktat o a ricatti germanici di antica memoria.Capisco che la signora Merkel,essendo nata e cresciuta nella ex DDR nella quale ha fatto la sua carriera politica fino al 1989,abbia una visione,diciamo,un po distorta della democrazia.E' comunque indubbio che,la Merckel,abbia e stia manovrando l'economia europea,per creare una situazione in cui L'Europa sia gestita da un potere germanocentrico che annullerebbe ogni scelta democratica a favore di governi fantoccio i cui fili sarebbero mossi da Berlino.Praticamente la riproposizione,senza armi ne guerre sanguinose,del fallito progetto abortito nel 1945 con la caduta del terzo Reich.Creare oggi un grande quarto Reich,dall'Oceano Atlantico ai confini della Russia,da sottomettere finanziariamente tenendo al guinzaglio le economie nazionali per creare un'Europa debitrice finanziariamente in eterno della Germania

marvit

Mar, 11/12/2012 - 16:26

Li avete visti in occasione della consegna del nobel.Lei,la culona,che cinquettava con il presidente francese come per dire:siamo noi due i padroni dell'europa.E con gli altri primi ministri relegati nelle seconde,terze e quarte file(monti)come figli di un Dio minore. Prometto che il mio voto andrà soltanto a chi contrasterà questa egemonia franco-tedesca e lavorerà a favore di una europa seria e solidale.Troverà degli ostacoli??Allora fuori subito dalla pagliacciata dannosa

vince50

Mar, 11/12/2012 - 16:26

"non vogliamo immischiarci con l'Italia",NON DEVONO IMMISCHIARSI CON L'ITALIA,certo in personalmente non posso,ma chi di dovere gli spieghi questo e senza ne tentennamenti ne mezzi termini.I crucchi o li tieni a cuccia oppure ti saltano addosso,FUORI DALL'EUROPA ADESSO!!!!!!!!!!!!!!,e che spaghetti e mandolino gli si piantino in gola.Ma possibile che dobbiamo farci comandare da una crande.............

eramob

Mar, 11/12/2012 - 16:26

...ma siete proprio dei poveracci!!!seguire uno che pur di attrarre consensi ritira in ballo pure hitler!!!

Stan75

Mar, 11/12/2012 - 16:27

Giù la maschera marrano! Me che titolo da Zagor!

cameo44

Mar, 11/12/2012 - 16:27

A quale titolo la Merkel ha la pretesa di interferire sulla poli ca Italiana non è dato sapere sarebbe il caso che tutti i politi ci Italiani di qualunque schieramento la mandassero a quel paese se è vero come recita lo spot del PD " L'ITALIA PRIMA DI TUTTO " Cosa direbbero i tedeschi a parti invertite? pensano ancora di coinvolgerci ai loro loschi affari come ai tempi di Ittiler? la Merkel si preoccupa di una campagna elettorale contro la sua Germania? ha perso la spalla del disperso Sarkosj e vuole quel la del Prof. Monti? no noi Italiani abbiamo bisogno chi difen de gli interessi dell'Italia e degli Italiani come la Merkel difende quelli della Germania e se oggi abbiamo ancora la crisi Greca e grazie alla Merkel che col suo fare la resa più grave e più costoso il salvatagio quindi una volta per tutte facciamo valere l'orgoglio nazionale e mandiamo la Merkel a quel paese a farsi i cazzi suoi

eramob

Mar, 11/12/2012 - 16:30

...un po di campagna elettorale di questo tenore,e se non da i sondaggi sperati scommetto che si butta malato!!!!!scommettiamo?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 11/12/2012 - 16:31

#klark. Se, tu sei un ignorante allora sei inguaribile, per la Merkel il PPE non conta una beata mazza, perche per lei conta solo quello che é utile alla Germania, se tu vedi quello che la Merkel ha fatto alla Grecia, allora potrai capire la sua politica, se questa "Signora" sarebbe intervenuta con gli aiuti alla Grecia 4 anni fá non si avrebbe dovuto dare un aiuto alla Grecia di 140 miliardi di euro ma bensi di soli 70 miliardi di euro, forse tu non lo sai ma il grande Helmut Kohl ha aspramente criticato la Merkel per la sua Politica Europea dicendo che la Merkel sta sfasciando L,Europa é anche la SPD Tedesca e contro di lei per questo,il PPE e solo un organismo che fá comodo alla Germania per fare la sua politica, perche il PPE non ha criticato la Merkel quando lei ha deriso L,Italia, insieme a Sarkozy?!.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 11/12/2012 - 16:33

Frau Merkel, avete già perso due guerre, non vincerete la terza.

Roberto Monaco

Mar, 11/12/2012 - 16:34

Sapete quale sarà il giorno che tornerò a votare Berlusconi? Quando presenterà un piano (vero, non una panzana come il patto con gli italiani) per far sì che in Italia le cose inizino a funzionare come in Germania. O in Svizzera, o in Austria, faccia lui. Ma non riesco a essere molto ottimista.

Stan75

Mar, 11/12/2012 - 16:34

Egi, ma ti sei bevuto il cervello? I tedeschi non negano assolutamente per loro atrocità, e giustamente se ne vergognano. Sei tu che mi sembra non hai vergogna a fare certe affermazioni, ignoranti e superficiali.

senator

Mar, 11/12/2012 - 16:35

pischello. sei proprio un "bischero" come si dice in Toscana o un "coglione" come si dice in tutta Italia!

zarevic

Mar, 11/12/2012 - 16:38

Deutschland schafft sich ab (Thilo Sarrazin)

principe77

Mar, 11/12/2012 - 16:38

Almeno la sinistra è coerente nell'appoggiare Monti condividendone le scelte di politica economica. Berlusconi le ha appoggiate in Parlamento (chissà come mai, forse perchè avremmo fatto la fine della Grecia e dell'Argentina) e adesso in campagna elettorale si fa bello con gli italiani svergognando Monti e le sue riforme. Beati voi che ancora vi fidate.

Soldato

Mar, 11/12/2012 - 16:39

Il governo tedesco appoggia Monti e smentisce seccamente di volersi immischiare negli affari italiani... Se questa è l'UE, allora FUORI DALL'UE, FUORI DALL'EURO!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 11/12/2012 - 16:39

oggi sono in vena di citazioni - alain parguez sostiene che l'italia è ancora in tempo ad uscire dall'euro e che faremmo benissimo. a me basterebbe che l'euro che circola in italia sia prodotto da una banca dello stato italiano. è una bugia dire che l'inflazione sia causata dagli stati che generano denaro infatti essa è indipendente. senza dilungarsi basta vedere come sia cresciuta nonostante l'euro sia di produzione privata.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 11/12/2012 - 16:39

di riformare il sistema bancario in modo da dividere le banche d'affari con le banche tradizionali non ne parla nè la culona nè il suo yes man mario vero???...visto i danni che fanno quando vanno in perdita e quindi sono pesantemente sulle spalle dei contribuenti europei. se i fili di comando fossero tirati da poitici imparziali sarebbe palesemente necessario fare questa riforma ma è lampante e sotto gli occhi di tutti che chi comanda fa l'interesse delle lobbi.

cameo44

Mar, 11/12/2012 - 16:40

Che lo spread è una buffonata lo dimostra il fatto che con il Prof. Monti al Governo nessuno ne paerlava più anche quando ha superato i 400 punti ora con il ritorno di Berlusconi sulla scena politica se ne riparla tutti si affannano a dare la colpa a Berlusconi da Letta a Casini ma a questi signori delle famiglie Italiane ridotte in povertà dal Prof. Monti non importa nulla? Casini che parla sempre a sproposito di responsabilità e serietà visto che non ha i requisiti per farlo cosa ha da dire alle tan te famiglie che prima di Monti appartenevano al ceto medio ed ora grazie al Prof. Monti appartengono ai tanti poveri e che per mangiare vanno alle mense della Caritas? buon senso vorrebbe che questi signori chiedessero perdono agli Italiani per le tante bugie dette per i sacrifici a cui sono stati sottoposti dal Prof Monti mentre nulla ha fatto contro gli sprechi e privileggi di cui gode lo stesso Casini basta vedere l'aumento del debito pubblico altro che salva Italia e cresce Italia ha solo salvato la casta che lo doveva sostenere tantè che prima elogiava Ber lusconi e il PDL ora che è stato mollato ne parla male in quanto allacrescita è cresciuto il peso fiscale la disoccupazione per il resto è diminuito tutto dalla produzione industriale ai con sumi al PIL

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 16:40

i tedeschi sono i primi camerieri della finanza. Il braccio destro, ossia il padrone, della Merkel è Dibelius, Goldman Sachs boy

andreapr

Mar, 11/12/2012 - 16:40

VAFFANMERKEL con tutto il cuore

manu'

Mar, 11/12/2012 - 16:41

x spectrum..... mi rimetto umilmente alla tua indiscutubile purezza di opinione e chiedo venia.... detto questo... TU mi potresti illuminare dicendomi se la rovina dell' italia sia stataa la marcatura a uomo su zidane voluta dal sovversivo sempre rosso ZOFF, o il compagno Fini noto per la sua militanza nei centri sociali milanesi durante la sua gioventù....??? PS rileggi il mio commento non hai capito nulla...chiedevo quale fosse la rovina dell' italia e proponevo solo ipotesi.... anche le "ipotesi" sono comuniste sovversive!!!!

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/12/2012 - 16:42

ora lo smaschera. Dopo aver votato i provvedimenti di Monti per un anno intero.

g-perri

Mar, 11/12/2012 - 16:43

La Merkel si è ufficialmente inserita nella campagna elettorale italiana. Infatti, dopo avere lodato Monti ed il suo governo, ha anche aggiunto che alle prossime elezioni gli italiani sapranno come votare. Adesso ci manca solo che gli italiani votassero davvero secondo i desideri della Merkel ed il suo gioco sarebbe fatto. Il giorno dopo ci ritroveremmo davvero annessi dalla Germania ed avremmo perso definitivamente la nostra sovranità nazionale (che la Germania da parte sua fa di tutto per conservare e possibilmente allargare). La cosa più scandalosa è che molti giornalisti e politici avversi al ritorno di Berlusconi, plaudono alla dichiarazioni della Merkel e sprizzano gioia ad ogni profferir di parola, contenti di trovarsela alleata nella incessante campagna denigratoria che è ripartita nei confronti di Berlusconi (senza sosta e senza vergogna). Qui non si tratta di essere populisti (come dicono in continuazione quelli che non hanno altri argomenti), qui si tratta davvero di difendere la nostra sovranità nazionale, anche se per difenderla significasse andare alle urne in massa a votare Berlusconi. C'è da sperare che questo accada davvero, prima di tutto perché Berlusconi merita davvero di essere rivotato (perché è persona competente), ed anche perché in questo modo, gli italiani darebbero, ancora una volta, una lezione ai tedeschi (che non perdono mai il vizio di provare a comandare sull'intero continente). Sugli italiani che, pur di dare addosso a Berlusconi plaudono agli interventi della Merkel, meglio non esprimersi. Il giudizio su questi ultimi ciascuno se lo può fare autonomamente.

Klark

Mar, 11/12/2012 - 16:43

Pasquale Esposito, la Merkel e Sarkozy non hanno deriso l'Italia hanno irriso Berlusconi Silvio. L'Italia, grazie a Dio, non e' Silvio Berlusconi. L'Italia e' molto meglio.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/12/2012 - 16:43

@gianniverde le donne vengono in italia non certo per lei, povero elephant man.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/12/2012 - 16:45

@senator lei invece è uno di quelli che paga in tribunale gli insulti dati allegramente sul web. Povero fesso.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 16:46

MA COME LA PENSANO QUESTI BASTARDI, PRIMA IL kapo , poi la culona, poi hollendino , e mi vengono a parlare di campagne antitedesche.MA che andassero affan.

onofri

Mar, 11/12/2012 - 16:46

dbell56 e Nietzsche: complimentoni !!!! hai beccato proprio uno dei pochi che non amava per nulla la sua patria. bravo schettinolusconi.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 16:47

xluigipiso-Sarai anche colto ma in senso comunista , e questa la dice tutta su di te.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 16:50

xgilbertovr-Non si preoccupi , di Berlusconi , saremo schiavi dei tedeschi anche con il bersanov, l unico vantaggio che lei avra sara solo il matrimonio gay, aspettando che venga l islam per chiudere il conto.

onofri

Mar, 11/12/2012 - 16:50

Soldato: ottima idea. e perchè magari non iniziate voialtri schettilusconi ad andare avanti ? così, tanto per prepare il terreno e cose così. poi noi vi raggiungiamo ok.

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 11/12/2012 - 16:51

Merkel, il nuovo revanscismo tedesco.

meverix

Mar, 11/12/2012 - 16:51

Il Berlusca non lo si sfanga più, ma in questo caso dice una cosa giusta. La Germania si è esposta troppo con la Grecia e i suoi errori li vuol far ricadere su di noi. Per questo tifa per un premier alla Monti, che supinamente accetti i diktat teutonici. Fuori dall'euro e dall'Europa, subito!

onofri

Mar, 11/12/2012 - 16:55

a quanto sembra ci sono solo un paio di persone al mondo che non hanno mandato a cagare il conducador schettilusconi: uno è Putin perchè ha mal di schiena, l'altro è il ditttore Bielorusso. Indovinate chi è stato l'unico europeista convinto che è andato a trovarlo nonostante il divieto assoluto del mondo conosciuto, sollevando imbarazzi, silenzi e vaffa a non finire ? bravi fu proprio il capitano ... e la giustificazione e viepiù ridicola: non voleva andare ad uno dei suoi processini per le puttane...il vostro capitano.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 11/12/2012 - 16:58

NO! la Merkel ha fatto di peggio perche ha voluto Monti a capo del governo italiano con le conseguenze che conosciamo

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 11/12/2012 - 16:59

Il "genero ideale per la Germania" come disse di sè Monti stesso, con una bestiale insensibilità verso l'Italia, ora comincerà a rimpiangere la battuta. Già un'altra volta Monti si disse preoccupato per i sentimenti di anti-germanicità che si notavano in Italia. Per me é tutto vero, il lauto pasto che la Germania ci sta mangiando addosso dai tempi in cui ci cucì addosso un euro troppo forte per la lira, via via fino ai tempi Montiani in cui stiamo penando per il famigerato spread.Ecco tutto questo va ad esclusivo vantaggio della Germania. Sì cara Merkel ora ti spaventi e metti le mani avanti e minacci, perché sai che un Berlusconi noon sarebbe un genero ideale, ma tutto al più ti sodomi..erebbe senza pietà: tu e la Germania tutta. E se la piantassimo in asso ed uscissimo dall'euro?

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 17:01

per grisostomo: quante volte te lo devono dire di non dimenticare di prendere la pillolina, altrimenti i risultati sono quelli del tuo post delle 16,21; dai, ora rimedia e poi a nanna, che alla tua età non dovresti giocare con il cp. saluti

baldo1

Mar, 11/12/2012 - 17:01

E quindi Indini? Dichiariamo guerra alla Germania? Meno male che non siete più al governo..

Alansite

Mar, 11/12/2012 - 17:01

Silvio bentornato. Ora non resta altro che entrare nella storia e dimostrare coraggio. Anche stamane i potenti della finanza stanno dimostrando che vogliono controllarci. Andiamogli contro e vediamo cosa succede. Alla fine l'economia reale è più forte di quella fittizia. E' l'economia reale che la gente "sente". Se la battaglia politica sarà incentrata a dar contro a questi potenti, allora risveglierai in tutti noi quel monito che ci ha dato il nome: Forza Italia. Non è persa, abbiamo ancora un 30% di voti da recuperare. Serve questa Sfida, serve riprendere il nostro elettorato e portare dalla nostra le classi deboli e soprattutto i giovani, rinnovando la ns. classe dirigente. Serve Forza. Serve che l'Italia sia forte contro chi se ne vule impadronire. Serve: Forza Lira.

dido23

Mar, 11/12/2012 - 17:02

Sinceramente, credo che la cosa migliore sarebbe cominciare a ragionare con la testa propria invece di farsi sedurre dai giornalisti, lasciarsi da parte tutti i complessi di inferiorità e le emotività mal controllate e cominciare a voler bene davvero a questo paese anziché cercare le colpe presso gli altri. basta con la demagogia spicciola! le cose non si migliorano a parole di rabbia!

Charles buk

Mar, 11/12/2012 - 17:02

E appena il Berlusconi dirà che la terra e piatta, ruffiano lacchè e commentatori senza cervello, diranno che in effetti è vero, lo avevano sempre supposto.

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 17:03

per senator: se non è una missione imposibile per te, argomentare per favore. saluti

deluso

Mar, 11/12/2012 - 17:03

Meglio la Merkel di Berlusconi... almeno lei non ci ha alzato le tasse per 10 anni!!!

Ritratto di Illuminato999

Illuminato999

Mar, 11/12/2012 - 17:03

@tuccir Sarete voi cattocomunisti (prodiani favorevoli all'euro tedesco) che pagherete tutto e pagherete caro e ricordati che ve lo meritate.

onofri

Mar, 11/12/2012 - 17:03

secondo me schettilusconi domani darà la colpa di tutto ai barbapapà. non vedo l'ora di leggere il titolo del giornale: SCHETTILUSCONI SMASCHERA LA FAMIGLIA BARBAPAPA, QUELLO ROSSO E' UN INFILTRATO COMUNISTA, editoriale di sallusti dai domiciliari in 900 metri quadri (anche se un pochino pieni di plastica).

scipione

Mar, 11/12/2012 - 17:04

Spero che Berlusconi si sbagli,ma ho la strana sensazione che anche questa volta,come sempre,ha colto nel segno.Riannodando il film di quest'ultimo anno,e' evdente che la Germania ha fatto i caxxi suoi mentre il popolo italiano veniva martoriato e la Merkel elogiava Monti che infliggeva all'Italia le pene dell'inferno.

FrancescoCeC

Mar, 11/12/2012 - 17:04

Dall'unione europea e dai suoi alleati del PPE, arrivano stoccate anche pesanti verso il Cav. Scrivetelo siete solo voi e Libero che continuate a far finta di nulla.

ARNJ

Mar, 11/12/2012 - 17:06

Sarebbe meglio e bene per noi se la " CULONA " si facesse i caz.. suoi !!!!!... sicuramente su di lei ha ragione Berlusconi.......questi " KARTOFFEN " ci hanno rovinati in tempo di guerra ed ora vogliono farci il bis........basta con queste teste di KRAUTI.....!!!!!...

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 11/12/2012 - 17:06

Alla culona comincia a venire il culino

onofri

Mar, 11/12/2012 - 17:07

apasque: bravo, lei è già il secondo schettulosconiano, parli con Soldato, trovatene un bel pò di vostri simili e iniziate ad uscire dall'euro..pa. in bielorussia dice il vostro padrone si sta benissimo.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 11/12/2012 - 17:08

Bund e BTP conditi con lo spread, il nuovo "spazio vitale" per la crante cermania, col novello "mein kampf", stagionato viatico dei magna-crauti. Però, i ghetti e i lager, li fanno costruire ai singoli Paesi d'Europa, ognuno a casa sua. ------------------ Crante Cermania, la magn'anima.

baldo1

Mar, 11/12/2012 - 17:09

Charles buk: il tuo commento che condivido al 100% è di una chiarezza disarmante.

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 17:10

" il buffone di corte circondato da NANI eBALLERINE", mai definizione fù più azzeccata ed attuale di questa! saluti

Il giusto

Mar, 11/12/2012 - 17:10

Incredibile...ormai credo che il fallito sia piu'odiato dalla destra che dalla sinistra!!!

scipione

Mar, 11/12/2012 - 17:11

GilbertoVR,per favore aggiustati gli occhiali cosi' potrai " vedere " che l'Italia e' diventata colonia franco-tedesca in questo ultimo anno. Monti si e' messo prono ai voleri della Merkel e di Holland infliggendo grandi sofferenze al popolo italiano prendendosi,per questo,le loro lodi sperticate.

piero1939

Mar, 11/12/2012 - 17:11

cara merkel te ed il tuo governo di larghe intese tornate ai gulag. avete finito di strmbazzare la vostra superiorita' derivata dai soldi degli altri. voi tedeschi, francesi ed inglesaverci. con i vostri previlegi pagati dagli altri stati avete finito di succhiare il sangue agli altri europei.a voi ha sempre fatto gola l'italia ma non potete farci niente. non riuscirete mai e mai ad averci. il mare mediterraneo, adriatico, ionio, tirreno bagnano noi ed anche le tere sono nostre come le spiagge. siete cruki e rimarrete cruki. meno male che ci sono un po di turki a darvi un po di fantasia. tu merkel ritornerai a fare la lavandaia.

dalla spagna

Mar, 11/12/2012 - 17:11

Franco da Treviri: parafrasando il famoso comico di moda: ma vafxxxxxxx ! Tu che ne sai di tradimenti: forse quello di Rommel agli italiani in Africa. In quanto ad eccidi poi potete ben vantarvi voi tedeschi. Non c’è paesino italiano nel quale non sia stato ucciso qualche italiano dagli ubriaconi dei tuoi paesani ubriachi durante la II guerra mondiale. Ti ripeto con il famoso comico: ma vafxxxxxx tu e la funzionaria della DDR che avete da cancelliere! Il vostro unico record: il numero di campi di concentramento. Dei tedeschi ne abbiamo le pxxxx piene, già contando da quell’orso di Federico I, rompendo le scatole a Iesi invece che a Friburgo ! Barbari!

mifra77

Mar, 11/12/2012 - 17:11

Che berlusconi fosse stato messo da parte per far spazio ai volti noti alla finanza internazionale,non lo scopriamo oggi. A partire da monti, per andare agli altri personaggi del governo tecnico,erano stati allertati e nominati già a Todi con il consenso dei porporati presenti e assenti e dei vecchi democristiani che da vent'anni hanno covato e mascherato odio e rancore nei confronti di Berlusconi.Gli ex democristiani si riproponevano come depurati dal ventennale letargo e a colpi di spread telecomandato e di borsa pilotata ad arte, si appropriarono dell'Italia. E la Merkel spingeva visto che non riusciva ad addomesticare quel discolo di Italiano che mostrava simpatia per tutti tranne che per lei. Bravissimi,ma poi i nodi e l'incapacità vengono al pettine e l'Italia sprofonda ancor più nella disoccupazione,nella povertà assoluta delle famiglie e nei suicidi di chi è stato colpito nell'onore. E la sinistra rinnovata, fa le primarie per riproporre i rottamati e Casini appoggia ad oltranza Monti per non ammettere che ancora una volta ha fallito. Naturalmente,incapaci di fare autocritica,fanno gli offesi; la colpa di tutto è ancora di Berlusconi. Come a dire che se non ci fosse stato il diluvio universale!!!!

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 11/12/2012 - 17:11

I sinistrati che impestano il forum vorrebbero morire tedeschi. Noi vogliamo vivere uomini liberi.

ARNJ

Mar, 11/12/2012 - 17:12

Questi " sinistrorsi commentatori " sono proprio dei burini........parlano solo perkè hanno la lingua in bocca e sono solamente capaci di sputare merda su Berlusconi...........poveri cretinetti......che pena mi fanno.......pensate quanto strazio hanno dentro per la discesa in campo di Berlusconi........certo che per vivere così malamente sarebbe meglio che si sparassero un colpo alla testolina vuota.......!!!!!....

manu'

Mar, 11/12/2012 - 17:15

ma se ci alleiamo con l'Egitto e dichiariamo guerra alla Germania?.... caxxo...Mubarak insieme a Ruby sono stati deposti.... niente allora tocca allearci con la Bielorussia.....mandiamo tre quattro divisioni subito al Brennero e un po' di veline a Bruxelles.... così solo per far capire che L'Italia Berlusconiana è pronta..... AVANTI SAVOIA!!!!

foreversilvio77

Mar, 11/12/2012 - 17:16

bisogna seguire il nostro leader eduscire da quest'europa germanocentrica. siamo stufi dell'euro! è ora di dire basta alle banke e alla merkel!! silvio il tuo popolo è con te: disfati però da gente senza palle come alfano e gli ex-aennini. fai un bel ticket con la santanchè e vedrai che ripiglierai tutti i voti delle donne!

Amedeo Nazzari

Mar, 11/12/2012 - 17:16

steacanessa perche non facciamo un appuntamento che ti spiego a voce un paio di cosette??

villiam

Mar, 11/12/2012 - 17:16

onofri !passa il tempo ma lei non migliora proprio ,caso incurabile di uno che della vita ha capito solo comunismo ,l'ideologia che ha fatto più morti della seconda guerra mondiale!!!!!!!!!!

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 11/12/2012 - 17:17

egi: " È meglio stare zitti e lasciar credere d'essere stupidi, piuttosto che aprire la bocca per confermarlo". 1° Dire che: "...i tedeschi sono Nazisti e basta...", è demenziale, sarebbe come dire che gli italiani sono fascisti e basta. 2° ....Che i tedeschi neghino ancora le atrocità dei nazi, è una falsità, anzi una bugia infantile, da bimbo ritardato. Si deve rispetto al pensiero di tutti, ma non le falsità da chi, come tutti, possiede il cervello ma, magari dal forcipe, cerebrolesi.

ilbarzo

Mar, 11/12/2012 - 17:17

Il vecchio decrepito,si e' fatto abbindolare dai sorrisetti della culona Merkel,inchinandosi ai suoi voleri.Monti,si cerde un dongiovanni,quando invece e' solo un sempliciotto di uomo,se cosi si puo' chiamare.

Il giusto

Mar, 11/12/2012 - 17:18

...noi vogliamo vivere liberi!...e voti per il fallito?HA-ha-ha...

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 11/12/2012 - 17:18

GilbertoVR: ....ecco un'altra vittima del forcipe usato come vanga per patate.

analistadistrada1950

Mar, 11/12/2012 - 17:21

Illustrissimo Professor Monti, Ella ha più volte ribadito che gli Italiani sono cresciuti e che sanno capire, anche se ha detto che deve insegnarci a capire (controsenso), siamo a dimostraLe che capiamo ed accettiamo, sino a quando la pelle contiene il ribollir del sangue. L'esser "più tedesco che Italiano", come ha più volte ribadito, le ha fatto dimenticare l'Onore per la Patria ma, il Popolo: NO. Veda, dal basso della plebe, vorremmo ricordarLe che, pur se non esperto di terorie socioeconomiche, anche i meno profondi nelle analisi, sanno bene che i Governi non insegnano a pensare (dittatura, in questo caso: plutotecnocratica), ma seguono e si adattano ai movimenti ed esigenze sociali locali, anche in relazione agli andamenti internazionali. Lo zeitgeist lo richiede in maggior misura: PROFESSORE!!!!

Ritratto di Illuminato999

Illuminato999

Mar, 11/12/2012 - 17:22

Chissà se i comunistelli che cercano di monopolizzare il forum (onofri pischello e mer*e varie) sono ben pagati dai tedeschi o se lo fanno gratis.

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 11/12/2012 - 17:23

Bastone Tedesco l’Italia non doma, Non crescon al giogo le stirpi di Roma; Più Italia non vuole stranieri e tiranni: Già troppi son gli anni — che dura il servir. Va fuora d’Italia, va fuora ch’è l’ora, Va fuora d’Italia, va fuora, o stranier! (Inno di Garibaldi, 1858. Valido ancora oggi)

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 11/12/2012 - 17:26

Le case d’Italia son fatte per noi, È là sul Danubio la casa de’ tuoi; Tu i campi ci guasti; tu il pane c’involi; I nostri figliuoli — per noi li vogliam. (Inno di Garibaldi, 1858. Valido ancora oggi)

onofri

Mar, 11/12/2012 - 17:26

oggi mi hanno detto che la valenza di uno che vota schettilusconi è la stessa di uno che vota inter= azzeccato.

'gnurante

Mar, 11/12/2012 - 17:26

mi pare che b per più di un anno abbia votato per delle decisioni germanocentriche. Direte, adesso, che ho smascherato b?

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 11/12/2012 - 17:27

Va fuora d’Italia, va fuora ch’è l’ora, Va fuora d’Italia, va fuora, o stranier! (Inno di Garibaldi, 1858. Valido ancora oggi)

giovanni PERINCIOLO

Mar, 11/12/2012 - 17:27

Frau kulona spiegare ai cittadini italiani, come fatto da Brunetta giorni fa e oggi in televisione da un professore della Luiss di cui mi sfugge il nome, il meccanismo che sta ingrassando la Germania a spese di Grecia, Spagna, Italia e domani Francia non é fare una campagna antitedesca, é semplicemente aprire gli occhi di fronte alle sue pretese egemoniche. Tra l'altro poi in fatto di sensibilità nazionali ci spieghi bene i suoi sorrisini denigratori, cara frau kulona, scambiati in eurovisione con sarkosy cosa erano?? complimenti a un capo di governo europeo???

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 11/12/2012 - 17:27

Non sono antitedesco. Però sono per me insopportabili tutte le persone che sono iperesterofile per puro interesse. Il nostro Monti, ad esempio, scelse di andare in vacanza in Svizzera (Sankt Moritz): liberissimo, ma in un momento difficile per l'Italia ciò ha significato disprezzo per gli italiani e poca sensibilità. Così ancora lui stesso ed il suo compagnuccio di merende (il cecoslo-president), ancora non ritengono che sia utile fare un viaggetto in India per sostenere i "marò". Forse perché in India, mi dicono, c'é troppa puzza per le strade. Non sono i lavoratori di ogni livello, non sono le casalinghe e gli imprenditori che rischiano tutti i giorni, non sono i senza lavoro, i ragazzi che fanno un po' di casino. Sono la gente summenzionata che si mette a 90° di fronte alla Germania che non vorrei più vedere, né sentire. Gente che pontifica, si loda, partecipa dei convegni massonici o simili. Che "bilderbergano" e poi non combinano un caxxo, che spedirei in qualche moderno "lager".

Ritratto di Izdubarino

Izdubarino

Mar, 11/12/2012 - 17:28

Via i revanscisti tedeschi e loro lecca stivali!!!

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 11/12/2012 - 17:28

raliboni258 lei li sta facendo e' Monti che non sa fare i suoi.

Massimo Bocci

Mar, 11/12/2012 - 17:30

Alla signora mele di ferro, quando sente parlare del mitico Silvio, le mele si ristringono, forse perché e' l'unico in Europa caoace di smontagli il regime Euro, come era stato l'unico ad affrancarsi dalle 7 sorelle e ELF, per gli approvvigionamenti petroliferi, e se il mitico una volta in sella va dal suo amico Putin, fa degli accordi bilaterali e estromette la Doich Industrie dalla Russia, cosa fa la culona, come quando con il cervo a primavera Sarko e l'Abbronzato fanno bombardare UMANITARIAMENTE la Russia, o i contrattini delle sue industrie li usa come carta igienica, visto il deretano, e questo che questi INFAMI anti Italiani tramano, ha loro serviamo come popolo di schiavi, pizza e mandolino, quando mai se visto degli Italiani VERI che gli vanno nel CULO, forse questa e' la volta buona che spezziamo il giogo dallo straniero, vai Silvio i veri Italiani sono con te.

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Mar, 11/12/2012 - 17:31

"Il governo tedesco non intende immischiarsi - ha detto il ministro degli Esteri Guido Westerwelle - ma una cosa non accetteremo: che la Germania sia fatta oggetto di una campagna elettorale populista"..........E sti cazzi?

rokko

Mar, 11/12/2012 - 17:34

Berlusconi si ricandida e ripartono le dichiarazioni str...te come queste. Speriamo non duri per tutti i due mesi da oggi a febbraio

dido23

Mar, 11/12/2012 - 17:34

Il problema di una certa Italia sembra essere quello di essere (pre-) potenti soltanto con le parole, ma poco incisiva con i fatti. Fin quando perderete il vostro tempo a scambiarvi misere chiacchiere in fondo pagina non dovrete meravigliarvi se il paese è ridotto a quello che è....non serve nessuna Germania e nessun comunista per ottenere questo!.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 11/12/2012 - 17:36

Ci sarà un motivo se il popolo italiano non lo vuole ed invece i governanti europei fanno di tutto per imporcelo questo NON-ELETTO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.

Ritratto di MAXBRIX

MAXBRIX

Mar, 11/12/2012 - 17:38

Per quanto mi riguarda Berlusconi sull'argomento spread ha perfettamente ragione. Ciò non significa che per questo debba essere considerato un possibile salvatore, anzi, probabilmente fa finta di non vedere i problemi che gli capiteranno addosso ancor più grandi di settimana in settimana. Ma disprezzarlo non è opportuno così come non è opportuno stendere tappeti ai piedi di Monti che, volere o volare, ha ottenuto che l'Italia fermasse la sua già lenta andatura economica. Quanto all'ingerenza franco-anglo-tedesca sugli affari di casa nostra, credo che sia arrivata l'ora di invitare chi di dovere a farsi i cavoli propri ed a lasciare a noi il diritto di scegliere ivi compreso quello di essere noi a dire no a Berlusconi e non loro.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 11/12/2012 - 17:40

GilbertoVR. Non so quanti anni abbia lei. Se ha 10 anni è comprensibile quanto lei dica. Se ne ha settanta, vuol dire che ha buttato via la propria vita non essendo capace di ragionare, oppure è semplicemente rimbambito. Auguri comunque.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 11/12/2012 - 17:40

Per spiegare un pochino cosa può albergare nella testa di una Merkael, racconto cosa mi acpitò di sentire ad una tavola rotonda alla tele, getsita da Facci e..una signora che non ricordo. Ricordo che c'era Landini (FIOM) altri, ed un tedesco della UE. Questi sorrise con condiscendenza tutta la sera di fronte alle discussioni italiane (tipicamente un po' accese). Quando venne il suo turno disse (più o meno): "noi sappiamo che quando la Volkswagen o la Mercedes costruiscono una fabbrica all'estero, vi portano lavoro. Invece, se a farlo è un'azienda italiana é questa a portare via il lavoro agli italiani". Capito il concetto? Questo lo meditino tutti i pirla che in questi anni ci hanno svenduto: a partire dai tempi lontani dello svenditore Prodi, per arrivare al più sottile attuale PdC (Presidente delConiglio)

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 11/12/2012 - 17:43

ma i pischelli sono ancora in giro ? Magari ...speranzosi. I famosi autisti della gioiosa macchina da guerra !!!..

Ritratto di unviandante

unviandante

Mar, 11/12/2012 - 17:45

Fossi in Berlusconi lascerei perdere le campagne anti tedesche. Gli elettori di centrodesra non sono ottusi come quelli di sinistra, non ci serve un nemico ma dei programmi e delle idee. La gremania non ha colpe della nostra crisi, semmai le ha monti e il sistema bancario che rappresenta. se proprio gli serve un nemico si concentri su di lui. poi con un incapace come bersani alla guida della sinistra, le elezioni si possono vincere

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 11/12/2012 - 17:45

D'ora in poi, suonerà meglio dire: "VAFFANMERKEL". Più fine, ma più grave.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mar, 11/12/2012 - 17:46

Excusatio non petita, accusatio manifesta

maubol@libero.it

Mar, 11/12/2012 - 17:46

Merkel, se vuole le regaliamo il professore, vedrà come le mette a posto i conti.

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 11/12/2012 - 17:47

Guardate la foto dei due : Lei ( sorriso compiacente ), pare che dica : "Sai che sei bravo!! Se riuscito a metterlo in quel posto ai poveri Italiani". E lui, con sorrisetto compiaciuto : " Ma va là " Cosa vuoi che sia. Sono quattro imbecilli! Cosa vuoi che sappiano loro di Bieldeberg, Triade ( ..io la chiamo cosi !! ) e compagnia cantante

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Mar, 11/12/2012 - 17:47

Questa cu lo na in chia va bi le è stata l'artefice del boicottaggio del Cavaliere trovando complici in Napolitano e Sarkozy,quest'ultimo desideroso di levarsi dai piedi un pericoloso concorrente negli affari energetici ! Il governo tedesco deve smetterla di intromettersi negli affari italiani!

Bluesky007

Mar, 11/12/2012 - 17:49

Ma quanta ignoranza e razzismo. Prima di tutto in questo ridicolo articolo, che sostanzialmente e' una bella leccata a chi si sa. Secondo dei commenti. Tedeschi nazisti, tedeschi che vogliono governarci. Primo: eravamo alleati con i tedeschi nella seconda guerra mondiale quindi per tutti gli ignoranti che tendono a scordarselo, noi siamo stati complici di quell'eccidio. Solo che a diffrenza della Germania non vogliamo ammetterlo e fare i conti con i nostri problemi, eh già. secondo...Sveglia! da liberale progressista i tedeschi hanno fatto e sanno fare industria e societa' civile meglio di noi! e' semplice infamare e non guardare negli occhi la realtà. Basta fare i mammoni e piangersi sulle spalle. Rimbocchiamoci le maniche e diamoci da fare per affrontare i problemi in modo serio non con sti fantocci di politici che abbiamo in parlamento.

bisesa dutt

Mar, 11/12/2012 - 17:49

le solite balle de il giornale, appena gli investitori in germania cominceranno a vendere i titoli azionari fininvest diventerete crucchi + dei tedeschi andrete proni a 270 gradi cioè 3 volte piegati, ridicoli, peggio per voi le vostre frottole vi si ritorcono contro

vincenzo_ferro

Mar, 11/12/2012 - 17:49

Berlusconi ha detto parole sacrosante, non è con il suo ritorno che si sistemano le cose se rimangono tutti gli stessi politici. Berlusconi si è dovuto arrendere all'evidenza di non poter fare nulla con la presenza di di tutti i dinosauri della politica italiana. Così è stato chiamato Monti perchè loro (i dinosauri della politica di destra , centro e sinistra) non volevano metterci la faccia nell'approvare direttamente le scelte che ha fatto Monti. Ma i partiti non hanno accettato di tagliare i loro privilegi e di smantellare un po' la spaventosa macchina burocratica italiana. Unico risultato ottenuto è che il PIL è sceso drasticamente, agevolato questo con la scellerata scelta di massacrare le imprese. Non si spiegherebbe altrimenti perchè il debito sia aumentato in un anno di circa cento miliardi di Euro (oltre otto miliardi al mese!!). Occorrerebbe, da questi politici, che hanno sempre pensato solo ai ca...voli loro (altrimenti non avrebbero approvato tutte le norme varate da Monti), uno scatto d'orgoglio con la modifica immediata (prima del voto) della legge elettorale con il taglio, minimo, del 50% dei parlamentari con relativa riduzione drastica degli stipendi e l'eliminazione di tutti i privilegi loro e dei burocratici (che noi non vediamo). Ma questo è un sogno. Nella realtà stiamo sempre più diventando una colonia della Germania. Comunque sempre meglio Berlusconi di Bersani & C. Un'altra cosa: visto che il PDL, allo stato presente, non rappresenterebbe un pericolo, di cosa hanno paura i tedeschi, nonchè Bersani & C.?

Boxster65

Mar, 11/12/2012 - 17:52

Dai ma smettetela di fare becera campagna elettorale, che, tra l'altro, ridurrà ulteriormente il popolo del centrodestra che voterà il berlusca. Andando avanti così farà fatica a prendere i voti dei congiunti!!

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 11/12/2012 - 17:53

xoverdrive.Per favore lo dica piano , nominando quello che lei ha scritto potrebbe far venire voglie al mensionato ministro.

canaletto

Mar, 11/12/2012 - 17:54

Storia di un golpe (fallito) della Merkel con Monti di impadronirsi dell'Italia, andato male grazie a Berlusconi. Ormai la cosa è evidente e lampante

fiducioso

Mar, 11/12/2012 - 17:54

Berlusconi è l'unico politico che mira al bene dell'Italia e degli italiani, ed ha le palle per dire le verità che altri, pur conoscendole, non si azzardano a criticare i "potenti" di turno. Dopo solamente un anno di Monti non c'è un dato positivo, pur avendo dissanguato i cittadini che lavorano (non sto parlando degli statali o dei centri sociali, per questi non esistono nè crisi nè tasse). Che lo spread salga o scenda, ma che il cibo da mettere in tavola scarseggia sempre di più e milioni di famiglie entrano a far parte dei nuovi poveri, non è certo un successo economico. Ringraziamo il dott. monti ed i suoi mecenati comunisti.

mifra77

Mar, 11/12/2012 - 17:55

Gilberto VR, uomo di larghissime e soprattutto lunghissime vedute,anch'io non vivo in un paesello e lei forse vive sulla luna.Mi dica mio caro signore, da lassù riesce a vedere la gente che prima vergognandosi e adesso palesemente,va a rovistare nei bidoni dei rifiuti nei pressi dei supermercati? cercano qualcosa da mangiare! Già è vero, lei e Monti pensate allo spread ed alla borsa altalenante;sa lei quanto gliene frega a chi non ha da mangiare e non ha più un lavoro dello spread e della borsa? Si guardi nello specchio e veda tra questa gente che non sa più come sfamare i figli e lei chi è il vero barbone.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 11/12/2012 - 17:58

Eh no - Nanuk - mica è proprio così, affatto così, manco per idea: I negazionisti della mostruosità galattica Hitleriana hanno le radici e si autocoltivano, proprio in Germania. I tedeschi non hanno mai pagato abbastanza per i loro crimini collettivi, crimini di una intera Nazione. Per cui non scaldarti e non insultare, se qualcuno li "odia" per la loro appartenenza e il loro antico DNA filo-criminale, ancora sovraesposto e lento ad auto-estinguersi. I Tedeschi si dovrebbero vergognare ogni volta che osano imporre dictat, arrogarsi Diritti, alzare la voce, o solo fiatare. La colpa è sempre del singolo, ma la Storia sa perfettamente di quale Nazione(i) fu la tremenda responsabilità Galattica di quelle mostruosità e malvagità, le peggiori dal Paleolitico Superiore ad oggi. Quindi tranquillo, "amico", non insultare e non sputare controvento: Invece di tacere, espiare e ancora tacere, i Tedeschi, dimostrano ancora una volta di più, la loro infame tracotanza . - Regards

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Mar, 11/12/2012 - 18:05

Egregio sig. luigipiso nessuno mette in dubbio che capiamo qualunque cosa e che siamo colti ma, mi permetta, siamo pure fessi!Perchè mai quello che vale per Inghilterra e company e cioè stare nella UE battendo moneta propria e giostrando, eventualmente , con la svalutazione per noi non dovrebbe andare bene? Perchè andare a chiedere in prestito agli estranei (mercati) i soldi pagandoli a tassi da usura e non chiederli alla Banca d'Italia? Perchè il Giappone con il 600% del debito pubblico rispetto al PIL ha la terza moneta più forte del Mondo? Restando nell'euro noi andremo sempre più in basso . Mi auguro che o Bersani o chiunque altro vada al governo ci tiri fuori da questo maledetto guaio chiamato euro.

zen39

Mar, 11/12/2012 - 18:06

Il termine "populismo" è un termine che viene usato in senso dispregiativo nei confronti di coloro che vorrebbero prendersi cura dei bisogni della gente. Il termine proviene da quei movimenti dell'ottocento che si ribellavano alla corruzione del potere della classe dirigente. Il fatto è che disprezzare il richiamo della gente significa esporsi al rischio di rivoluzioni. Il senso di onnipotenza che ha questa elìte di oligarchi, che pretende di governare al posto dei popoli, li acceca a tal punto da non rendersi nemmeno conto del pericolo che corrono. Che cosa desidera un seconda rivoluzione francese con tanto di ghigliottina ? Allora continui così che prima o poi saranno accontentati. Il giorno che anche in francia si inca...ranno vedrete dove ve lo mettono lo spread.

Renatino-DePedis

Mar, 11/12/2012 - 18:09

corvo rosso ma silvietto tuo non ha ragione, questo è il punto.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 11/12/2012 - 18:10

Appena letto sul sito di un altro giornale: "I PRESTITI CASA-Il tasso sui mutui lo calcola la Ue". Ma se la UE viene colonizzata dalla Germania, questa di conseguenza ci colonizza tutti. Stabilirà a che prezzo dovremo vendere anche la casa????

Ritratto di wtrading

wtrading

Mar, 11/12/2012 - 18:11

mifra77. Ma che cavolo vuole che sappia il GilbertoVR ! Non sa nemmeno dove vive. Non sprechi parole al vento !

curiositybear

Mar, 11/12/2012 - 18:12

io una come la Merkel la vorrei qui in questo paese, almeno lei ha dimostrato di aver le palle ! cosa alquanto dubbia per quelli che ci rappresentano ! e in ogni caso... una pragmatica sensazione di aver rotto il c...o non ce l'ha solo la Littizzetto ma anche io ! con la differenza che hanno rotto il c...o tutti... destra sinistra centro e anche i rivoli che passano in mezzo !

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 11/12/2012 - 18:14

L'Italia ha ceduto la sua sovranità nazionale quando ha smesso di stampare la Lira e ha accettato le catene Euro fatte su misura dalla Germania. Non saremmo mai dovuti entrare nell'Euro e nell'Unione Europea.

studio_13

Mar, 11/12/2012 - 18:15

E se noi intendiamo fare " una campagna elettorale populista contro La Germania" cosa fanno?ci dichiarano guerra?Concordo con il cavaliere..la Merkel e' prprio una culona inchiavabile!

clandest

Mar, 11/12/2012 - 18:17

Per quanto mi risulta non esiste UN politico a livello internazionale che preferisca Berlusconi a Monti: la Merkel non è certo isolata nella disistima verso Berlusconi.

studio_13

Mar, 11/12/2012 - 18:17

i super tecnologici tedeschi devono far disegnare le loro macchina da pinnifarina,giugiaro e arredarle con Dolce& Gabbana,Armani,Valentino,perche' sono zoticoni mangia kartofen e basta!Senza un minimo di gusto!

nebokid

Mar, 11/12/2012 - 18:18

Contro la Germania e meglio che non facciamo tanto i furbetti perchè oltre che batterla calcisticamente non possiamo fare altro per cui dato che l'Angela e il silvio hanno probabilmete un rapporto amore odio o si sacrificano e si fanno una bella s.....uppure si sfidassero a calcio cosi la smettono di rompersi a vicenda.

zen39

Mar, 11/12/2012 - 18:18

Ma se il Cavaliere è un vecchio, una mummia, un dinosauro dovrebbe essere innocuo. Perchè tutto il mondo alla notizia di una sua discesa in campo si è allarmato ? Ho capito ora cosa intendevano i maya. E'lui la fine del mondo. Il 21-12-2012 il Berlusca come una meteorite scenderà dal cielo per distruggere la terra si salvi chi può. Avremo una consolazione sparirà anche lo spread.

studio_13

Mar, 11/12/2012 - 18:18

x scorpion 12, Facile insultare nascondendosi dietro l'anonimato..vero CONIGLIO?Magari sei uno zingaraccio.

Ritratto di musciatto

musciatto

Mar, 11/12/2012 - 18:26

Questa volta la smentita è arrivata dopo un anno. Peggio di B solo chi lo vota.

vince50_19

Mar, 11/12/2012 - 18:26

Non c'era bisogno che ce lo venisse a raccontare Berlusconi che il discepolo preferito della Merkel, quello che fa bene i compitini a casa, è il suo pupillo Mario, detto Monti. Fortemente voluto da lei al posto di Berlusconi oltre che da Napolitano, anche da De Benedetti, Prodi, Caloia, Passera, Bazoli e altri pezzi grossi in " carico" al centrosinistra. Mi spiace che Berlusconi che si sia successivamente aggregato a questa combriccola amanti del tasss e spendi e del depauperamento di chi butta il sangue tutti i giorni per vivere onestamente. CON TANTI RINGRAZIAMENTI DE IGRANDI EVASORI E BENEFICIARI CHE BEN CONOSCIAMO. Caro Silvio avresti dovut pensarci prima.. Tuttavia il fatto che ti sia deciso, anche se con notevole ritardo a metteree con le spalle al muro il viscido lombrico in salsa Ue, è già un bene.

pasquino2012

Mar, 11/12/2012 - 18:27

per come la vedo io, Silvio ha rotto il caxxo ma la Merkel deve farsi i caxxacci suoi. non si deve permettere di insultare ne di denigrare quello che eventualmente decide il Popolo italiano, ne lei e nemme tutti i lakkè delle altre nazioni asservite e appecorate alla germania. (scritto volutamenteminuscolo)scusate il linguaggio poco elegante, non voterò Berlusconi, ma rispetto chi lo farà e devono essere solo caxxi nostri.

onurb

Mar, 11/12/2012 - 18:27

marco.iso. Il problema vero è che quel debito non si sarebbe dovuto creare. Chi lo ha portato a dimensioni incontrollabili, i partiti del consociativismo degli anni '70 e '80, hanno ancora rappresentanti che siedono in parlamento e se la tirano da maestrini. Hanno, dicono loro, le ricette per evitare il disastro, ma non sono disposti a confessare che gli autori del disastro sono loro stessi. Chi è venuto dopo ha solo potuto provare a metterci le pezze. E' vero che i Tedeschi non devono pagare i debiti Italiani, ma è anche vero che gli Italiani non possono e non devono stare in questo euro.

clandest

Mar, 11/12/2012 - 18:28

...è colpa del mercato, della Merkel, dell'11 settembre, di Fini, dei sindacati, di Monti, dei comunisti, dei terremoti, delle cavallette. Se davvero Berlusconi non c'entra nulla con la tragica situazione economica in cui è precipitata l'Italia, allora non possiamo permetterci di avere come primo ministro un uomo così sfigato.

guidode.zolt

Mar, 11/12/2012 - 18:30

...e anche antiGrecia...sta solo cercando di nascondere sotto il tappeto i suoi intrallazzi con la BUBA...

onurb

Mar, 11/12/2012 - 18:30

pischello. Se andranno al governo i suoi sinistri amici, per respirare dovremo mettere mano al portafoglio.

analistadistrada1950

Mar, 11/12/2012 - 18:30

I casi sono due: il Nobel per la Pace l'Europa se l'è acchiappato giusto al pelo e presto avemo la prova contraria, oppure porta sfiga...

gibuizza

Mar, 11/12/2012 - 18:32

Proprio tu cara Merkel che hai deriso gli italiani assieme al guerrafondaio Sarkozy! Che Berlusconi faccia la più feroce politica antitedesca come gli americani nel '40.

gibuizza

Mar, 11/12/2012 - 18:34

@Bluesky007 - parli per lei! Lei era alleato dei tedeschi nelle carneficine, io no!

zen39

Mar, 11/12/2012 - 18:35

Signori questa è una guerra economica-finanziaria che si può vincere solo se le nostre forze politiche si uniscono senza bisogno di ricorrere a tecnici bancari. Dirò una bestemmia ma i due B che sembrano agli antipodi possono unirsi contro il comune nemico: la volontà dei paesi anglossani di rovinarci per conquistare senza colpo ferire territorio e averi e renderci loro schiavi. Se il nemico lo troviamo solo da noi per bassi scopi politici non avremo scampo. Unitevi e solo allora potremo dire che l'Italia s'è desta se no l'inno diventa una semplice canzonetta. Bersani e Berlusconi non pensate solo a prendere voti ma a vincere la guerra e soprattutto non passate il vostro tempo a darvi delle colpe ma a risolvere i problemi.Questo vuole la gente !

Ritratto di tethans

tethans

Mar, 11/12/2012 - 18:37

Merkel , l'Italia ti ha PAGATO I DEBITI ZITTA KULONO .. TORNA ESSERE PARTE DI QUELLA GERMANIA COMUNISTA .. LA GERMANIA UNITA E UN PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA EL'INCOLUMITA MONDIALE .. E LA MERKEL E UN ESEMPIO , LEI PARLA MALE DI TUTTI MA QUI A CHI CRITICA LA SUA FALLITA INDEBITATA FEDERAZIONE TEDESCA SIA IN MODO,INTERNO CHE ESTERNO ... NON HA PIU LE RISERVE AURIFERE NON HA PIU UN GRAMMO D'ORO ...

tartavit

Mar, 11/12/2012 - 18:39

"Che Angela Merkel preferisca avere a che fare con il Professore piuttosto che con il Cavaliere non è certo un mistero." Ma quando si scrive un articolo npn si dovrebbe fare qualche riflessione, prima di scoprire l'acqua calda? Per caso regge il paragone? Le persone serie preferiscono interloquire con le persone serie, è più che ovvio!

Ritratto di maior

maior

Mar, 11/12/2012 - 18:39

Come sempre la sinistra ha bisogno di nemici. Addirittura si inventa ed utilizza metodi medievali,come la gogna mediatica e l'ipocrisia. Che la Germania svolga il proprio ruolo in Europa con il 70% delle sue esportazioni all'interno della comunità, che utilizzi la sua forza per sfruttare gli stati più deboli anziché aiutarli è sotto gli occhi di tutti coloro che non li hanno foderati di prosciutto. Poi che faccia bene a fare i propri interessi, bè è giustamente libera di farlo. Un'altra ipocrisia è quella che lega situazione economica al solo governo Berlusconi, se facciamo un passo indietro ed andiamo a vedere il valore di contrattazione dell'euro con la lira fatto da Prodi e Ciampi, ci accorgiamo che il potere di acquisto Italiano, grazie alla loro genuflessione alla germania allora capofila dell'Europa, costa agli Italiani un buon 50% del potere di acquisto in meno dei loro patners Francesi, tedeschi, belgi, ecc. Elementare! e per piacere non colpevolizziamo il diritto di sottoporsi al voto degli Italiani di chiunque Berlusconi compreso. Altrimenti diamo troppa importanza a lui e riteniamo cretini gli Italiani se lo votano, occhio che anche nel passato questo atteggiamento si è rivelato un boomerang.

Soldato

Mar, 11/12/2012 - 18:44

Per Onofri Senza un programma politico ed elettorale che segni una presa di distanza dalla linea di sudditanza a quest'idea di UE Berlusconi - che ho sempre votato - questa volta non avrebbe il mio voto. Se, come sembra dalle dichiarazioni di questi giorni, ha invece questa intenzione, lo voteremo di nuovo in tanti e lo seguiremo. Quanto al fatto che "voi" ci seguiate, vi aspettiamo...

gianfranco1966

Mar, 11/12/2012 - 18:44

non voglio essere comandato dai tedeschi con questo cazz.. di euro che ci sta massacrando, lo spread un tranello per silvio, monti prodi e i comunisti SERVI DEI TEDESCHI E DELLE BANCHE.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 11/12/2012 - 18:44

Con queste affermazioni la kulona non ha fatto altro che confermare che monti e' il suo avatar. Lei ordina, lui obbedisce, naturalmente sempre nell'interesse tedesco. Fuori dall'euro, fuori dall'europa, altrimenti saremo totalmente schiavi.

fiducioso

Mar, 11/12/2012 - 18:48

I commenti sinistrati sono tutti a favore dell'illuminato monti. Mi chiedo come mai, quando sia il bettolino che il ventolino non ne vogliono più sapere. Certamente è per non cadere nella tentazione di dar ragione a Berlusconi. Vorrei anche dire che tifando monti, costoro sicuramente non sanno neppure cosa voglia dire pagare un euro di tasse....a meno che non siano tanti Tafazzi!

stefanopiero

Mar, 11/12/2012 - 18:49

Mi rendo conto che in questo periodo politico più confuso del solito abbiamo ricominciato a fare gli italiani tifosi. Un minimo di pragmatismo e cinismo non guasterebbe. Qui non si tratta di tifare Berlusconi o Monti o Bersani ma di decidere se essere vassalli della Germania e delle banche oppure no. Se dobbiamo essere europei che lo siamo con uguale dignità degli altri non di serie B come al solito, come espressione geografica. Approfittando del marasma istituzionale che una parte politica ha usato come lotta politica ci è stato imposto un governo che nessuno aveva voluto. Beh esiste la legge e lo spirito di una legge. Secondo l'interpretazione costituzionale questo governo è legittimo ma lo spirito della costituzione va in senso opposto. E il solo fatto che Monti sia gradito ai tedeschi e soprattutto che loro lo sbandierino in modo spudorato deve mettere in guardia. Abbiamo già pagato la loro riunificazione e adesso dobbiamo rimpinguare le casse delle loro banche da dove presto o tardi uscirà la voragine dei loro debiti, debiti virtuosi e eccellenti naturalmente

Cosean

Mar, 11/12/2012 - 18:50

Ma perche chi pensa, che la colpa non sia della Merkel, viene additato di sinistra? Semplice! Berlusconi la pensa diversamente e si e' presentato per la destra. Contro la Fede, la ragione non puo nulla! Peccato che la politica non e' religione.

idleproc

Mar, 11/12/2012 - 18:52

Ribadisco che ha ragione il Berly ed è indispensabile farlo capire agli italiani trinariciuti. Non è una questione di raccattare voti ma di difesa del sistema produttivo, del lavoro italiano e del sociale italiano. Che si votino chi 'azzo vogliono ma che mandino via chi ha continuato a svendere in blocco l'Italia ed è totalmente asservito. E' una questione di interesse generale e comune. Non sognamoci nemmeno lontanamente di prendercela col popolo tedesco che insieme agli altri popoli europei e piunlà, quello US, hanno la stessa gatta da pelare. Per un attimino i trinariciuti che in maggioranza sono in buona fede, smettano di rivolgere la terza narice a quello che blatera la propaganda e usino le altre due narici per annusare l'aria che tira.

gianfranco1966

Mar, 11/12/2012 - 18:52

VAI SILVIO ATTACCA L EURO I TEDESCHI E I LORO SERVI CIOE MONTI E I COMUNISTI. MAGARI NON VINCERAI MA AVRAI DI NUOVO UNA VALANGA DI VOTI CHE NEL GIRO DI UN ANNO, QUANDO LA GENTE VEDRA ALL OPERA I SERVI DEI TEDESCHI CIOE BERSANI,E FORSE MONTI, SARANNO VOTI DI MAGGIORANZA NEL PAESE!!!

roberto zanella

Mar, 11/12/2012 - 18:57

Berlusconi ha toccato il vero nervo scoperto,finalmente abbiamo la conferma checche ne dicesse il Tobia Piller tempo fa che la Germania non aveva interessi nel guardare all'Italia,balle,bravo Silvio è vero,l'uomo di Varese è un pangermanista mandato da Berlino imponendolo a quel don Abbondio del Colle per gli interessi tedeschi.Chi se ne frega della Germania. Continuare a difendere l'Italia vuol dire attaccare la Germania,attacchiamola lo abbiamo già fatto nel 43.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 11/12/2012 - 18:58

Se non ci fosse la Merkel, avremmo e abbiamo sicuramente le serpi traditrici in casa. C'è da guardarsi più da questi che da quella.

Amelia Tersigni

Mar, 11/12/2012 - 19:00

E' vero, noi abbiamo messo insieme un debito pubblico enorme per gli sciali di 50 anni di malgoverno.E passeremo altri altri 50 anni di sacrifici per scrollarcelo d'addosso. Ma non è detto che la Germania debba approfittare di questa nostra "disgrazia" per asservirci al loro potere. Scriveva Ludwig von Mises,( economista tedesco 1881-1973) nel suo libro " In nome dello Stato" "...Essi (i tedeschi) hanno sempre annunciato che "diritto" è solamente ciò che è utile al popolo tedesco, e sono fermamente convinti che l'interesse del popolo tedesco richieda l'instaurazione del dominio mondiale tedesco". Nella seconda guerra mondiale cercarono di farlo con le armi. Ora con l'economia. Malgrado ciò, ammiro la loro ferrea volontà nel perseguire i loro intenti. Altrettanto dovremmo averne noi per sottrarci al loro imperio

gianfranco1966

Mar, 11/12/2012 - 19:02

NON VOGLIO ESSERE UN SERVO DEI TEDESCHI E DELL EURO UNA MONETA FATTA APPOSITAMENTE PER LORO.VAI SILVIO AVANTI TUTTA!!!!!

Giovanmario

Mar, 11/12/2012 - 19:07

onofri.. sei dappertutto.. come il prezzemolino che la mamma ti metteva nel sederino perchè avevi i vermi.. ora i vermi ce li hai in testa e ti stanno creando una disconnessione dei neuroglioni.. ma non devi nemmeno trascurare i linfostronzoidi.. che sono quei gangli nervosi che ti permettono di riconoscerti.. quando ti guardi nello specchio..

Charles buk

Mar, 11/12/2012 - 19:09

Thanks Baldo. Ma sai è facile prendere per i fondelli 'sti cervelloni......mi pare di sparare sulla croce rossa

Oldserver

Mar, 11/12/2012 - 19:11

Fuori dall'europa e dall'euro e le nostre aziende diventerebbero ipercompetitive? Beh, ho qualche dubbio. Le norme europee vietano di imporre dazi alla merce proveniente dai paesi Ue, ma non a quelli provenienti da un paese extraue. Con l'Italia fuori dall'europa, quanti nostri prodotti verrebbero tassati per entrare nei paesi UE? tutti, con la logica conseguenza che i nostri prodotti negli altri paesi costerebbero di più e sarebbero meno attraenti di prodotti uguali a più buon mercato. La crisi italiana è colpa della Germania perché, come ha detto Brunetta, loro hanno venduto 7 miliardi di nostri titoli: lo farebbe qualunque creditore. Se un pincopallino qualunque mi deve dei soldi e mi garantisce con una cambiale, mi tengo la cambiale finchè credo possa restituirmi i soldi ed i relativi interessi. Quando però mi accorcessi che pincopallino non ha quasi più nulla e rischia il fallimento perchè incamera debito su debito non vedrei l'ora di vendere al migliore offerente il mio credito. E così ha fatto la Germania e, aggiungo, la maggior parte dei paesi che avevano titoli italiani. Lo spread. Le tasse servono a pagare i servizi. Strade, impiegati pubblici, ospedali ecc ecc ed anche il debito (con relativi interessi) che lo stato contrae con altri stati e/o privati. Più sale lo spread più alta è la percentuale di interessi da pagare per cui delle due (anzi tre) l'una: o si rinuncia a qualche servizio essenziale o si alzano le tasse o si dichiara fallimento. La realtà è che la colpa per la situazione dell'Italia non è di nessuno se non di noi italiani e dei governi che ci siamo scelti (anche il Governo Monti ce lo siamo scelti, o meglio i nostri rappresentanti democraticamente eletti hanno avuto da noi il mandato e hanno dato la fiducia a Monti a guidare l'esecutivo).

tormalinaner

Mar, 11/12/2012 - 19:16

Se sono diventato antitedesco a 60 anni è proprio colpa della Merkel che ci ha umiliato e deriso in tutti i modi( a partire dalla vendita dei BOT italiani da dove è iniziato lo spread ). E' inutile i tedeschi dopo 60 anni ci riprovano a rifare il REICH perchè sono irrimediabilmente nazisti dentro!!!!!

itinusa

Mar, 11/12/2012 - 19:18

Io ancora mi chedo.....come fece il Manzoni nel 1821 a scrivere una poesia sulla Merkel...... Se la terra ove oppressi gemeste preme i corpi dé vostri oppressori, se la faccia d' estranei signori tanto amara vi parve in quei dì; chi và detto che sterile, eterno sarìa il lutto dell' itale genti ? chi và detto che ai nostri lamenti sarìa sordo quel Dio che v' udì ? sì, quel Dio che nell'onda vermiglia chiuse il rio che inseguiva Israele, quel che in pugno alla maschia Giaele pose il maglio, ed il colpo guidò; quel che è Padre di tutte le genti, che non disse al Germano giammai: va, raccogli ove arato non hai; spiega l'ugne, l'Italia ti do. Dagli USA dove adesso vivo un caro Saluto a Frau Merkel>>>>>> REMEMBER LAST TIME???????? AUF WIEDERSEEN

MMARTILA

Mar, 11/12/2012 - 19:19

Speriamo che frau Kulonen non se la faccia addosso, col tafanaro che si ritrova inquinerebbe tutta l'Europa e non solo.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 11/12/2012 - 19:19

Le mani sull'Italia? Non è una novità. Da 67 anni chi più e chi meno lo fa con naturalezza. Mai è successo nel tanto deprecato ventennio.

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 19:19

per onurb: perchè, in questi anni che cosa abbiamo fatto? o anche lei crede alla favola( per minorati): non abbiamo messo le mani nelle tasche degli italiani???. saluti

gianfranco1966

Mar, 11/12/2012 - 19:23

MA COME FACCIO A NON RIVOTARE BERLUSCONI MA CAZZ. IL DEBITO ENORME PUBBLICO CHI L HA CREATO BERLUSCONI???? E QUESTO CAZ.. DI EURO CHI L HA CREATO BERLUSCONI??? MA PER PIACERE. E LA RECESSIONE ECONOMICA IN EUROPA CHI L HA CAUSATA BERLUSCONI??? MA PER PIACERE!!VOI COMUNISTI VOTATE COLORO CHE HANNO CREATO TUTTO QUESTO, SIETE SERVI DEI TEDESCHI!!!!

Ritratto di pischello

pischello

Mar, 11/12/2012 - 19:23

per gianfranco 1996: " ma avrai di nuovo una valanga???? di voti" ricordi questo commento, perchè il giorno dopo le elezioni lo dovrà ingoiare con tutta la dentiera. saluti

billyjane

Mar, 11/12/2012 - 19:25

per conte edmond dantes.< si vero, ma si puo anche dire: quando loro ululavano,(i teutonici, inglesi compresi) noi parlavamo già latino.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 11/12/2012 - 19:27

Baliano: il "negazionismo" in Germania è punito con la galera. Lo stabilisce una legge tedesca voluta dai tedeschi. ".......I tedeschi non hanno mai pagato abbastanza per i loro crimini collettivi, crimini di una intera Nazione...." ai tempi del nazismo, i cittadini tedeschi contrari al regime finivano nei campi di concentramento. Milioni di cittadini tedeschi, soldati e civili, innocenti e vittime della follia nazista sono morti. Milioni di cittadini tedeschi hanno perso tutti i loro averi senza aver colpa alcuna. Milioni di tedeschi, pur vivendo di stenti, rimboccatesi le maniche hanno ricostruito il loro Paese. Cervelli fuori uso come il suo usano l'equazione "Tedeschi allora nazisti". Patetico analfabeta, chiacchierone da osteria è per colpa di poveracci come lei che la nostra civiltà sta andando a catafascio. Studia un pochettino ignorante.

eovero

Mar, 11/12/2012 - 19:28

da quei pochi commenti che ho letto,una sola cosa ci serve in Italia, avere un governo alla tedesca....allora si che le cose potrebbero cambiare

conenna

Mar, 11/12/2012 - 19:32

Non c'è limite al ridicolo. Torniamo alla "vittoria mutilata". Congratulazioni vivissime agli zombie. Lo spread è dato da una finanza che da sempre, chi ha cercato di limitare. è stato considerato come comunista perché contro il libero mercato. Adesso che il liberismo finanziario ha preso piede tutti a tornare al controllo politico. Ma per favore...... un minimo di serietà e di coerenza. Chi guida la finanza e il mercato? I plutocrati ebrei? La storia quando si ripete diventa tragica ma, in questo caso, è tragicomica.

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Mar, 11/12/2012 - 19:34

In realtà sono vecchi problemi mai risolti! Qui sotto tre miei commenti di due anni fa : 11 marzo 2010 : Conti pubblici, la Bce: "Correzione entro il 2011"! commento inviato giovedì 11 marzo 2010 - ore 10:36 - Come fare per far tornare i conti, che una volta partiti non hanno nostalgia! Niente paura una soluzione si trova sempre anche per far tornare i conti! Siccome c'é Caos, ci vuole ORDINE; inoltre c'é anche molta disoccupazione, ci vuole LAVORO! La formula quindi: ORDINE e LAVORO! Ma per far questo ci vuole: Me come Presidente della Repubblica Italiana e come Presidente dell'Unione europea! E cosi' ho un impiego anche io! 06 febbraio 2010 : Borse ancora in discesa, l'Euro tocca i minimi: bruciati altri 90 miliardi! commento inviato sabato 06 febbraio 2010 - ore 09:31 - Non sorprende, le reazioni delle borse possono essere anche peggio! Gli Investitori pensano solo a investire a scopo di lucro con fini speculativi! Le borse sono come funamboli, se il vento soffia possono cadere più o meno grave! Il cambiamento non è ancora attivato ed non è ancora un progetto, perché il mondo della finanza e gli Stati hanno una visuale molto confusa! Anche l'Unione europea non è l'altezza! Si a bisogno di me, come presidente dell'Unione europea! 05 gennaio 2010 : Fini e Napolitano: "Occorre una nuova coesione nazionale"! commento inviato martedì 05 gennaio 2010 - ore 19:11 - "rinnovato Senso della coesione nazionale" Alessandro Manzoni "Senso dell'interesse generale" Dante Alighieri Bisogna aver studiato lettere e folosofie in dieci Università per capire questi due! O perché le loro sono parole vuote senza Senso??? Gli interessi superiori del Paese possono delle volte essere confusi con gli interessi di parte! Dovrebbero loro stessi conoscere meglio le leggi fondamentali della civiltà, della democrazia, della Republica: Libertà e Uguaglianza, la dignità umana é inviolabile essa deve essere rispettata e protetta con tutti i mezzi! Non c’è dubbio, bisogna essere uniti nel rispetto delle leggi fondamentali, che sono gli interessi superiori veri del Paese!

guidode.zolt

Mar, 11/12/2012 - 19:36

Nonmimandanessuno - ... non lo speri perchè gilbertoVR viene da Giazza dove nascono e vivono le migliori teste "da porton" del veronese...

conenna

Mar, 11/12/2012 - 19:36

Chi è contrario ad una politica dei tagli della Merkel è la SPD, cioè la sinistra tedesca, quella che è pappa e ciccia con Bersani. Alle prossime elezioni tedesche abbandoniamo il PPE e Debolezza Italia si iscrive al Gruppo Socialista? Bingo!

analistadistrada1950

Mar, 11/12/2012 - 19:38

Sino a non molto tempo fa si diceva che preso saremmo stati comandati dalle macchine; per la verità lo siamo già dal 1925, anno d'installazione del primo semaforo, strumento inventato per gestire la nostra difficoltà all'autogestione. In sostanza, ci serve un imbonitore che ci porti a spasso, poi magari ci inca...mo, ma per un poco di tempo accettiamo di farci pigliare per il naso. Dall'adozione dell'euro, come fessi, abbiamo accettato di cedere due monete in cambio di una, che sarebbe diventata unica ma, stranamente..., non ne percepivamo sempre il medesimo quantitativo. I signori tedeschi che criticano ma non hanno nulla da invidiare ai nostri Compatrioti Napoletani, con l'abilità dei turlupiantori del gioco delle tre campanelle (chiedo scusa ai Cari Napoletani ma lo dico con simpatia ed ammirazione), hanno conservato il cambio 1 ad 1, quasi raddopiato stipendi e salari e, guarda un poco, con quel cambio favorevole, potevano e possono, acquistando in eruro/dollari, mantenere prezzi concorrenziali rispetto all'Italia e noi, come fessi, corriamo ai loro discount... Siamo proprio degli allocchi sapendo d'esserlo.

Nadia Vouch

Mar, 11/12/2012 - 19:45

Ci dicano i tedeschi come passeranno il Natale. Ossia, sarà come quello cui sono obbligati gli italiani o sarà migliore? Il risparmio è denaro non speso. Quando poi non c'è più nemmeno un fondo risparmiato dal quale attingere, la non spesa diviene una certezza. Che se ne stiano lì, a festeggiare in Germania. Noi, in Italia, poco da festeggiare abbiamo, e non di sicuro per colpa di Berlusconi. Ma nemmeno, direi, di Monti.

Chanel

Mar, 11/12/2012 - 19:48

La signora non tollererà una campagna elettorale antitedesca..... cosa farà ci dichiarerà guerra? Inaccettabile che solo si possa permettere di valutare la campagna elettorale di un paese sovrano e democratico. Se non fossimo un paese di quaquaraquà tutti compatti, da re Giorgio all'ultimo componente dell'opposizione rispediremmo al mittente queste dichiarazioni. Temo purtroppo quello già visto in passato, che pur di dare addosso a Berlusconi ci si calerà le braghe. Possibile che ancora nessuno abbia capito che il problema non è nel candidarsi, ma nelle risposte dell'elettorato e saranno gli italiani a decidere chi vogliono votare!!!!

astarte

Mar, 11/12/2012 - 19:55

Ma siete proprio usciti di senno! Avete il complesso che tutti ce l'abbiano con voi: tra un po' sarà comunista anche la regina d'Inghilterra. Seminatori d'odio, lo spread è il risultato della scarsa fiducia degli investitori: chi volete che compri da un paese indebitato che non ha nessuna voglia di rimediare ai propri errori e torna a ripetere la favoletta del 'tutto va bene, sono gli altri che non ci lasciano lavorare'? E lo statista sarebbe Brunetta? Ma non fate ridere.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 11/12/2012 - 19:56

Fu al XVI Congresso del Partito comunista dell'Unione Sovietica che Palmiro Togliatti (pagina 185 del resoconto stenografico) affermò: «E per me motivo di particolare orgoglio aver rinunciato alla cittadinanza italiana perché come italiano mi sentivo un miserabile mandolinista e nulla più. Come cittadino sovietico sento di valere dieci volte più del migliore italiano». Queste vergognose e oltraggiose parole furono proferite dal più utile degli idioti ( era quello che pensava Stalin di Togliatti ) e quindi, non mi meraviglio se qualche utile idiota, gregario della Merkel, oggi e sotto falsa bandiera, ne tesse le lodi. Dalton Russell.

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Mar, 11/12/2012 - 19:57

Se i tedeschi si agitano tanto e ricorrono agli insulti travestiti da vignette satiriche significa solo una cosa: che hanno paura di Berlusconi. È non certo per difendere il benessere dell'Europa, bensì per difendere i loro interessi, così ben tutelati dal signor Monti. Non mi piace Berlusconi, ma ancor meno mi piacciono le continue interferenze negli affari interni italiani, gli insulti e le dichiarazioni demenziali (vedi il signor Shultz che evidentemente non è all'altezza del ruolo ricoperto) che si sono scatenate appena Berlusconi ha deciso di ricandidarsi.

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 11/12/2012 - 19:58

Con khe faccia la Merkel dice ciò! L'Europa è stata truccata dalla Germania come una Roulette fin dal crollo del muro di Berlino!Chi da fastidio al manovratore viene zittito infangato e alla fine fatto fuori!

Massimo Bocci

Mar, 11/12/2012 - 20:02

Mele d'oro, ha fatto con l'Euro quello che il suo avo Adolfo ha fatto con gli armamenti negli anni 30, la signora taglie forti, prima ha fondato la TRUFFA EURO, IRREVERSIBILE (in fondo bastava cambiare il nome al Marco), subito dopo la caduta del muro (del TERRORE COMUNISTA), sapendo che tanti orfani comunisti veri senza tetto (vedi i comunisti Italici) terrorizzati dalla chiusura della mangiatoie, Rublo e nazionali non più assoggettate dall'internazionale del terrore, sarebbero accorsi accettando qualsiasi cosa pur di non sparire e soprattutto continuare a fare quello che avevano fatto per 50 anni RIBARE!!!, dunque mentre Adolfo negli anni 30 si riarmava con i soldi delle nazioni che invadeva, mele d'ora, con i soldi dell'associazione riunificava il REICH, fregandosene come Adolfo delle regole lui doveva avere un massimo di 100soldati e ne arruolò milioni, la culona doveva rispettare LE SUE REGOLE, non sforare 3% del bilancio e se ne frego per (riarmare l'EURO) con i nostri soldi, ora RIARMATA, e piena dei nostri Euri, la retta che gli sganciamo non è male 1,4 miliardi mese, per diventare dei SERVI, e ora è ha consolidare il suo 4 REICH,tiene sotto tutela e fame tutti i paesi ex patto di Varsavia come in una nuova occupazione e ha cominciato a dare qualche lezione a quelli più riottosi alla sua egemonia, facendo fallire la Grecia, il Portogallo, la Spagna (boccheggia), e l'Italia (igravattata ha cui ha sfilato con i sodali Napoleonico tutti i migliori Assis produttivi) e stava li, li per soccombere con il GOLPE SPREAD (che ha ampiamente finanziato) poi era riuscita ad mettereci un suo CAPO', un loro SERVO curatore fallimentare, ma ora il ritorno dell'unico Italiano che mai è apparso in questo REGIME, di ladri comunista catto, gli sta rompendo le uova nel paniere e se il grande Silvio con l'appoggio dei veri Italiani RIVINCE, saranno cavoli amari per il suo Euro e i servi anti Italiani che ci hanno infilato in questa truffa.

brontolous

Mar, 11/12/2012 - 20:04

Forza Silvio, in francia la c....a i.........e Merkel ha appoggiato Sarkozy ed ha vinto hollande: con queste premesse nulla è impossibile!!!!

beep

Mar, 11/12/2012 - 20:05

franco@Trier Io sono di quella terra dove abbiamo conosciuto nel periodo della guerra atrocità inimmaginabili . Abbiamo conosciuto dei tedeschi che si sono dimostrate ottime persone. Sai gli imbecilli sono da tutte le parti , tu certamente non manchi di infierire ogni volta contro l'Italia. Da cosa origina il tuo rancore. In Romagna al mare d'estate ci siamo divertiti con delle bellissime ragazze tedesche , forse questo ti ha disturbato personalmente. Voi tedeschi amate l'Italia perché vorreste essere come noi invece siete di una razza diversa, guardate solo il vostro passato dove siete ricordati solo per le atrocità che avete fatto. Noi dai Romani in poi siamo un museo vivente di opere d'arte e abbiamo fatto dei disastri solo quando ci siamo alleati con voi.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 11/12/2012 - 20:08

L'Italia è una nazione autonoma, sovrana, democratica e indipendente. I cittadini di questo grande Paese, la culla della cultura mondiale sono gente orgogliosa che mai tollererebbero interferenze da parte di nessuno, chiunque esso sia un Martin Schultz, una Merkel, un Obama e altri. Gli italiani hanno diritto di scegliere da chi e come farsi governare, sia costui un Berlusconi, un Bersani o anche un Grillo. Signori, amici tedeschi, inglesi, americani tenete giù le mani dall'Italia, impegnatevi sulle faccende di casa vostra. Punto e basta!

MEFEL68

Mar, 11/12/2012 - 20:08

La Merkel è tedesca, viene pagata dai tedeschi e quindi è logico che faccia gli interessi della Germania. Sono i nostri politici che sono disposti a svendere gli italiani pur di badare ai loro interessi, sia personali che di bottega. Berlusconi aveva visto giusto quando stigmatizzava la Merkel. Monti, invece, semPresibra più un rigido funzionario tedesco, anzichè il Capo del Governo Italiano.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 20:10

La Merkel gioca a fare la prima cameriera della finanza. Altro non è.

soldellavvenire

Mar, 11/12/2012 - 20:10

almeno... ! avessimo il governo della germania! i "salvatori della patria" nostrani puzzano, puzzano, puzzano troppo: di mafia, camorra, ndrangheta.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 20:10

Berlusconi certe cose doveva dirle un anno fa. Ora è bruciato

MEFEL68

Mar, 11/12/2012 - 20:11

Bella foto. Basta scriverci sotto "Oggi Sposi" e sembra una partecipazione di nozze. Solo che non vorremmo essere noi a dover pagare le spese del matrimonio.

Cosean

Mar, 11/12/2012 - 20:13

@ roberto zanella Ma anche noi abbiamo interesse che la Grecia non vadi in Default! E non ho mai sentito nessun Greco maledirci perche ne siamo interessati. Sei sicuro che il tuo criterio ha basi solide? Perche lo hai anche chiamato "IL VERO NERVO SCOPERTO".

Mario-64

Mar, 11/12/2012 - 20:16

In effetti se si svalutasse l'euro di un 15-20% non sarebbe male ,il piu' e' convincere i krukki...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 11/12/2012 - 20:26

Come mai si scalda tanto la cancelliera per le esternazioni del cavaliere e non ha mai fatto cenno alle stesse ed ancor più colorite esternazioni di Grillo che si attesta,con il suo partito, al 2° post dopo il PD? Meditate gente meditate...

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Mar, 11/12/2012 - 20:26

Il giornale sta facendo collezione di titoli idioti. Indini in particolare farebbe meno danni se andasse a zappare, non capisce niente delle basi di economia. Di politica e diplomazia ancora meno. Il migliore per esprimere i concetti del "Cavaliere".

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Mar, 11/12/2012 - 20:26

vai a raccontarlo anche ai greci, no! certo guai ad interrompere il processo d' impoverimento italico altrimenti come si ingrassono i mangia crauti ?, neanche più padroni in casa propria,..e se i miei concittadini si suicidono non importa un cazzo a nessuno,....ma che bella europa.ma vaffffffffanculo.

Virgilio999

Mar, 11/12/2012 - 20:37

E' stupendo leggere con quanta fantasia fate il vostro mestiere: complimenti. Ed è altrettanto stupendo leggere dai commenti dei destorsi come spesso riusciate nelle vostre fatiche: aricomplimenti.

Ritratto di nontelomandoadiretelodico

nontelomandoadi...

Mar, 11/12/2012 - 20:49

comunque con il berlusca o senza di lui fuori da questo aborto di europa, progetto sbagliatissimo e nato all' incontrario, prima di emettere la valuta occorreva l' accordo politico su tutto e poi solo poi l' accordo economico ( grave ed imbecillissimo errore hanno messo il carro innanzi al bue), i disgraziati compreso il prodi non hanno salvato una mazza bensì ci hanno cacciato in un mare di preoccupazioni e d' infelicità, percui stop e ritorno al punto di partenza costi quello che costi.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 11/12/2012 - 20:51

@NANUQ: non si allarghi tanto, avranno anche una legge che punisce il negazionismo ma provi a chiedere loro qualcosa e vedrà che non si ricordano nulla o molto poco. Questo non vuol dire che siano nazisti o che non siano nell'Olimpo della musica o della letteratura o della scienza. Saluti

carygrant

Mar, 11/12/2012 - 20:52

come ha detto Monti gli italiani non sono stupidi. Ecco e allora io dico che non solo hanno capito che Berlusconi non fa DEL populismo come altri dicono ma se anche lo facesse che male ci sarebbe e non è antieuropeista. ci mancherebbe. Io tra Monti e Berlusconi preferisco Berlusconi e dico una cosa superflua, non ci sarebbe nemmeno bisogno ma c'è bisogno di dire che tra i due giù dalla torre ci butterei Monti che ha ridotto l'Italia allo stesso modo di un limone spremuto a forza di tasse tasse e ancora tasse. per rispondere a CORVO ROSSO sì: BERLUSCONI HA RAGIONE e noi non siamo tutti cretini

carygrant

Mar, 11/12/2012 - 20:58

nessuno si sogna di avercela con i tedeschi intesi essi come persone di popolo però, operai della VW per esempio o della Siemens e non come spocchiosi burocrati di stato o banchieri quelli no ma le persone semplici sì a loro anche se olandesi, tedeschi, danesi, austriaci e altri va tutto il mio, il ns rispetto. Merkel non sa che Monti di riforme non aveva intenzione di farne ma avrebbe potuto e dovuto visto che non era condizionato dai partiti eppure non le ha fatte, ha preferito la strada più facile delle tasse. forse un giorno per questo commento mi verranno a prendere a casa i carabinieri o arresteranno altri direttori de IL GIORNALE o ancora Sallusti ma francamente me ne infischio per me mi spiace però per Sallusti e lo dico ancora e lo dirò sempre ora ci lascino scegliere in pace un nuovo governo un anno senza sovranità non deve essere andato perso. Per me Berlusconi ha diritto ad accusare Monti non però viceversa Monti può accusare Berlusconi

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 11/12/2012 - 21:02

@studio_13 tremo di fronte alla sua arguzia. Il maiuscolo poi è un'arma potente se usato da una mente cosi pronta. Scommetto che sa anche deambulare, vecchio volpone. Non lo faccia spesso però, perchè se la incontro per strada la mando all'ospedale.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 11/12/2012 - 21:04

In questa foto sembrano due attori sul set di un film sentimentale, che a colpi di Martini progettano il dopo cena. Tenera è la notte, di Scott Fitzgerald.

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mar, 11/12/2012 - 21:17

"Le mani della Merkel sul governo italiano"? Magari.....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 11/12/2012 - 21:19

@Nanuq per questo in Italia siamo incivili, perchè lalegge non punisce il negazionismo italofascista

aquiladellanotte55

Mar, 11/12/2012 - 21:20

Noto con disappunto che molti di voi non sanno fare altro che piagniucolare lamentandosi dei cattivoni tedeschi,non vi viene in testa che invece semplicemente la colpa del disastro economico che stiamo vivendo è solo nostro, dei nostri politici e della nostra "furbizia". il vizietto italico di dare la colpa agli altri (la perfida albione, le plutocrazie al soldo delle lobby giudaico massoniche e chi più ne ha più ne metta) salvo poi non essere in grado neppure di tirare fiori di galera i due marò in india (qualcuno se li ricorda ancora?)a parole sappiamo gridare più degli altri, ma alla fine abbiamo preso bastonate e umiliazioni da tutti..

diego_piego

Mar, 11/12/2012 - 21:22

@Nonmimandanessuno. Perché adessso Brunetta è un intellettuale autorevole, e soprattutto indipendente da Berlusconi... ma-va-là ma-dai, direbbe il tuo amico Ghedini.

aquiladellanotte55

Mar, 11/12/2012 - 21:25

Noto con disappunto che molti di voi non sanno fare altro che piagniucolare lamentandosi dei cattivoni tedeschi,non vi viene in testa che invece semplicemente la colpa del disastro economico che stiamo vivendo è solo nostro, dei nostri politici e della nostra "furbizia". il vizietto italico di dare la colpa agli altri (la perfida albione, le plutocrazie al soldo delle lobby giudaico massoniche e chi più ne ha più ne metta) salvo poi non essere in grado neppure di tirare fiori di galera i due marò in india (qualcuno se li ricorda ancora?)a parole sappiamo gridare più degli altri, ma alla fine abbiamo preso bastonate e umiliazioni da tutti..

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mar, 11/12/2012 - 21:37

Debbo dirla tutta? La Littizzetto e' stata molto, ma molto moderata.

roberto zanella

Mar, 11/12/2012 - 21:37

E Napolitano che fa ? Gli va bene cosi? E il Terzi di S.Agata,di vicolo dei miracoli,che fa ? non dovrebbe convocare l'ambasciatore per chiarimenti?

opzionemib0

Mar, 11/12/2012 - 21:44

i tedeschi sono letame...la storia e' li a dimostrarlo...nessuno mai ha fatto i lager...i tedeschi sono il letame della storia. i tedeschi dovrebbero baviare i piedi a chiunque li fa parlare. a Berlusconi dovrebbero baciare il pene.

g-perri

Mar, 11/12/2012 - 21:47

Come ho già avuto modo di dire, motivi per tornare ad essere orgogliosamente italiani ce ne sarebbero tanti. Ma, dato che il motivo più importante che traspare in questi post è il denaro, allora sappiate che uno dei motivi per cui la Merkel vuole tenere al guinzaglio l'Italia è questo: Nelle banche tedesche sono custoditi 40 miliardi di euro in titoli spazzatura che la Germania acquistò a suo tempo in Grecia. Nelle casse delle banche italiane, invece, anche se sono comunque tanti, di questo genere di titoli spazzatura ce ne sono un decimo (circa 4 miliardi di euro). Considerato che noi italiani risultiamo essere anche gli europei più risparmiatori, capite che le banche italiane (e di conseguenza l'Italia) fanno gola alla Germania? Soprattutto nel momento in cui arriveranno alla scadenza quei titoli Greci che nessuno acquista più. Capite bene perché noi italiani siamo sotto tiro degli speculatori? Secondo voi, in questa situazione chi difende meglio gli interessi del popolo italiano, chi plaude alla Germania oppure chi dice chiaro in faccia alla Merkel di farsi i fatti suoi a casa sua?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 11/12/2012 - 21:49

la tedesca è solo la zimmermaedchen dei banchieri. Una volgare serva della finanza.

precisino54

Mar, 11/12/2012 - 22:13

Sarà la vecchiaia che incombe, sarà la stupidità che mi circonda, ma non capisco: sento da più parti che esponenti di primo piano del Bundenstag ci chiariscono che non intendono interferire con le nostre elezioni, ci mancava pure che lo dicessero chiaramente; ma allora che sono queste reazioni piccate alle affermazioni fatte da B., che non mi pare fossero offensive, ma solo una constatazione personale politica, non per i mercati del G8, ma per i suoi concittadini. E questo non è immischiarsi degli affari nostri, e allora come lo vogliamo chiamare? B non ha certo detto che la Merkel voglia scatenare la terza guerra mondiale, per quanto così facendo non so dove andremo a finire, ha detto che la politica economica di quell’impostore, bocconiano e sobrio, è stata germanocentrica e che altrettanto è quella comunitaria. Qui se mai dovrebbero essere gli altri stati, quelli che avrebbero, o hanno, ceduto la propria sovranità a doversi lamentare. Ed invece ecco che il ministro degli esteri tedesco, piccato, ci dice che non è vero. Ma che “glie frega” della dialettica interna nostra? Se a me danno del figlio di p. non mi sfiorano neanche, non lo sono e quindi lascio dire, se loro si risentono magari un po’ di verità ci sta? E poi c’è quel famosissimo sketch di Totò che, al cinema, si prendeva le sberle di uno che lo scambiava per un altro, un certo Pasquale, e alle rimostranze dell’amico a cui raccontava l’accaduto, candidamente rispondeva: “e che mi frega mica sono Pasquale!”

angeli1951

Mar, 11/12/2012 - 22:16

Oggi la borsa sale, lo spread scende, ergo: monti non conta un cavolo ma contano quelli che l'hanno mandato a fare il loro lacchè.

killkoms

Mar, 11/12/2012 - 22:19

@marco.iso,lo sai che fine hanno fatto quei pochi"illuminati"che già negli anni 70/80 mettevano in guardia dall'eccessiva crescita del debito pubblico?avevano lo stesso trattamento subito da berusconi quando,nel 1994,propose il passaggio al sistema pensionistico contributivo per tutti;affamatori, bugiardi,nemici del popolo!eppure tale cosa,se fatta allora,ci avrebbe evitato di andare in pensione a 67 anni oggi! che dire poi dell'abnorme numero di insegnati"precari"?precari perchè si entrava a"ruolo aperto"!dopo la laurea ci si etteva in lista e si facevano le supplenze,finchè non si liberava un posto!un sistema obsoleto risalente allo stato sabaudo,ma che consentiva forme di clientelismo,poichè ad ogni elezione si"parlava"di concorso per il passaggio di ruolo!

killkoms

Mar, 11/12/2012 - 22:21

@carygrant,sei crucchi si sono scaldati,vuol dire che berlusconi ha colto nel segno!

killkoms

Mar, 11/12/2012 - 22:22

non era la merkel che voleva sentire "le grida degli italiani"?

precisino54

Mar, 11/12/2012 - 22:29

X Chanel Mar, - 19:48.. tutto giusto, tranne la fine.”... saranno gli italiani a decidere chi vogliono votare!” magari fosse vero. Gli italiani voteranno sotto schiaffo della magistratura, e di quanti si bevono certe stro...te-

forbot

Mar, 11/12/2012 - 22:32

Non ho assolutamente nulla contro la Germania, nè contro la Merkel, anzi apprezzo la loro disciplina, il loro ordine, il loro saper essere seri e corretti nel lavoro. Ma mi devono fare il piacere di farsi gli affari loro e lasciare stare gli italiani e, se credono, di accettarci così come siamo. L'ultima volta che ci hanno convinti e costretti ad essere dalla loro parte, ne siamo usciti becchi, parecchio bastonati e marchiati anche come traditori... Per favore....

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 11/12/2012 - 22:33

Oldserver:le cambiali si possono anche protestare per tutta una serie di fattori e due su tutti: sono un bidonista oppure non sono in grado di pagarla e, la seconda ipotesi è quella che più si avvicina alla realtà.Quindi, la sua lezione di economia potrebbe essere paragonata ad un titolo scoperto:cabriolet.Dalton Russell.

precisino54

Mar, 11/12/2012 - 22:36

X roberto zanella Mar,- 21:37. ma sei ammattito? Come possono rivoltarsi ai loro dante causa? X opzionemib0- Mar- 21:44 ma non lo dire alla Bokas prima che scatena un altro dei suoi processi.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 11/12/2012 - 22:42

wilfredoc47: ....Caro signore, io in Germania ci vivo da anni. Conosco la Germania e la sua cultura, e sopratutto conosco la sua storia. Dai commenti "antigermania" che leggo quì, esclusi due o forse tre, ne deduco che sono sfoghi rabbiosi di gente stufa (e con ragione) di come vanno le cose in Italia. Gente che sfoga la propria delusione e rabbia sul malcapitato di turno (oggi la Germania, domani vedremo), tutto senza cognizioni di causa se non brandelli di propagande partitiche distribuite dai vari "delinquenti politici" che impestano il nostro paese. Gli italiani son diventati marionette che i suddetti politici usano a loro piacimento e interesse. Non dimentichiamo le varie "caste", ognuna indipendente da ogni altra autorità che si infiltrano nei vari partiti. Il cittadino, praticamente, non è più rappresentato in Parlamento, noi votiamo, poi "Loro" tirano i fili e la marionetta (cittadino che si crede libero) ubbidisce. Povero il mio Paese, dove i cittadini subiscono un lavaggio del cervello una volta la settimana. Un saluto con augurio di miglioramenti.

#marcok@

Mar, 11/12/2012 - 22:43

Questa culona è da più di un anno che tira l'acqua al suo mulino e ha fatto degenerare la sittuazione ( vedasi Grecia che potevano salvare com ben meno sacrifici e oneri per gli stessi Greci), solo per mero interesse suo e del suo bacino elettorale, infrangendo per prima le REGOLE che si erano dati tutti i paesi della UE nella gestione della crisi,solo per far ben figurare le sue Banche e interessi industriali. Monti Lacchè della Merkel e delle Lobby di potere straniere. Mi risulta che prima che la culona rovinasse tutto sia le nostre Banche che quelle Francesi avevano ben tenuto a quei famosi stress finanziari, come mai nel volgere di pochissimo non andava più bene nulla e rovinosamente non eravamo più al sicuro avendo poi tutti affermato che le nostre Banche e gli ITALIANI erano i meno indebitati e i più oculati nella gestione del risparmio e dell'indebitamento?????! Berlusconi si è appurato che ha perfettamente ragione e ne hanno timore, ciò si evince dall'atteggiamento di discredito che tali imbroglioni hanno IMMEDIATAMENTE con veemenza messo in opera per nascondere le loro malefatte ed errori.

rokko

Mar, 11/12/2012 - 22:45

Ho letto l'articolo e tutti i commenti, ed a vantaggio di tutti ne ho fatto una sintesi che riporto di seguito. 1) La Germania ha rotto, non possono chiederci soldi in continuazione, senza che nemmeno noi possiamo chiedere loro il rispetto degli impegni sul bilancio. Avessero fatto le riforme che abbiano fatto noi negli ultimi 10 anni, oggi non avrebbero lo spread e non sarebbero in recessione. 2) Non ne possiamo più della Merkel, se proprio vuole rendersi utile dia le garanzie tedesche al fondo salva stati per 300 miliardi, il benestare a Draghi per stampare quantità illimitate di denaro e poi stia zitta, cosa è questa pretesa di sapere quali siano i nostri piani per rientrare dal debito? 3) Se noi vogliamo continuare a far debiti sono fatti nostri, gli investitori stranieri debbono comprare i nostri titoli e cuccia. Diamine, non abbiamo mica bisogno noi di loro, anzi gli facciamo un favore a vendergli i nostri titoli che fra un pò saranno considerati carta igienica, Ho dimenticato qualcosa?

roberto zanella

Mar, 11/12/2012 - 22:45

il dsign Guido Westervelle si faccia i cacchi suoi !!

rokko

Mar, 11/12/2012 - 22:46

Ho letto l'articolo e tutti i commenti, ed a vantaggio di tutti ne ho fatto una sintesi che riporto di seguito. 1) La Germania ha rotto, non possono chiederci soldi in continuazione, senza che nemmeno noi possiamo chiedere loro il rispetto degli impegni sul bilancio. Avessero fatto le riforme che abbiano fatto noi negli ultimi 10 anni, oggi non avrebbero lo spread e non sarebbero in recessione. 2) Non ne possiamo più della Merkel, se proprio vuole rendersi utile dia le garanzie tedesche al fondo salva stati per 300 miliardi, il benestare a Draghi per stampare quantità illimitate di denaro e poi stia zitta, cosa è questa pretesa di sapere quali siano i nostri piani per rientrare dal debito? 3) Se noi vogliamo continuare a far debiti sono fatti nostri, gli investitori stranieri debbono comprare i nostri titoli e cuccia. Diamine, non abbiamo mica bisogno noi di loro, anzi gli facciamo un favore a vendergli i nostri titoli che fra un pò saranno considerati carta igienica, Ho dimenticato qualcosa?

buri

Mar, 11/12/2012 - 22:46

Per forza la Merkel sostiene il suo Proconsole a Roma, vede sfumare il protettorato tedesco sull'Italia, e poi dicono a Berlino di non voler mettere il naso negli affari interni dell'Italia, ma se da un anno non fanno altro! non vogliamo morire tedeschi!! se lo metta bene in testa la Merkel.

analistadistrada1950

Mar, 11/12/2012 - 22:48

Le parole -non testuali- di Monti: "...non credo nel complotto dei poteri occulti...", dovranno essere riprese,, obbligatoriamente, nella storiografia Italica sempre che in allora, sia ancora consentito e possibile. Quel "non credo", anche se dice e non dice che siamo degli sprovveduti (il furbone...), è la definizione equiplllente di: "è vero" ma, ovviamente, pur essendo noi dei tonti conclamati, ha sempre il timore che non tiriamo fuori i forconi, ma le forche!!!!

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 11/12/2012 - 22:48

finalmente Berlusconi tramite Brunetta ha smascherato la congiura contro l'ITALIA da parte della germania! e chi vuole seguire monti vada a fare il cameriere della merkel: monti-prodi-casini-fini-montezemolo-napolitano fuori dall'ITALIA!

Laurentius2

Mar, 11/12/2012 - 22:55

La politica germanocentrica del governo Monti non sarebbe stata possibile senza l'appoggio di Berlusconi e del PDL. Non è un pò tardi per accorgersi ? Lo spread con Berlusconi era arrivato a 574 punti (ca. 8 % sui Bot decennali) mentre con Monti (prima che Berlusconi si accorgesse dopo più di 1 anno di aver sbagliato ad appoggiare il governo germanocentrico di Monti) era arrivato a 300 punti (ca.4.5 % sui Bot decennali): La differenza di 3-3,5 % vuol dire miliardi di euro risparmiati di interessi sul debito pubblico (ma Berlusconi dice : cosa importa di quanti interessi il nostro debito pubblico paga rispetto a quello che pagano gli investitori che investono nel debito pubblico tedesco?) Secondo me a un capo del governo dovrebbe importare eccome visto che sono gli italiani a pagare, o no ?

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 11/12/2012 - 22:59

a chi dice che il problema e' il ebito italiano rispondo: il Giappone ha il doppio del debito italiano (240%) ed ha la tripla A, e lo stesso la Gran Bretagna, mentre la Spagna aveva solo il 60% del debito (l'Italia ne aveva il 120%). la manovra contro l'Italia iniziata nel giugno 2011 e spalleggiata dalla sinistra italiana per abbattere Berlusconi e' stata tutta innescata ad arte come ha riferito Brunetta. la Germania ha distrutto con la finanza ( non si usano le armi in Europa, abbiamo il Nobel!!!) l'Italia e la Spagna, dopo aver conquistato la Grecia e Portogallo!

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 11/12/2012 - 23:11

x tuccir Mar, 11/12/2012 - 15:46 : magari Berlusconi raccontasse balle! prima di essere del PdL sono ITALIANO e non mi inginocchio davanti ai tedeschi, la sinistra+prodi-casini-fini si(come nella Storia passata quando per disfarsi dei rivali Ludovico Maria Sforza chiamo' Carlo VIII Re di Francia ed iniziarono le invasioni e la dominazione straniera)

#marcok@

Mar, 11/12/2012 - 23:13

Dall'immagine ben eloquente non manca che si siano messi pure la lingua in bocca tanto vanno d'accordo.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Mar, 11/12/2012 - 23:26

Magari mettesse le mani sul governo italiano,dopo 5 anni saremmo pari al passo come la Germania.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 11/12/2012 - 23:30

Ben detto, Macho. Alle elezioni si vedrà! Ma tutto questo starnazzare dei grandi trans-comunisti d'Europa a cosa fa pensare? Che hanno paura? Una persona sola è capace di incutere loro tanto terrore? Ma chi è, il demonio in persona? Hanno detto niente, per esempio, dalla Francia, dalla Spagna o dalla Russia?

stefano.colussi

Mar, 11/12/2012 - 23:34

La politica del Monti non è stata filo/tedesca è stata una politica di asservimento totale e miserevole ad una classe dirigente, quella tedesca (dalla Merkel fino al Schulz): ma siamo sicuri che questa sia la vera classe dirigente della Germania? non credo. Scusate se ho storpiato i cognomi. Quello che conta è intendersi. COLUSSI (UDINE)

stefano.colussi

Mar, 11/12/2012 - 23:38

No ad una campagna anti/tedesca ? : io dico sì ad una campagna anti/tedesca, se i tedeschi vengono governati da questi personaggi di 3za categoria. Baci. Colussi (UDINE)

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 11/12/2012 - 23:44

ARRESTATE QUESTI GIUDICI E MANDATELI ALL'ERGASTOLO CON GLI SPACCIATORI DI DROGA! I PRIMI NEMICI DELL'ITALIA SONO LORO. ERGASTOLO!

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Mar, 11/12/2012 - 23:52

Meglio lo zerbino-Monti del galletto-Berlusconi?Crede di essere ancora nella DDR? Pensi piuttosto alla sua campagna elettorale che alla nostra ci pensiamo noi. Il Quarto Reich è ancora lontano.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 12/12/2012 - 00:26

*** Ciò altro non è che il frutto dei miserabili che ululano alla LUNA, QUELLI CHE RAGLIANO AL VENTO, quelli del tanto peggio tanto meglio. Sbadigliano dalla mattina alla sera, son pieni di corna e...portano l'orekkino, l'anello al naso e la sveglia al collo. Buoni per gli ignoranti ormai alla deriva, Girini rossi! Kanker sociale.*

sisone

Mer, 12/12/2012 - 00:28

Italiani!! Berlusconi sarà anche tutto quello si dice di Lui: Porco, arrivista corruttore ecc.metteteci pure tutto quello che vi salta in mente ma gli altri sono peggiori, fuori da ogni immaginazione. CI STANNO VENDENDO! Tutti d'accordo istituzioni comprese. Il marciume che attribuiscono a Berlusconi, anche se vero, è un'acqua di colonia rispetto al letame delle caste riunite, e dei reggitori (fregatori) di popoli anche europei: Ma il buon senso non vi dice nulla? Ma si può dare un Nobel per la pace all'europa? Non vi viene il sospetto che sotto ci sia qualcosa? Io non so dare una corretta definizione di mafia,però so distinguere benissimo i comportamenti mafiosi.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 12/12/2012 - 00:28

*** BRUTTA GENTE...nulla di più! Venghino gli ignoranti, si facciano avanti!*

Fabrizio Di Gleria

Mer, 12/12/2012 - 00:38

PRESIDENTE BERLUSCONI, tutto questo odio nei tuoi confronti non è un caso, hai scoperchiato il vaso di pandora, e adesso tutti tremano. Stanno reagendo in modo irrazionale, e questo è un segnale che fa capire a tutti gli italiani il grande imbroglio che c'è stato in questo anno e che vorrebbero che continuasse. FORZA SILVIO NON MOLLARE, IL POPOLO SARA' NUOVAMENTE CON TE.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 12/12/2012 - 01:05

Siamo stati i fondatori di questa Europa Unita ed oggi veniamo considerati come una colonia della Germania CHE SI PERMETTE DI DIRCI COME VOTARE. Ben venga Berlusconi a riportare l'Italia al ruolo che le compete nell'ambito della comunità. Chi manca di rispetto al nostro paese sono i TRINARICIUTI che ci fanno insultare da tutto il mondo.

Ritratto di Magicsayan32

Magicsayan32

Mer, 12/12/2012 - 01:22

A parte Scorpion 12 che non penso sia un luminare, e magari sarà il solito dipendente lavativo, io do aver pagato 10 stipendi anche questo mese mi permetto di dire che dovrebbero condannare qualcuno per alto tradimento, avendoci venduto senza ritegno ad un altro paese che ha deciso chi ci doveva governare chi ci doveva controllare e ci ha reso schiavi beneficiando di tutti i ns inutili sforzi. volevano farci inserire in costituzione il pareggio di bilancio, per beneficiarne loro. Alto tradimento del paese questo abbiamo visto in quest ultimo anno. Adesso basta se no diventeremo sempre più poveri e la povertà porta guerra, qualcuno ci ha già dichiarato guerra, allora combattiamo con tutte le armi possibili, primo facciamo saltare il banco, crolla la Spagna Portogallo e via tutti di seguito, e da li iniziamo a vedere come Davide rompe i coglioni a Golia. FORZA ITALIA non mollare lotta !!!!

suedtirol

Mer, 12/12/2012 - 01:36

Che crudo nazionalismo!! Pensavo gli Italiani fossero ancora (magari gli ultimi) veri Signori. Oh Dio, che gente, che Stato deplorevole.... Il Suedtirol presto dirà CIAO A TUTTI, SALUTI DALLA GERMANIA.

fulci

Mer, 12/12/2012 - 02:29

e l'ironia : Berlusconi, che odia così tanto la germania, sta dimostrando vere virtu` tedesche : non si arrende mai. È il terrier nella politica italiana. Vai cavalliere, platz, sitz. hahahahha Siete bravi in fare polemiche, senza base di dati e fatti. Proprio per questo le cose sono andate male... I dati economici dell'Italia non erano male male, ma i commenti surreali di berlusconi tipo "quale crisi? i ristoranti sono pieni" hanno allarmati gli investitori ed imercati.Un capo di governo deve rendersene conto di quello che dice che ha un impatto sui mercati. E per tanti di voi : Italia con Mussolini era alleato (poco fedele) dei Nazisti...non siete mica senza colpa storica...solo che lo dimenticate sempre quando Vi serve... Una volta l'impero romano non c'era pi'u, volete sempre girare la grande ruota della storia..(guerra mondiale1+2,ora Euro).e poi quando la cosa diventa cattiva Vi viene il panico... tranquilli. Ora non tradire i vostri amici tedeschi e la cosa vada a buon fine pure per voi, vedrete. Da lì avete portato un senso d'inferiorità storica, che volete e dovete sempre compensare.Insultate volentierei i paesi che sono gestito meglio, ma avete un bel paese, buon cibo, bel tempo. Vedrete, con piu` serietà nel riformare il paese, italia presto sarà di nuovo un paese moderno e benestante che non ha bisogno di insultare altri in europa. Ma Italia ha bisogno di riforme. Chi non lo vuole capire non ha capito che il mondo si sta cambiando ed i paesi si devono aggiustare in continuazione. E come con il software -anche esso deve essere rinnovato ogni tanto per funzionare bene. Più semplice non si può spiegare per gente ignorante...

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mer, 12/12/2012 - 03:05

Ilva,fallimenti,disoccupazione,povertà e suicidi non uguale Governo Casini-Monti-Napolitano? Chiedetevi:“Dov'erano questi Politici do' Sud, Chiesa,Magistrati,Csm,Anm e soprattutto Napolitano che l'ha fortemente voluta questa fabbrica di morte(llva)e,manco da“Re Giorgio Marx I”non se ne occupato?Sbaglio o erano sull'Aventino a prendere il fresco per non votare la fiducia a Berlusconi?Per Fini,Casini,Rutelli e Monteprezzemolo er Monti,è il Marx ma,allora perchè i cittadini si suicidano e la Fiat non vende auto,mentre cresce solo la disoccupazione?Per tutti compreso questi lutti,povertà chi pagherà,Berlusconi che ha già perso 17mld€ e mln per difendersi da processi da Terzo Reich?Adesso,baglio o Silvio gli ha rotto le uova nel paniere per i loro disegni oscuri?Supponiamo che vincono le elezioni con la Merkel apriranno una scuola di ballo sotto i Ponti di Tor di Quinto per impartire lezioni di Polka,Rumba,Tango e Valzer come lavoro ai Serbi,naturalmente sotto la direzione di Diliberto-Chavez-Lula per festeggiare il Comunista terrorista Battisti?Già,Merkel,Kompagnuzzi con Casini,Fini,Rutelli$Montezemolo non mangiano più pane$cicoria,ma si sono assicurati lauto stipendio,Cachet e vitalizi...e io pago con tasse!Pensaci Giacomino! http://247.libero.it/focus/22942149/33/il-cardinale-angelo-bagnasco-parla-di-crisi-economica-e-di-famiglia/

umberto schenato

Mer, 12/12/2012 - 03:20

Monti e' certo che ha lavorato ,copiando dalla germania, per fare del nostro modo di vita e di comportamento sociale piu' vicino a quello onesto tedesco anche se crucco. Berlusconi nel confronto ha perso anche se sono per lui come contrapposizione ai mafiosi che ci hanno governati per mezzo secolo.Tra Monti e Berlusconi preferisco una accoppiata come Monti piu' berlusconi.,Uno per guidare il paese(Monti ) e uno per maneggiarsi i terroni e i mafiosi (Berlusconi)

Ritratto di Frinquello

Frinquello

Mer, 12/12/2012 - 04:09

E´ inutile che Berlusconi piange sullo spred versato, per la Merkel Germania ed Italia non fanno piu´differenza , ora comanda e dirige tutto da Berlino perche´ha creato sotto di Lei la Irmania e Monti e´solo un umile applicato comunale messo da Lei per farsi autentificare la firma sull´atto, ora si puo´chiamare Irma Merkel e Berlusconi dovra´sudare sette camicie per ricacciarla di la dal Brennero --

mila

Mer, 12/12/2012 - 04:30

@ itinusa -Bella la sua citazione letteraria del Manzoni. Pero' ora, a differenza che durante il III Reich, gli USA, dove Lei risiede, pare che non abbiano nessuna intenzione di contrastare il dominio tedesco sull'Europa.

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Mer, 12/12/2012 - 04:31

Non saranno certo Bersani, Vendola, Casini o Fini capaci di fronteggiare la Merkel e gli egoismi della Germania: solo un forte centro-destra potrà farlo !

ron

Mer, 12/12/2012 - 06:42

La campagna elettorale deve essere antitedesca altrimenti saremo fritti e dovremo lucidare le scarpe ai tedeschi. Ma anche antifrancese o tutti sullo stesso piano oppure ognuno per se e Dio per tutti. Basta dire che l'erba del vicino è più verde ma chi l'ha detto che la nostra erba non sia più verde della loro? Un precedente storico? HITLER fagocita mussolini ricordate la storia ? GERMANIA anni 2000 che fagocita l'italia vi sembra giusto? Meditate gente meditate

luchino58

Mer, 12/12/2012 - 06:50

tante polemiche inutili....poverina...farà la fine di sarkozy....ciao ciao

Accademico

Mer, 12/12/2012 - 07:12

Si vocifera nel Web che Berlusconi, in quanto direttamente interessato a far ripartire l’Italia, potrebbe costituire così una ghiotta opportunità da cogliere al volo. In altri termini, la ripartenza del Paese, che egli avrebbe tutti i motivi personali di promuovere per proprio tornaconto, si convertirebbe per conseguenza in beneficio di tutti.

gicchio38

Mer, 12/12/2012 - 07:31

FINALMENTE CI SIAMO LIBERATI DAL RIDI...RIDI...RIDI... E SPERIAMO ANCHE DALLA "BAMBOCCIONA" FILONAZISTA merkel CON QUELLA FACCIA DA "MARMELLATA AMMOSCIATA". ADESSO IL professorino ALZA LA CRESTA E FA VEDERE IL SUO VERO VOLTO DA SEMI................ MENOMALE CHE IL COMUNISTA STA CALMO ANCHE PERCHE', FORSE, INCOMINCIA A CAPIRE CHE ANCHE PER LUI SI STA AVVICINANDO L'ORA DEL TRAMONTO. NON AVERE PAURA CARO COMUNISTA CHE TI PASCEREMO A NOSTRE SPESE FINO ALLA TUA MORTE CHE, RESTANE CERTO, VERRA' PER ME MA ANCHE PER TE. LA DIFFERENZA STA SOLAMENTE NEL FATTO CHE IO MI SONO FATTO IL CULO A MANTICE PER 40 ANNI ALLE DIPENDENZE DI QUALCUNO E MI SONO PAGATA LA PENSIONE, MENTRE LEI SI E' SERVITO DELLA POLITICA PER ARRICCHIRE LEI STESSO E TUTTA LA TUA GENERAZIONE FUTURA PER NON SO QUANTI SECOLI. AUGURI DI BUON NATALE SIGNOR PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RAPPRESENTANTE DI QUASI TUTTI GLI ITALIANI.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 12/12/2012 - 07:31

TRUPPE AL BRENNERO !!

FrancescoCeC

Mer, 12/12/2012 - 07:46

Ormai Berlusconi mosta tutti gli aspetti della sua disparazione attaccando chiunque e uscendone con dichiarazioin che dimostrano il suo distaccamento dal mondo reale. L'Europa ci guarda e ci pèrende in giro grazie a quest'uomo che nel passato ha solo fallito e coperto di ridolo l'Italia. Questi sono i fatti.

Pagine