Sora scommette sulla Fiera del Mobile

La trentottesima edizione e si apreil 24 aprile e si chiude il 28 maggio

Casa dolce casa. Sora scommette ancora sulla Fiera del mobile (via Cave di San Domenico 1). E’ la trentottesima edizione e si apre domani (24 aprile) alle 10.30 e si chiude il 28 maggio. La casa come radici, la casa come terra, come ritorno, come riscoperta. Nella città ciociara verranno esposti i prodotti e raccontare le idee dei migliori marchi del design italiano. Arredare la propria casa è un punto di partenza per riconoscere la propria identità. E’ dare un segno. Non solo gli interni. Non solo la cucina o la camera da letto, ma anche le proposte per gli arredi dal giardino alle verande. E poi arredi bagno, pavimentazioni, le ultime novità sull’edilizia.

La Fiera del mobile illumina anche i prodotti della Ciociaria. Casa significa anche gastronomia e cultura. Dal formaggio pecorino,il cabernet,il cesanese,il tartufo….per poi creare in collaborazione con designer ed architetti uno spazio tutto interamente dedicato al food and design ,una sorta di percorso per collegare il design dell’oggetto insieme alla creazione di  piatti d’autore realizzati da gruppi di chef stellati per dare proposte nuove ed entusiasmanti da riproporre a casa propria solo ed esclusivamente con prodotti ciociari.

Commenti