World Routes cambia data, si terrà a Milano dal 5 al 7 settembre 2021

Il posticipo del grande evento deciso da Informa Markets in accordo con Sea a causa della diffusione della pandemia. Armando Brunini: "Rammaricati ma anche ansiosi di offrire a tutti i responsabili dello sviluppo del network aereo un'esperienza indimenticabile il prossimo anno qui a Milano”

World Routes, il più grande evento dedicato allo sviluppo delle rotte aeree globali, all'aviazione civile, agli aeroporti e alle tourism authority, è stato riprogrammato dal 5 al 7 settembre 2021 presso i padiglioni di Fiera Milano a Rho. Informa Markets, la società internazionale specializzata nell’organizzazione di eventi e proprietaria del marchio Routes, ha annunciato il posticipo all'anno prossimo dell’evento World Routes che inizialmente era previsto dal 14 al 16 novembre 2020 a Milano.

La decisione è stata presa a causa della diffusione della pandemia di Covid-19 in molti Paesi e delle restrizioni ai viaggi internazionali imposte e confermate dai governi. La situazione attuale ha portato Informa Markets, dopo un’attenta riflessione e in stretto accordo con l’host dell’evento, Sea Aeroporti di Milano, a decidere per il rinvio dell’evento al 2021.

“L’innovazione, la resilienza e la cooperazione di cui il settore aeronautico ha dato prova in questo periodo senza precedenti continueranno a giocare un ruolo fondamentale nel percorso di ripresa. Siamo più che mai motivati a collaborare con il team di Milano per pianificare l’evento del prossimo anno”, ha spiegato Steven Small, direttore di Routes.

Armando Brunini, Ceo di Sea, ha aggiunto: “Siamo rammaricati di aver dovuto constatare, insieme a Informa Markets, la necessità di rimandare il World Routes 2020, ma siamo anche ansiosi di offrire a tutti i responsabili dello sviluppo del network aereo un’esperienza indimenticabile il prossimo anno qui a Milano”.

Tutte le informazioni su www.milanairports.com/it/world-routes

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.