Hardware e software

WhatsApp, sulla piattaforma arrivano i consigliati: ecco come funzionano

Ancora una novità per la piattaforma di messaggistica istantanea: anche su Whatsapp arrivano i consigliati

WhatsApp, sulla piattaforma arrivano i consigliati: ecco come funzionano

Ascolta ora: "WhatsApp, sulla piattaforma arrivano i consigliati: ecco come funzionano"

WhatsApp, sulla piattaforma arrivano i consigliati: ecco come funzionano

00:00 / 00:00
100 %

Un'altra novità in arrivo su WhatsApp. A breve, infatti, sulla piattaforma arriveranno i consigliati. Una funzione nascosta che potrebbe risultare utile a molti.

Aria di cambiamenti

Ci troviamo in un momento di grandi cambiamenti per WhatsApp, che si sta preparando ad adeguarsi alle richiese espresse dall'Unione europea mediante Digital Markets Act. La piattaforma dovrà aprirsi anche ad altre app, consentendo ai suoi utenti di scambiare messaggi e immagini con altre persone presenti su piattaforme diverse. Forse proprio per questa ragione il team di ideatori, oltre a lavorare sui miglioramenti relativi alla privacy e alla sicurezza, sta cercando di incrementare le funzioni disponibili, per rendere maggiormente appetibile la piattaforma.

Il gruppo di WABetaInfo, sempre pronti a scovare aggiornamenti relativi a WhatsApp, ha notato la funzione dei consigliati fra le novità in fase di test. È molto probabile che già nella prossima versione che sarà rilasciata fra poche settimane sarà disponibile. Ma di cosa si tratta? La sezione dei "consigliati" rientra fra le funzioni un po' più di nicchia. Una sezione segreta che potrebbe però risultare utile a molti, migliorando la permanenza sulla piattaforma di messaggistica istantanea.

I "consigliati"

Secondo WABetaInfo, la funzione si troverebbe nella versione beta 2.24.8.7 rilasciata per Android. A quanto pare la funzione è stata sviluppata principalmente per i canali WhatsApp. In sostanza, la sezione permette di scoprire se vi sono altre proposte interessanti a cui iscriversi. Ovviamente le proposte vengono fatte tenendo conto dei contenuti dei canali, basandosi su ciò che l'utente sta già seguendo. In questo modo gli sviluppatori di WhatsApp sperano di migliorare l'esperienza delle persone sulla piattaforma, incoraggiandoli a interagire ancora di più sul social.

Come spiegato in precedenza, si tratta di una funzione ancora in fase di sviluppo, ma il rilascio su scala globale non sembra poi così lontano. Nella versione beta, come mostrato da WABetaInfo, l'elenco dei canali è stato spostato all'interno della schermata informativa del canale interessato, così da facilitare le operazioni.

Sembra tutto pronto, dunque.

Prima che venga rilasciato l'aggiornamento, tuttavia, è necessario attendere il termine dei test condotti su iOS. A quel punto, accertata l'assenza di bug e problemi vari, la novità verrà resa disponibile.

Commenti