Politica

Sondaggi, centrodestra avanti

Le rilevazioni di Emg per La7: crescono Forza Italia e Pd. Aumenta di tre punti la fiducia degli italiani in Renzi

Sondaggi, centrodestra avanti

Come tutti i lunedì arriva il sondaggio confezionato da Emg per il Tg di La7 diretto da Enrico Mentana. Anche questa settimana la coalizione di centrodestra sarebbe davanti rispetto al centrosinistra con il 35.7 contro il 35.1 della compagine catalizzata attorno ai Democratici. Forza Italia, stando alle rilevazioni, raccoglierebbe il 22% delle preferenze (+0.8% rispetto alla settimana scorsa), Ncd il 3.7 (+0.3), la Lega Nord il 3.8 (-0.4), Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale il 2.8 (-0.2), Udc l'1.9 (-0.4), altri 1.4 (-0.2). Il Partito Democratico sarebbe al 29.8 (+0.4 rispetto alla scorsa settimana), Sel 3.7 (+0.2), Psi 0.9, altri 0.7 (-0.1). Regge il Movimento 5 Stelle al 23.6 (-0.1). Se si votasse con l'Italicum dunque andrebbero al ballottaggio la coalizione di centrodestra e quella di centrosinistra. Ma al secondo turno, stando alle simulazioni, vincerebbe il centrosinistra con il 51.2% contro il 48.2% del centrodestra. L'ingresso del sindaco di Firenze a palazzo Chigi non fa esplodere le percentuali dei Dem, ma fa crescere sensibilmente la fiducia personale che gli italiani ripongono in Renzi, che passa dal 37 al 40 per cento. 

Commenti