Coronavirus, rivolte in carcere. San Vittore dato alle fiamme

In tutta Italia i detenuti in rivolta. A Milano il caos a San Vittore: l'istituto di pena va a fuoco

Immagini choc arrivano dal carcere di San Vittore. I detenuti, dopo essere saliti sul tetto, hanno dato alle fiamme un'ala del carcere. Si tratta dell'ennesima rivolta negli istituti di pena, che in tutta Italia sono messi a dura prova.

Le tensioni iniziano in mattinata, quando - sulla scia di quanto successo ieri a Pavia e nel resto del Paese - alcuni detenuti del reparto "La Nave" salgono sul tetto protestare contro il divieto di avere colloqui coi familiari finalizzato a prevenire il contagio del coronavirus. Dall'esterno un gruppo di antagonisti sostiene la protesta, chiedendo l'indulto per tutti i carcerati dietro le sbarre. Gli slogan rimbombano in una Milano alla prova con l'emergenza coronavirus: "Tutti fuori dalle galere, dentro nessuno, solo macerie".

Secondo quanto apprende l'Adnkronos, i detenuti sarebbero riusciti ad impossessarsi di alcune chiavi di servizio. Da lì sarebbe esplosa la protesta: dal secondo piano la rivolta si è poi estesa al terzo e al quarto piano. Sul posto sono arrivati il Pm Nobili, il collega di turno Gaetano Ruta e il questore di Milano Sergio Bracco oltre al direttore del carcere che hanno provato a far cessare le proteste. Dopo qualche ora la rivolta si è spenta, grazie proprio alla mediazione delle autorità. Secondo quanto apprende l'Agi, i magistrati si sarebbero impegnati con i reclusi a farsi portavoce delle loro istanza in cambio della fine dei tumulti.

La situazione degenera quando dalle finestre dell'istituto di pena iniziano a salire delle fiamme e un fumo denso (guarda il video). "La situazione qui a San Vittore è grave e sta peggiorando - dice Alfonso Greco, segretario regionale del Sappe Lombardia - C'è fuoco nelle celle, nei corridoi, esce dalle grate, si vede il fumo nero. Con il personale all'interno non è possibile comunicare, la rivolta è ancora in atto e non si sa nemmeno se ci sono feriti, non ci sono dichiarazioni attendibili". Il pericolo riguarda anche i poliziotti ancora all'interno del carcere: "Ho 27 anni di servizio - continua - ed è la prima volta nella mia carriera che assisto ad una cosa del genere. I colleghi dentro hanno il cellulare spento, non sappiamo nemmeno come stanno. La rivolta si sta propagando e l'Amministrazione ora deve fare prevenzione in virtù di quello che sta succedendo" (guarda le foto).

Di fronte al carcere, intanto, si sono radunati alcuni antagonisti che sostengono le proteste dei detenuti. Non sono mancati momenti di tensione. All'arrivo un pullman della polizia penitenziaria, gli antagonisti hanno cercato di impedirne l'ingresso costringendo gli agenti in tenuta antisommossa a caricare con i manganelli.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Joyforall

Joyforall

Lun, 09/03/2020 - 13:20

questa situazione avra brutti rivolti nazionali e non. terminera con una Guerra vera e propria. NON se ne puo piu

maxxena

Lun, 09/03/2020 - 13:23

pena "estesa" per tutto il tempo che serve a riparare i danni. Complimenti per il recupero, proprio belle personcine.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/03/2020 - 13:29

Lo Stato,come attuale espressione di decenni di ideologia sinistriota,buonista e kattokomunista,ha evidenziato TUTTO il suo più completo fallimento. Il prezzo lo pagheranno in primis i cittadini,poi sarà la volta dei sinistri....

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 09/03/2020 - 13:30

Il fatto di essere un popolo di pecore non sarebbe poi tanto grave; il vero problema è che siamo PECORE SENZA PASTORE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/03/2020 - 13:30

Qualcosa del genere ricordo di averlo visto in un FILM nei primi anni 80 con un certo Ken Russel che nel film si chiamava Jena Plinski. Fuga da Los Angeles mi pare che fosse intitolata la pellicola. Ecco dove Vi ha "portati" il BUONISMO in tutti i sensi cari Italiani!!! AL CASINO TOTALE!!! Meno male che OHNE MICH come diceva Montanelli!!! Saludos.

glasnost

Lun, 09/03/2020 - 13:37

Forse il Ministro dell' interno è molto occupata a dare accoglienza ai migranti delle ONG. Fateglielo sapere.

glasnost

Lun, 09/03/2020 - 13:39

E' necessario che il popolo si rivolti contro il buonismo di un governo flaccido.

MammaCeccoMiTocca

Lun, 09/03/2020 - 13:39

A mali estremi - estremi rimedi. Usate i rimedi estremi, li avete alla cintura. Se poi ne rimarranno metà sarà tutto risparmiato.

Ritratto di PATARLACCA

PATARLACCA

Lun, 09/03/2020 - 13:41

TOC!TOC! la morgese? È permesso?

Ritratto di charlye08

charlye08

Lun, 09/03/2020 - 13:41

Per ogni migliaio di euro di danni dovrebbero scontare 1 anno di pena in più, vediamo poi se gli passa la voglia di mettere a ferro e fuoco.

oceanicus

Lun, 09/03/2020 - 13:42

Pena doppia SE È SOLO SE RIPARANO I DANNI. Sennò solo lavori forzati

wintek3

Lun, 09/03/2020 - 13:46

Lasciateli sul tetto e chi se ne frega. Chiudete i cancelli quando saranno stufi smetteranno.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 09/03/2020 - 13:48

Dovremo ricorrere alle armi personali per difenderci? Forse il Virus metterà finalmente in chiaro che ideologie buoniste, terzomondiste e di recupero dei percorsi detentivi ci portano alla Guerra Civile.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 09/03/2020 - 13:49

Robe da matti... ci dicono fino allo sfinimento che siamo in guerra, abbiamo centinaia di militari all'estero e non siamo capaci di mantenere l'ordine dentro e fuori le carceri. Sveglia governicchio che si fa sera.

hectorre

Lun, 09/03/2020 - 13:49

un filmato da Foggia...evasi 150 detenuti che stanno rapinando automobilisti e non......che bel paese!!!!...il declino è inesorabile

Ritratto di Giopei

Giopei

Lun, 09/03/2020 - 13:49

Circondare bene l'area, che nessuno esca.e poi alimentare le fiamme

istituto

Lun, 09/03/2020 - 13:51

Il tg La7 delle 13:30 ha testualmente detto che NELLE CARCERI DI MODENA L'80% DEI RECLUSI È STRANIERO. Grazie alla Sinistra Italiana e grazie ai kompagni che votano a sinistra. Non oso pensare alle statistiche nelle altre carceri italiane.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Lun, 09/03/2020 - 13:51

Intervenga l'esercito. E se il governo giallo-fucsia non è ingrado di evitare che lo Stato piombi nel caos, che si dimetta o qualcuno lo dimetta.

dredd

Lun, 09/03/2020 - 13:52

Lamorgese esisti?

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 09/03/2020 - 13:53

centri sociali davanti al carcere a gridare indulto e libertà per tutti. questa è l'italia della sinistra

oceanicus

Lun, 09/03/2020 - 13:58

Ma l'azZECCAgarbugli e il BIBITARO dove sono? Nelle presidenziali stanze?

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 09/03/2020 - 14:00

Avessimo i treni che partono e arrivano con la stessa puntualità con cui scattano CONTEMPORANEAMENTE le rivolte nei penitenziari in tutta Italia.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 09/03/2020 - 14:01

Scene di guerriglia che fanno piacere ai fomentatori di caos per i quali ogni manifestazione, anche violenta, è un inviolabile diritto da preservare. Ovviamente i cani rognosi criminali fanno diventare il coronavirus un pretesto per nascondere la vera ragione di queste rivolte: arrivare all'amnistia o indulto per tutti. E, in questo senso, a sinistra già stanno facendo un pensierino... Ma ci sono anche quelli, per ora pochi, che ne approfitteranno per mettere in dubbio l'istituzione stessa del carcere. I criminali reclusi approfittano dell'attuale situazione caotica per mettere a ferro e fuoco le carceri ma solo perché sollecitati dalla colpevole ignavia delle autorità le quali, come succede da anni in questi frangenti, lasciano fare per paura, per debolezza, per un equivocato senso del rigore. Godetevi pure questa nuova fase della Legge della Giungla. Considerando che le masse, per ora, sono tranquille, ne vedremo delle belle.

Divoll

Lun, 09/03/2020 - 14:04

Le visite dei familiari andrebbero promosse e incoraggiate, anche tutti i giorni. Chissa' che, grazie al virus, ci si possa liberare di un bel po' di criminali...

omaha

Lun, 09/03/2020 - 14:05

lo stato e la polizia ci stanno abbandonando Se consentono a queste bestie di scappare, sarà il caos totale Si rifugeranno in qualche casa Prenderanno degli ostaggi E' incredibile In qualsiasi altro paese, sarebbero stati giustiziati, prima che potessero uscire dai cancelli Qui nemmeno di fronte ad un problema gravissimo come quello che ci sta capitando, aprono il fuoco Questo governo va assolutamente destituito

RolfSteiner

Lun, 09/03/2020 - 14:08

schiacciabigoli@ dove sei? Non scrivi nulla?

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 09/03/2020 - 14:12

Sarà l'anima che vuole andar via e lasciare queste mura.. In effetti si dovrebbe provare il braccialetto elettronico che magari nella sfiga può portare novità positive per tutti. hihihihihihihihihihihihihihi

Ilsabbatico

Lun, 09/03/2020 - 14:12

no ma questi sono fuori di testa .... sono lì con i cartelli che vogliono l'indulto e fuori ci sono, forse familiari o amici, che danno loro manforte e sostegno???????????? No ma ditemi che è tutto finto ed è un set cinematografico....vi prego! Ma cosa aspetta la polizia a sparare??

ulio1974

Lun, 09/03/2020 - 14:16

...chissà cosa dicono la boldrini, la bonino e tutti i buonisti alla "nessuno tocchi caino". MA COSA FA L'ESERCITO?? PERCHÈ NON INTERVIENE, E SENZA ASPETTARE ORDINI DAI POLITICI?!?!?!

Troppo@Incazzato.it

Lun, 09/03/2020 - 14:16

hernando45 Lun, 09/03/2020 - 13:30: Appena l'Italia smetterà di spedirti la tua pensione,allora,smetterai di sbeffeggiarci tutti.Cxxxxxo di nascita . stop.

ulio1974

Lun, 09/03/2020 - 14:18

sono convinto che se la situazione continua così, festeggeremo il prossimo capodanno sotto una dittatura.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Lun, 09/03/2020 - 14:18

È giunto il momento di armarsi. Da domani sarà guerra.

Happy1937

Lun, 09/03/2020 - 14:21

Un governo sciagurato come il nostro certamente emanera’ un provvedimento con uno sconto di pena

florio

Lun, 09/03/2020 - 14:22

E chi c'è a dar loro sotegno, i centri sociali ovviamnete, il braccio armato della sinistra. Questo è un paese da rivoltare completamente. Politica correct, buonismo peloso, e ideologia, hanno fatto più danni di uno tsunami e questi sono i risultati.

killkoms

Lun, 09/03/2020 - 14:27

ecco qua uno dei risultati del buonismo! La criminalizzazione degli agenti penitenziari!i garanti che vedono solo a senso unico.le condanne internazionali che hanno indotto i governi di sinistra a permettere ai detenuti di uscire dalle celle quando vogliono!ora ci vorrebbe la legge marziale!

AjejeBrazow

Lun, 09/03/2020 - 14:30

Rivolta loro ? Vedrete tra un po' cosa succede per le strade.È in atto il tentativo di imporre una dittatura globalista/europeista con la scusa del virus

LP_LP

Lun, 09/03/2020 - 14:35

Spero, al più presto, di poter lasciare questo sciagurato paese. Patria per la quale mio nonno, e come lui altri, hanno dovuto sacrificare giovinezze e sogni, per la quale i miei genitori sono dovuti emigrare umiliati e derisi dai paesi ospitanti e nella quale impera la disintegrazione sociale. Concedetemi un luogo primitivo dove possa dimenticare....

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Lun, 09/03/2020 - 14:37

Signor Presidente della Repubblica non è il caso di firmare lo STATO DI EMERGENZA NAZIONALE e far scendere in campo l'Esercito? A chi aspetta Signor Presidente?

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 09/03/2020 - 14:39

Arrestate gli antagonisti tanto per cominciare! Governo molle …...e giustizia corresponsabile! Troppo permissivismo, sembra che tutto sia dovuto. Quando dai molto per i delinquenti diventi debole!

filoforte

Lun, 09/03/2020 - 14:41

Neanche in sudamerica si vedono queste scene. Governo di inetti e incapaci. Mobilitare subito l'esercito. E se necessario usare la forza!

Ritratto di Quasar

Quasar

Lun, 09/03/2020 - 14:42

Ma lo Stato esiste ancora?

F.C.G.

Lun, 09/03/2020 - 14:45

Pazzesco. Questi prepotenti e irresponsabili vanno fermati immediatamente e con fermezza. E per costoro mai indulto ma bensì pesanti condanne aggiuntive.

LorisDalPoz

Lun, 09/03/2020 - 14:46

Il timore del virus spaventa chi è in carcere non ha possibilità movimento. Mi auguro si intervenga a tutela e tranquillizzando queste persone

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 09/03/2020 - 14:50

Non se ne può più di avere un governo inetto, vigliacco e delinquente che non sa nemmeno tenere a bada i delinquenti incarcerati, da quando ci sono le sinistre al potere la delinquenza la sta facendo da padrona e la magistratura ne è complice !!!!!

eko99

Lun, 09/03/2020 - 14:51

Chi sono questi debosciati incoscienti ABUSIVI l'ha dimostrato molto bene zingaretti, con la sua bella faccetta sorridente che denota in pieno la grande "arguzia" di cui sono forniti i sinistri, andandosi a prendere il virus con quell'aperitivo, e mi fermo qui per decenza perché ci sarebbero tante cose da dire su questa gente CHE NESSUNO HA VOTATO E CHE COMUNQUE SONO 4 VOLTE CHE CE LI RITROVIAMO A PRENDERE DECISIONI PER NOI. Niente succede per caso, speriamo che questa crisi farà aprire gli occhi a tutti GLI ITALIANI, perché siamo messi davvero molto molto molto male, e non mi riferisco al virus.,

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 09/03/2020 - 14:52

mattarello, lo vogliamo dare il cavalierato a qualche detenuto? chissà mai che diventino più buoni !!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 09/03/2020 - 14:53

@Exfiniano...parole sante,tutto vero,purtroppo,quello che dice. Provare per credere....

ST6

Lun, 09/03/2020 - 14:55

Troppo@Incazzato.it: "hernando45 Lun, 09/03/2020 - 13:30: Appena l'Italia smetterà di spedirti la tua pensione". Che se ne fotte, si vende la moto e magna.

vocepopolare

Lun, 09/03/2020 - 14:58

e chi volete che dia l'ordine di sedare con le armi una rivolta dove il cv è solo un pretesto strumentale? Siamo alla mercè di delinquenti che in altri paesi striscerebbero con la lingua a terra alla solo minaccia di usare le armi ed invece eccoci alla fine del paese grazie a tutte le strxxxxx innalzate a simbolo di democrazia dai soliti buonisti politically correct sinistri e soci. Pensate : è stato distrutto, e non solo, il p.soccorso dell'ospedale napoletano da un centinaio di delinquenti sotto gli occhi di una ventina di poliziotti che purtroppo non sono intervenuti:perchè? la ragione è chiara...immaginate se qualcuno di quei delinquenti avesse subito un danno, cosa sarebbe successo il giorno successivo? inutile parlarne ,lo immaginiamo tutti....

Anonimo51

Lun, 09/03/2020 - 15:03

Ad ogni sentenza ci sentiamo ripetere che il carcere ha lo scopo di recuperare chi delinque. Bene, si continua a vedere quotidianamente come si recuperano i delinquenti : forse in peggio. Ma il disco e' sempre lo stesso ed i magistrati continuano a prenderci per i fondelli. In fondo non sono mica loro che si incaricano di sedare le rivolte dei carcerati, sono le forze dell'ordine, considerati carne da macello.

gianf54

Lun, 09/03/2020 - 15:05

Questo perchè questa italietta sinistra ha concesso troppo anche ai detenuti. Vediamo se adesso il buonismo avrà la meglio o si comincia ad usare il pugno di ferro. (Cosa succederebbe in USA o in GB????) Gli antagonisti, fuori del carcere, arrestati e ,prima,pestati a manganellate. Se fanno dell'eversione, cominciamo ad usare davvero i reparti antisommossa, senza timori e senza problemi. La rinascita di questa povera Nazione deve ricominciare dal rispetto delle Leggi.

silvano45

Lun, 09/03/2020 - 15:06

In questo paese è consentito delinquere,occupare,insultare ma rigorosamente solo chi non è di sinistra entrare nelle case per rubare minacciare tutto nel silenzio assordante o peggio di una sinistra che non disdegna il rolex dai salottieri e giornalisti e alti burocrati con annesso attici e ville il tutto certificato da sentenze incomprensibili

penelope68

Lun, 09/03/2020 - 15:18

Mi domando come sia possibile che dei detenuti riescano a USCIRE dal carcere!!!!!!!!!!

Reip

Lun, 09/03/2020 - 15:31

Milano è una città finita!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/03/2020 - 15:43

ST6 carissimo 14e55 oltre la MOTO, ho anche una HUMMER da vendere !!!!jajajajajajaja.

Mr Blonde

Lun, 09/03/2020 - 15:44

prima che la politica si muova bisogna ben individuare quanti sui tetti sono del pd o di FdI o della lega...(FI ormai non la cito più)

Albegrava

Lun, 09/03/2020 - 15:47

Sembra di vivere le ultime scene del film Joker. Questa non è più l'Italia, sembra Gotham City!!! Adesso i detenuti approfittano del coronavirus per mettere a ferro e fuoco le carceri e chiedere l'indulto? Se sono in carcere qualcosa hanno fatto e per quel qualcosa devono scontare una pena. Niente indulto. Ministro Bonafede, se esisti ancora, anche se il governo nei suoi ministri si sta sfaldando nell'incapacità degli eventi, fai qualcosa per tutelare la Polizia Penitenziaria, non i delinquenti!!!

ekat

Lun, 09/03/2020 - 15:59

Questa drammatica circostanza messa in moto dal virus sta mettendo ancor più in evidenza il limite del nostro Paese: una sfrenata idiosincrasia per le regole. La regola non è una cattiveria di qualcuno, ma è l’unico modo per convivere in modo civile. Ecco perché i cattivi esempio dei mesi passati, dall'elemosiniere del Papa che rompe i sigilli, a Carola Rakete che sperona la Gdf, dai criminali che devastano un Pronto soccorso (n.b. non c’è un solo indagato) e sparano colpi verso una caserma dei carabinieri, sono la dimostrazione di come non bisogna vivere e come uno Stato possa segnare da solo la sua fine.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Lun, 09/03/2020 - 15:59

In tenda e sacco a pelo fuori. Poi iniziano a pulire i locali devastati, pagano i danni, ripitturano, riintonacano, pagano le spese dei materiali e così fanno un percorso riabilitativo e imparano a rispettare lo Stato. Sogno, vero ?

Fjr

Lun, 09/03/2020 - 16:22

ci vuole l'esercito ma fatto di gente che sa comandare persone come Ultimo uomini che hanno fronteggiato criminali di ogni genere e dare loro carta bianca come non e' un problema essenziale e' il risultato se vogliamo continuare a vivere

Frankdav

Lun, 09/03/2020 - 16:31

Adesso vediamo se il governo è capace di mantenere l’ordine pubblico

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/03/2020 - 17:09

Basterebbe raddoppiare la pena per i danni provocati. Semplice.

buonaparte

Lun, 09/03/2020 - 17:23

dove sono i radicali i sinistrati il papa e tutti gli altri del nessuno tocchi caino ? .. vergogna italia.. i poliziotti avevano paura ,ma non dei detenuti ,ma dei vergognosi giudici rossi che perseguitano i poliziotti sul lavoro invece di condannare i delinquenti.. la sinistra ha rovesciato la ragione del mondo .. che vergogna .. i 1000 miliardi dati da stalin per la scuola di frattocchie al pci per rovesciare la democrazia in italia e portarci sotto la dittatura comunista ed i patto di varsavia sta dando i suoi frutti..,