Bruxelles, libertà condizionata a Puigdemont e a 4 ex assessori

Libertà condizionata per Carles Puigdemont e per i suoi 4 assessori ((Maria Serret, Antoni Comin, Lluis Puig e Clara Ponsati)

Bruxelles, libertà condizionata a Puigdemont e a 4 ex assessori

Libertà condizionata per Carles Puigdemont e per i suoi 4 assessori ((Maria Serret, Antoni Comin, Lluis Puig e Clara Ponsati). Dopo il mandato di arresto europeo, l'ex governatore della Catalogna è stato interrogato da un giudice belga. Il magistrato ha disposto il ritiro del passaporto per i 5 ex membri del governo catalano. Inoltre ha obbligato Puigdemont e gli ex 4 assessori a dimorare nella capitale belga. Inoltre il giudice ha imposto comunicazioni alla polizia sui loro spostamenti. Dunque la Corte si prenderà ancora qualche giorno per decidere sulla richiesta da parte di Madrid che ha chiesto l'arresto e il traferimento in Spagna. Di fatto le opzioni sul tavolo per il giudice erano due: respingere la richiesta delle autorità spagnole oppure accettarla e quindi mettere in custodia i cinque ex membri del governo catalano.

Puigdemont di fatto dovrà restare a disposizione delle autorità del Belgio nell'attesa che i magistrati decidano sul mandato di arresto europeo. Insomma la tensione tra il governo di Madrid e l'ex presidente della Generalitat non accenna a spegnersi. Il Belgio ora si trova ad assumere il ruolo di arbitro in questo duello spagnolo.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica