L'Austria vuole "isolare" l'Italia "Aprire confini? Irresponsabile"

L'Europa si prepara a riaprire le frontiere ma l'Italia rischia di rimanere isolata. Il cancelliere austriaco, Sebastian Kurz, annuncia: "Troppi danni economici e umanitari, riaprire il confine è da irresponsabili"

"Aprire il confine con l'Italia sarebbe irresponsabile". Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz lo ha ribadito oggi in un’intervista al Tiroler Tageszeitung. Sullo sfondo c’è il braccio di ferro sui corridoi turistici "Covid-free". L’obiettivo di Vienna, evidentemente, è quello di far restare in Austria migliaia di vacanzieri tedeschi che in altri tempi avrebbero raggiunto le sponde del Garda o la Riviera Romagnola.

I controlli alle frontiere tra Austria, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria, infatti, sono stati già allentati. E la libera circolazione potrebbe ripartire dal prossimo 15 giugno. I valichi del confine austro-italiano però restano blindati. "Non ci saranno corridoi turistici creati sulla base di accordi bilaterali", ha tuonato nei giorni scorsi il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. Ma di fatto l’Italia viene ancora considerata terra di contagio.

Il nostro Paese resta nella "black list" ufficiosa di molti Stati europei. L’Austria, ha detto oggi Kurz, "ha un numero basso di infezioni da coronavirus" e questo "è molto gratificante". "Le misure, anche difficili, prese in modo repentino per contenere la pandemia e l'alto livello di disciplina della popolazione – ha aggiunto - hanno funzionato". Per questo motivo "è possibile ripartire prima di altri Paesi che hanno reagito in modo meno energico".

Il è proprio a Stati come l’Italia o la Spagna, che, ha commentato il cancelliere austriaco, "hanno anche danni umanitari ed economici maggiori". Il risultato è che l’Italia, almeno per quest’anno potrebbe dover dire addio ad una parte dei circa 12,2 milioni di villeggianti tedeschi che scelgono il nostro Paese.

Insomma, nonostante le rassicurazioni del capo della Farnesina, che lunedì scorso dopo una riunione dedicata ai flussi turistici in Ue con gli omologhi di Germania, Austria, Croazia, Cipro, Grecia, Spagna, Portogallo e Slovenia, aveva annunciato che in Europa non ci sarebbero stati "corridoi turistici creati sulla base di accordi bilaterali", l’Italia rischia di rimanere tra le mete sconsigliate per passare le prossime vacanze.

Già all’inizio di maggio la Bild pubblicizzava le spiagge della Croazia come alternativa "Covid-free" per salvare le ferie. Il Paese secondo il tabloid tedesco ha messo in atto "misure stringenti e tempestive per combattere il virus". Non solo. Nei giorni scorsi si vociferava che sul tavolo ci fosse anche la possibilità di aprire corsie preferenziali per le isole greche o per le Baleari.

"Cancelleremo gli altri paesi europei dalle liste di sconsiglio e ci aspettiamo reciprocità", ha fatto sapere Di Maio a margine del vertice di lunedì. Ma è proprio su quest’ultimo punto che rischia di infrangersi la strategia del governo italiano per cercare di salvare la stagione turistica.

Con l’Austria che alza muri e la solidarietà europea che, ancora una volta, rischia di vacillare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

fedeverità

Mer, 20/05/2020 - 12:55

Non avete MAI contato niente nel mondo,non avete MAI creato niente che vi ricordi.....VOI SIETE IL NULLA!!! VI ASPETTEREMO QUI...NEL NOSTRO PARADISO!!

steacanessa

Mer, 20/05/2020 - 12:56

Fa semplicemente gli interessi del suo paese. Cosa che non fanno gli sciagurati che comandano in Italia.

Albius50

Mer, 20/05/2020 - 12:56

L'AUSTRIA è senza sbocco sul mare, quando ci sarà l'occasione spero che saremo noi che chiuderemo il BRENNERO.

killkoms

Mer, 20/05/2020 - 12:58

Ma questo signore ha dimenticato i focolai nelle stazioni di sciistiche austriache?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 20/05/2020 - 13:00

eh, doveva pensarci prima conte! invece ha lasciato irresponsabilmente aperti i confini! voleva far entrare tutti..... con o senza virus! giustamente gli "altri" hanno pensato di chiudere i "loro" confini, per chiuderci dentro! bravi, molto illuminati questi babbei comunisti grulli!!!!!!!!

Malacappa

Mer, 20/05/2020 - 13:01

Ma cosa vuole isolare quel paesello l'austria ci fa un baffo

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 20/05/2020 - 13:01

Grande Austria. Come qualsiasi paese che detesta la stucchevolezza della fratellanza umana e la fasulla solidarietà umanitaria. Che ognuno cominci a pensare a se stesso. Da solo non ce la fa? E chi se ne frega! E' giunto il tempo di ricominciare ad affidarsi alle Leggi di Natura. 7,7 miliardi di disperati che vogliono, vogliono e vorranno sempre di più costituiscono una bomba planetaria che sta per scoppiare... Nel contempo le risorse naturali diminuiscono sempre di più... Il Nuovo Medioevo è alle porte...

agosvac

Mer, 20/05/2020 - 13:04

Tra tutti i Paesi europei, l'Austria è uno dei più piccoli e meno industrializzati. Forse è addirittura inferiore all'Olanda che, di per sé conterebbe davvero poco se non facesse il paradiso fiscale per alcune grandi imprese ed industrie. Kurtz non ha capito niente: a noi italiani dei suoi turisti importa ben poco, non sono turisti che portano tanti soldi, sono tutti fai da te con colazione a sacco. Lo stesso vale per la Germania , tranne pochissime eccezioni.

Ritratto di marmolada

marmolada

Mer, 20/05/2020 - 13:11

In Europa solo il governo di pagliacci che abbiamo in Italia non riesce a fare i propri interessi!! Un governo incapace persino di dialogare con gli omologhi europei!! Andate a zappare la terra buffoni!!

eolo121

Mer, 20/05/2020 - 13:11

Antipatico quel KURZ..

lorenzovan

Mer, 20/05/2020 - 13:11

perche' agitarsi tanto ?? a voi piacciono i sovranisti?? agli austriaci sembra pure...allora bevetevi la vostra stessa minestrina e statevene zitti...

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 20/05/2020 - 13:13

Di.. ragazzino....cerca di non fare il furbo ! Lo sapete che sia voi sia la germania siete due nazioni che devono viaggiare con la scrtta ''mea culpa'' quindi non fate tanto i gradassi piuttosto chinate la testa !

killkoms

Mer, 20/05/2020 - 13:15

@agosvac,le frontiere chiuse con l'Austria saranno un problema solo per gli altoatesini di lingua tedesca!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 20/05/2020 - 13:16

Ma rintanatevi dietro le vostre montagne,chi se ne frega. Gli italiaiini sapranno fare anche senza di voi.

Ritratto di asimon

asimon

Mer, 20/05/2020 - 13:18

e pensare che nostri fenomeni del governo tipo conte dimaio zingaretti sala gori eccecc si vantano blaterando che siamo stati e siamo tuttora un esempio per tutti gli altri paesi, infatti questo è il risultato, siamo evitati da tutti come degli appestati...COMPLIMENTI AGLI INCAPACI PD E 5STELLE che hanno creato questa situazione di terrore solo per stare al governo pur sapendo che avrebbero danneggiato in maniera irreversibile l'Italia

divenire

Mer, 20/05/2020 - 13:27

Ma questo non è l'amico di Salvini e della Meloni. E' proprio vero che è dagli amici che e difficile difendersi. Speriamo che i nostri eroi riescano ad ammorbidirlo.

Giorgio Mandozzi

Mer, 20/05/2020 - 13:28

Fanno bene nella loro nullità; ma siamo noi, idioti, che dovremmo almeno fare altrettanto. E facciamola finita con questa finta UE. Ognuno per sé e Dio per tutti!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 20/05/2020 - 13:31

Con tutto il letame, che abbiamo al governo, chi può avere fiducia degli Italiani??? """SI, DICO ITALIANI, PERCHE SONO GLI ITALIANI CHE HANNO VOTATO QUESTO LETAMAIO DI GOVERNANTI E QUELLO CHE È PEGGIO, VISTO CHE HANNO PORTATO L`ITALIA, A PAESE DI TERZO MONDO, È CHE MOLTI "TALIOTTI", LI SOSTENGONO TUTT`ORA"""!!!

Ritratto di Trinky

Trinky

Mer, 20/05/2020 - 13:31

lorenzovan..........zitto ci sta lei con i suoi quaquaraqua che comandano!

Ritratto di fergo01

fergo01

Mer, 20/05/2020 - 13:33

tesoro: gli italiani, ristoratori ed albergatori compresi, si ricorderanno di voi quando sarà da presentarvi il conto, fidati ;)

Ritratto di cincirinella

cincirinella

Mer, 20/05/2020 - 13:51

è veramente allucinante come un paese piccolo come l'austria ,abbia di fatto ricreato l'impero austro-ungarico ,facilitando gli ex paesi satellite e incartando di fatto l'italia ,se anche dovesse arrivare la metà dei turisti citati nell'artico sarebbe comunque un danno notevole che causerebbe ancora un calo del pil e ulteriore disoccupazione ,fece bene giletti ad alzare la voce con di stefano nel fargli presente che un governo serio alzerebbe la voce ,ma a questi signori dell'interesse dell'italia conta zero ,a loro basta la poltrona che gli consente potere e visibilità ,io credo però che la scelta austriaca di mantenere le frontiere chiuse con l'italia dipenda anche dal vergognoso ingresso continuo di migranti che poi puntualmente si riversano nella stessa austria e germania .

Luigi Farinelli

Mer, 20/05/2020 - 13:56

La "solidarietà" europea! Mi raccomando, continuate a far conto su questa mitica costruzione della fantasia. In quanto a Kurz, a buon rendere.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Mer, 20/05/2020 - 14:01

Perfettamente d'accordo con la loro politica e ritengo siano da invidiare. Al contrario di questo paese di mammolette che per sopravvivere (non vivere) deve scendere a compromessi una volta si e l'altra pure. Senza contare gli interessi specifici di chi governa.

detto-fra-noi

Mer, 20/05/2020 - 14:02

In un periodo di pandemia (più o meno fasulla) questo mi sarei aspettato di sentirlo da uno dei nostri: ma siccome costoro stanno lì per volere di un padroncino: porte aperte a tuttti (e gli italiani sotto chiave.... ma è per il loro bene -sic!)

Mr Blonde

Mer, 20/05/2020 - 14:03

invadiamoli! salvini dove sei?!?

Ritratto di fergo01

fergo01

Mer, 20/05/2020 - 14:05

ma tu guarda: chi criticava i sovranisti ora si dimostra più sovranista di coloro che egli stesso criticava

IronHandIronHead

Mer, 20/05/2020 - 14:19

Quando qualcuno additava la Brexit, non aveva capito che il Regno era già un passo avanti. Il mondo va verso la deflagrazione della Globalizzazione e i crucchi stanno facendo di tutto per distruggere l'EU ma senza risultarne responsabili, vedasi la sentenza di Karlsrhue. Se questo nipotino del Boemo Baffuto sbragia come un pastore tedesco da campo di prigionia, state certi che l'ha concordato con la Madama di Berlino e la sua prediletta di Bruxelles. Ci vuole un Governo liberamente eletto in Italia e non una masnada di collorazionisti pan-germanici e filo-cinesi-comunisti. Viva l'Italia e viva la Libertà!!

moichiodi

Mer, 20/05/2020 - 14:24

Questo signore ha molti tifosi qui perché si isola dal resto del mondo per tutelare i propri cittadini. E molti pensano che si può fare a meno degli altri abitanti del mondo. Però quando sarà il momento chiederà agli stranieri il vaccino. O il mare. O il parmigiano. O il vino. O la moda o i computer ecc.....Privo di cervello chi pensa di vivere sulla terra pensando di non aver bisogno degli altri.

Ritratto di FiliCudi

FiliCudi

Mer, 20/05/2020 - 14:34

agosvac 13:04 Ti sbagli, ogni finesettima da Pentecoste in là Jesolo Caorle Bibione Lignano Grado sono strapieni di austriaci. E altro che pranzo al sacco, sono i turisti più remunerativi per l'industria alberghiera del luogo. Ad ogni modo, la proposta del colonnelo Kurtz è però un po' diversa, no alla permanenza da extrafrontiera, ma solo passaggio sì, quindi i tedeschi olandesi scandinavi ungheresi ecc. che vogliono venire in Italia e solo attraversare l'Austria lo possono tranquillamente fare

qualunquista?

Mer, 20/05/2020 - 14:40

Ovviamente le cautele sanitarie non esistono per gli imprenditori italiani che vogliono trasferire la loro azienda in Carinzia, loro sono sicuramente covid free certificati! Ma abbiamo un ministero degli esteri?

Lugar

Mer, 20/05/2020 - 14:53

Stare in Europa vuol dire anche sacrifici, aiuti alle nazioni in difficoltà, rinunciare alle proprie abitudini, accettare l'immigrazione e dire di si quando si pensa di dire no. Se non si è d'accordo allora meglio uscire o cercare di cambiare l'Ue.

dagoleo

Mer, 20/05/2020 - 14:55

alcuni miei amici tedeschi hanno già detto che faranno il giro dalla Slovenia e verranno egualmente in Italia. dove devono andare in vacanza per trovare un pò di caldo in un posto sicuro? vengono in Italia.

disturbatore

Mer, 20/05/2020 - 15:11

Una UE debole crea le basi per un´Austria ricattatrice . Questo Paese nel mezzo delle Alpi sfrutta spudoratamente i transiti sul suo territorio. L´Italia dovrebbe applicare tasse speciali per gli austriaci .

evuggio

Gio, 21/05/2020 - 10:29

spero che un grande numero di italiani, per non rischiare di dimenticarselo, si segnino sull'agenda i paesi da cancellare dall'elenco delle scelte per vacanze e acquisti

evuggio

Gio, 21/05/2020 - 10:37

De Gasperi e padri tutti dell'E.U, guardate giù e fate qualche cosa!!!

robidue

Gio, 21/05/2020 - 16:47

Per sgonfiare questo tentativo protezionista basterebbe mandare in onda sui media austriaci e tedeschi le immagini dei turisti di altri paesi che stanno arrivando in Italia. Senza tanto odio e polemiche.