Mondo

Il principe Alberto rassicura: “Charlene sta meglio”

Il principe Alberto rompe il silenzio e conferma che le condizioni di salute della principessa Charlene sono migliorate, tanto da far sperare in un prossimo ritorno nel Principato

Il principe Alberto rassicura: “Charlene sta meglio”

Ancora una volta il principe Alberto è stato costretto a infrangere la sua usuale riservatezza per placare il gossip sulle condizioni di salute di Charlene. I monegaschi, infatti, cominciano a chiedersi se la loro principessa tornerà mai alla Rocca e i dubbi sulle possibili cause della sua malattia diventano sempre più insistenti. La vita nel Principato scorre tutt’altro che tranquilla: a turbare Alberto non ci sarebbe solo la salute della moglie, ma anche dei dissidi con la madre di uno dei suoi figli, che lo avrebbero portato a una decisione inaspettata.

Come sta Charlene?

Da un anno, ormai, ci chiediamo quali siano le reali condizioni di Charlene e se l’infezione otorinolaringoiatrica di cui la principessa avrebbe sofferto in Sudafrica, con conseguente, presunta dipendenza da sonniferi, sia solo una delle cause che la tengono lontana dalla sua famiglia a dalla Rocca. Il principe Alberto ha sempre tentato di mantenere un velo di discrezione sull’intera vicenda, limitandosi a qualche intervista solo quando strettamente necessario. Il suo comportamento in apparenza protettivo ha, però, alimentato il mistero sulla salute e sull’assenza di Sua Altezza Serenissima. Il principe, comprendendo l’apprensione e la curiosità dei monegaschi (e non solo), ha deciso di rompere di nuovo il suo silenzio.

Lo scorso 17 febbraio ha rilasciato una dichiarazione tranquillizzante a Monaco Matin: “La principessa Charlene sta molto meglio. Spero che tornerà nel principato molto presto”. Alberto ha scelto con molta cura le parole da usare. Non si è sbilanciato su una possibile data per il ritorno di Charlene, mostrando un cauto ottimismo. La sua concisione sfiora la laconicità, ma è comprensibile: il principe vuole evitare ulteriori polemiche e gossip e, forse, preferisce rimandare eventuali annunci se non c’è alcuna certezza. La principessa Charlene è rientrata alla Rocca lo scorso 8 novembre, lasciandosi alle spalle gli 8 mesi trascorsi in Sudafrica a causa della malattia. Dopo pochi giorni, però, sarebbe stata ricoverata nella clinica svizzera Kusnacht Practice, a quanto pare specializzata nella cura della dipendenza da farmaci.

Da quel momento i pettegolezzi si sono moltiplicati: i giornali hanno ipotizzato che Sua Altezza Serenissima si fosse sottoposta a un intervento chirurgico che l’avrebbe sfigurata. Alcuni si sono spinti oltre, dichiarando che Charlene potrebbe essere in cura per una patologia tumorale. Solo congetture. Di fatto non abbiamo prove e il principe Alberto ha chiesto di rispettare la privacy della sua moglie.

Un’altra donna vuole prendere il posto di Charlene?

Stando alle indiscrezioni Sua Altezza Serenissima soffrirebbe della “sindrome di Rebecca”, una forma di gelosia eccessiva causata dal passato sentimentale di Alberto. In particolare Charlene nutrirebbe un astio profondo nei confronti dell’ex hostess Nicole Coste, che 18 anni fa ha avuto un figlio dal principe, Alexandre. Il ragazzo è stato riconosciuto nel 2005. Nicole avrebbe approfittato della lontananza di Charlene per aumentare sensibilmente la frequenza delle sue visite a Palazzo Grimaldi. La donna, infatti, abita nel Principato dal 2020, dopo il trasferimento da Londra a causa del fallimento della sua attività. Nel 2013 aveva aperto un atelier di moda nella capitale inglese, dove vendeva abiti disegnati da lei. L’attività, però, non è sopravvissuta alla pandemia.

Nicole, forse cercando un ruolo a corte per sé e per il figlio, avrebbe addirittura presenziato a diversi eventi ufficiali al posto della principessa. I giornali sostengono che Nicole Coste fosse presente alla festa di Santa Devota, lo scorso 27 gennaio. Pare fosse a Palazzo anche quando Charlene è tornata, a novembre 2021. Non dimentichiamo, poi, che la signora Coste non ha mai avuto parole dolci nei confronti della moglie di Alberto. Fu lei a dire a Paris Match: “Durante il periodo del fidanzamento di [Charlene e Alberto] ho sperimentato cose che mi hanno allarmata e scioccata…[Charlene] ha spostato la stanza di mio figlio approfittando dell’assenza di suo padre. Per metterlo nell’ala dove risiede il personale. Come madre non riesco a trovare le parole per descrivere queste azioni”. Nicole ha anche affermato a LC News, citato da Libero: “Tutto ciò che accade alla principessa è il risultato del karma”. Alberto, stanco di queste dichiarazioni discutibili e volendo tranquillizzare Charlene, avrebbe preso una decisione drastica, riporta Gala: cacciare Nicole Coste dal Palazzo. La presunta rivale di Charlene sarebbe sconfitta. Ora attendiamo solo il ritorno della principessa.

Commenti