Putin, missione nel Mar Nero: in profondità con un mini sommergibile

Putin si è immerso nelle profondità del mar Nero a bordo di un mini sommergibile a tre posti, partecipando ad una spedizione della società geografica russa che festeggia il suo 170esimo anniversario

Putin, missione nel Mar Nero: in profondità con un mini sommergibile

Vladimir Putin si è immerso nelle profondità del mar Nero a bordo di un mini sommergibile a tre posti, partecipando ad una spedizione della società geografica russa che festeggia il suo 170esimo anniversario. Il leader del Cremlino si è immerso a 83 metri di profondità a largo della costa della Crimea e ha potuto ammirare una galera bizantina affondata del nono o decimo secolo, scoperta di recente. Il viaggio nel batiscafo, ha reso noto la televisione russa, è durato circa 45 minuti. Il presidente russo, che ha detto di aver avvistato numerose anfore attorno al relitto, ha sottolineato come queste spedizioni siano essenziali "per capire come si è formata l’identità nazionale". (Gallery)

Il leader del Cremlino non è nuovo a questo tipo di imprese: sono apparse sue immagini mentre rilasciava una tigre, a bordo di un deltaplano per guidare la migrazione delle gru e mentre metteva un collare satellitare ad un orso polare. Subito dopo la "missione", Putin ha parlato con i giornalisti della crisi in Ucraina: "Mi auguro che la cosa non arrivi fino a scontri aperti diretti su vasta scala".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti