Spunta una cena segreta. L'ospite di Bill Clinton e gli intrecci con Epstein

Il nome di Bill Clinton finisce ancora una volta sotto i riflettori. L'ex presidente Usa avrebbe incontrato l'adescatrice di minori Ghislaine Maxwell per una cena tenuta "segreta" nel 2014, quando sia la donna sia Jeffrey Epstein erano già stati accusati di abuso di minori

Bill Clinton continua ad essere associato a Jeffrey Epstein e alla sua complice, Ghislaine Maxwell. Secondo quanto rivelato dal Daily Beast, l’ex presidente degli Stati Uniti nel 2014 avrebbe partecipato ad una cena "intima” in un ristorante vegano, con la dama nera dell'alta società. L’incontro segreto si sarebbe tenuto a Los Angeles tra pochi intimi, dopo un evento di gala.

Ma come mai la notizia è trapelata soltanto ora? All’epoca della cena, Epstein e la Maxwell erano già stati accusati e denunciati di aver abusato almeno di un’adolescente e il milionario era stato inserito nei registri dei predatori sessuali di minorenni. Nonostante ciò, il marito di Hillary Clinton si è unito al ristretto gruppo, cercando tuttavia di non far trapelare la notizia della sua presenza. Una fonte ha affermato piuttosto sbalordita: “Si è trattato di una cena intima di Clinton a Los Angeles. Pensate a quanta gente Clinton conosce a Los Angeles e proprio Ghislaine era presente”.

Un’altra fonte ha aggiunto che erano tutti sollevati che la notizia della cena con la Maxwell non fosse trapelata. Ghislaine Maxwell è stata arrestata a luglio di quest’anno con l’accusa di cospirazione nel traffico di prostituzione minorile, adescamento di minore, e spergiuro. La donna, che dopo la morte del suo complice Epstein si era data alla macchia, è stata rintracciata nella sua casa nel New Hampshire. I suoi rapporti con Clinton risalgono ai primi anni 2000, quando l’ex presidente era solito volare sul jet privato di Epstein in Africa e in Asia, per dei progetti umanitari.

Durante uno di questi viaggi Clinton è stato fotografato mentre una giovane ragazza era intenta a massaggiarlo durante una sosta in aeroporto, suscitando l’indignazione generale. Virginia Giuffre, una delle principali accusatrici di Jeffrey Epstein, ha affermato di aver visto Bill Clinton sull’isola privata nei Caraibi di Epstein, in compagnia di due giovani in bikini. A proposito della notizia della cena con la Mawell, un portavoce dell’ex presidente ha dichiarato: “Il presidente Clinton non era a conoscenza dei terribili crimini commessi da Jeffrey Epstein in Florida, o di quelli per cui è stato dichiarato colpevole a New York”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Brutio63

Ven, 25/09/2020 - 16:34

Dove sono le femministe sinistre indignate ? Dove sono le me too e le Boldrine? Il doppiopesismo della sinistra è penoso e pericoloso e continua a fare danni enormi!

alox

Sab, 26/09/2020 - 11:21

In confronto a Donald Trump anche Bill Clinton e' in santo...